Nikon D5600, reflex compatta con Snapbridge, per scattare e condividere

Nikon D5600, reflex compatta con Snapbridge, per scattare e condividere

di Alberto De Bernardi , pubblicato il

“Non è esattamente un'entry-level, e offre caratteristiche da "fascia media" come il display touch articolato, ma è anche eccezionalmente compatta. Con l'aggiunta di Snapbridge, la tecnologia di condivisione Nikon, la D5600 è la fotocamera perfetta per scattare in libertà. ”

Conclusioni

La Nikon D5600 non introduce novità sostanziali a livello tecnico – di fatto, l'unica tangibile aggiunta rispetto alla D5500 riguarda la comunicazione wireless (Snapbridge). Per questo, non consigliamo l'upgrade a chi proviene da versioni precedenti (D5500, per l'appunto, ma anche D5300).

Chi, viceversa, è alla ricerca di un primo corpo macchina, compatto ed economico ma efficace, difficilmente troverà un miglior rapporto qualità/prezzo tra le reflex oggi disponibili. La D5600 assicura infatti ottima qualità d'immagine, un sistema AF che, nonostante l'età (ha debuttato nel 2011 sulla D7000), si può considerare tutt'oggi lo stato dell'arte in questa fascia di prezzo, e infine una attenta scelta dei comandi che, complice il display touch, minimizza i limiti dell'operatività a singola ghiera.

Alternative nella stessa fascia di prezzo possono essere la EOS 800D oppure la EOS 77D, con quest'ultima che, a fronte di uno street price leggermente più elevato, aggiunge il display superiore.  Da considerare, per chi è alla ricerca del primo corpo macchina, anche la Pentax KP che, pur appartenendo di diritto a una categoria superiore, è altrettanto compatta e beneficia spesso di interessanti offerte commerciali. 

Articoli correlati

Nikon Z7: prime impressioni dalla prova sul campo a Tokyo della mirrorless full frame

Nikon Z7: prime impressioni dalla prova sul campo a Tokyo della mirrorless full frame

Archiviato il progetto Nikon 1, la cui fabbrica cinese che avevo visitato ai tempi del lancio è stata addirittura chiusa, ora Nikon ha deciso di fare il grande passo e mettere a disposizione dei suoi appassionati un sistema mirrorless con sensore formato pieno 35mm. Vi racconto la visita alla fabbrica dove vengono prodotte le nuove fotocamere e le mie prime impressioni dopo un'intera giornata di utilizzo. Una nota: una giornata piena senza dover cambiare la batteria
Nikon D850, la reflex per chi vuole tutto (e subito!)

Nikon D850, la reflex per chi vuole tutto (e subito!)

Risoluzione elevatissima, ma anche buona capacità di lavoro in bassa luce, ampia gamma dinamica e prestazioni da ammiraglia. Impossibile? Non per la Nikon D850, la reflex più versatile oggi disponibile. Ecco la nostra recensione completa


Commenti

BenQ Monitor