PaintShop Pro 2019, tutto-in-uno per foto e grafica

PaintShop Pro 2019, tutto-in-uno per foto e grafica

di Alberto De Bernardi , pubblicato il

“PaintShop Pro è indirizzato principalmente ai fotografi, principianti e prosumer, ma contiene anche diversi strumenti più creativi. Considerato il costo ridotto, può dunque essere un'ottima soluzione per piccole aziende e per il mercato educational. ”

Scheda tecnica

  
PaintShop Pro 2019 Ultimate
Adobe CC Piano fotografia
Piattaforma PC PC / Mac
Licenza Perpetua Abbonamento
Prezzo € 89,99 € 146,28 /anno (20 GB)
€ 292,68 /anno (1 TB)
FORMATI    
Importazione AI, BMP, CAL, CALS, CGM, CLP, CUR, CUT, DCX, DIB, EMF, EPS, GIF, HDP, IFF, IMG, J2C, J2K, JIF, JP2, JPC, JPE, JPEG, JPG, JPS, JPX, MAC, MPO, MRW, MSP, PBM, PCD (32bit), PCX, PDF, PGM, PIC, PICT, PNG, PNS, PPM, PS, PSD, PSP (PSPimage files), RAS, RAW, RIF, RLE, SCT, SVG, SVGZ, TGA, TIF, UFO, WBM, WBMP, WDP, WEBP, WMF, WPG (64bit) PSD (nativo), Large Document Format PSB, BMP, Cineon, CompuServe GIF, Photoshop DCS
1.0, Photoshop DCS 2.0, DICOM, Photoshop EPS, IFF format, JPEG, JPEG2000, OpenEXR, PCX,
Photoshop PDF, Pixar, PNG, Portable Bit Map, Photoshop Raw, Scitex CT, Targa, TIFF, Wireless Bitmap, Photoshop 2.0 (Mac), PICT (solo lettura), PICT Resource (Mac, solo lettura), Radiance 3D Studio (solo lettura), DAE (Collada), Flash 3D, JPS, KMZ (Google Earth 4), MPO, U3D, Wavefront OBJ
Esportazione BMP, CAL, CALS, CLP, CUT, DCX, DIB, EMF, EPS, AI,
PS, GIF, HDP, WDP, IFF, IMG, JP2, J2C, J2K, JPC, JPX,
JPG, JIF, JPE, JPEG, MAC, MSP, PBM, PCX, PGM, PIC,
PPM, PNG, PSD, PSP (PSPimage files), RAS, RAW,
RIF, RIFF, RLE, SCT, CT, JPS, PNS, TGA, TIF, TIFF,
WBMP, WBM, WEBP, WMF
RAW SI (After Shot) SI (Camera RAW)
Audio/video NO Audio: AAC, AIFF, M2A, M4A, MP2, MP3
Video (In): .264, 3GP, 3GPP, AVC, AVI, F4V, FLV, MOV, MPE, MPEG 1, MPEG 4, MPEG-2 (richiede codec opportuno, MTS, MXF, R3D, TS, VOB
Video (Out): DPX, MOV, MP4

Ver. testata: 21.1.0.22 x64

I requisiti di sistema di PaintShop Pro 2019 sono, come da tradizione, piuttosto modesti.
Supportati i sistemi operativi Microsoft da Windows 7, purché aggiornato all'ultimo Service pack, a Windows 10, 32 o 64 bit. Il plug-in Pic-to-Painting richiede però necessariamente Windows 10 a 64bit.
Il processore richiesto è un generico Intel core-i o AMD Phenom II o superiore, supportato da 4 GB di RAM (8 GB raccomandati per Photo 360° e Pic-to-Painting). Lo spazio minimo su disco è invece 1 GB, ma 3 GB di spazio libero sono raccomandati per la funzione Pic-to-Painting.
Infine, la risoluzione minima dello schermo deve essere pari a 1280x768punti, con profondità colore di 16 bit, ma è raccomandato utilizzare una risoluzione pari o superiore a 1366x768 – 24 bit. La scheda grafica deve essere compatibile DirectX 9.
Infine, PaintShop Pro supporta schermi fino a 250 dpi e richiede accesso a internet con browser IE 10 o equivalente/successivo per usufruire dei tutorial online.
L'installazione non pone particolari problemi, ma risulta un poco laboriosa nel caso della versione Ultimate, dati i diversi pacchetti da installare singolarmente – sarebbe sicuramente preferibile poter contare su un installer complessivo, entro cui scegliere i pacchetti desiderati. L'unico aspetto che richiede attenzione è la scelta tra la versione 32 o 64 bit; quest'ultima è ovviamente più performante, ma la versione 32 bit assicura compatibilità con plug-in datati, ragion per cui chi utilizza PaintShop Pro da anni e non ha problemi di spazio su disco farebbe bene a installare entrambe.  

BenQ Monitor