YI-M1, In prova la mirrorless cinese MQT super-economica

YI-M1, In prova la mirrorless cinese MQT super-economica

di Alberto De Bernardi , pubblicato il

“Una mirrorless MQT con 2 obiettivi a meno di 500 Euro? Possibile, se la mirrorless è la (Xiaoyi) YI-M1. Il prezzo non è, comunque l'unico argomento a suo favore. Ecco la nostra recensione completa”

Introduzione

L'abbiamo incontrata a Photokina 2016, e ha saputo destare il nostro interesse. Ora, è giunto il momento di una prova sul campo, per verificare quanto di buono si nasconde dietro l'idea di una in una mirrorless Micro QuattroTerzi economica come la M1, prodotta da YI (Xiaoyi, divisione fotografica di Xiaomi).

La principale attrattiva di questo prodotto è ovviamente il prezzo. Con meno di 500 Euro (479 Euro il prezzo di listino rilevato online al momento del test, 399 Euro una delle migliori offerte di Amazon) si acquista infatti un kit composto da corpo macchina e due obiettivi: uno zoom standard 12-40mm f/3.5-5.6 e un 42,5mm f/1.8 che, nel sistema MQT, rappresenta il classico piccolo tele "da ritratto". 


Non si tratta, comunque, di solo prezzo. Prodotti economici ne incontriamo tutti i giorni, e pochi suscitano in noi curiosità o desiderio di approfondire. La YI-M1 lo ha fatto, grazie a un'idea di fondo complessivamente valida: sistema per sua natura compatto e operatività estremamente semplice (se non guidata) fanno della M1 un'interessante starter kit per chi approccia la fotografia per la prima volta (magari in giovane età). Inoltre, un prodotto di questo tipo può essere interessante per il fotografo che vive "zaino in spalla" e desidera una fotocamera a ottica intercambiabile portatile e, in qualche misura, sacrificabile, se ci è concesso il termine.

Vale la pena ricordare come la scelta dello standard MQT permetta al possessore di YI-M1 di far crescere il corredo di pari passo con la passione in modo virtualmente illimitato, tanto in termini di ottiche quanto di corpi macchina.

La fotocamera è stata testata con i due obiettivi in kit (XIAOYI 12-40mm 1:3.5-5.6 e XIAOYI 42,5mm 1:1.8), oltre che, a titolo di riferimento, con il Leica DG Nocticron 1:1.2 / 42.5 ASPH - obiettivo tecnicamente al top ma dal prezzo quattro volte superiore all'intero kit YI.    

[HWUVIDEO="2469"]YI-M1, In prova la mirrorless cinese MQT super-economica[/HWUVIDEO]
BenQ Monitor