Leica TL2, entry-level di lusso dall'approccio smart

Leica TL2, entry-level di lusso dall'approccio smart

di Alberto De Bernardi , pubblicato il

“Leica prosegue lo sviluppo della famiglia TL con la TL2. Non solo più matura e performante dei modelli precedenti, ma più appetibile anche in virtù del sempre più interessante ecosistema basato su baionetta L. ”

Dettagli tecnici e prestazioni

  SPECIFICHE
Leica TL2
Leica TL
Sensore CMOS APS-C (23,6x15,7mm) CMOS APS-C (23,6x15,7mm)
Risoluzione 24,3 Mpixel - 6016x4014 16,3 Mpixel - 4928x3264
Formato file DNG, JPEG DNG, JPEG
Sensibilità (estensione) 100-50.000 ISO 100-12.500 ISO
Mirino - -
Display 3,7" / 1,3M punti (854x480), Touch 3,7" / 1,3M punti (854x480), Touch
Tempi di posa Da 30s a 1/4.000 (1/40.000 ES) Da 30s a 1/4.000
Syncro flash 1/180s 1/180s
Scatto continuo 7 fps (20 fps ES) - max. 29 RAW

5 fps - max. 12 RAW

Esposimetro Sensore principale Sensore principale
Compensazione -3/+3 EV in passi da 1/3 EV -3/+3 EV in passi da 1/3 EV
Bracketing

3 fot. -3/+3 EV

3 fot. -3/+3 EV

Autofocus Rilevazione contrasto Rilevazione contrasto
N° punti (zone) AF 49 49
Sensibilità AF ND ND
Video

3840x2160 @ 30 fps
1920x1080 @ 60 fps
1280x720 @ 120 fps

1920x1080 @ 30 fps
1280x720 @ 30 fps
Obiettivi compatibili Baionetta Leica L Baionetta Leica L
 I/O    
Memory card SD/SDHC/SDXC (UHS-II)
32 GB memoria interna
SD/SDHC/SDXC (UHS-I)
32 GB memoria interna
Interfacce

USB 3.0, HDMI Type D, Wi-Fi

USB 2.0, HDMI, Wi-Fi

 BODY    
Flash - NG 4,5
Batteria LP-E6N (250 scatti) BP-DC13 (400 scatti)
Dimensioni (LxAxP)

134x69x33 mm

134x69x33 mm

Peso 399g 384g

La maggiore novità tecnica della TL2 è costituita dal sensore da 24 Mpixel, affiancato dal processore d'immagine Maestro II. Grazie anche alle maggiori capacità di quest'ultimo, Leica ha accantonato la "prudenza" in termini di gamma ISO che ha caratterizzato i precedenti modelli: nonostante la maggior risoluzione, la TL2 offre infatti una gamma nativa superiore di 2 stop rispetto alla TL.

La maggior potenza di calcolo ha ovviamente avuto un impatto positivo anche sulle prestazioni. Lo scatto continuo è passato da 5 a 7 fps con otturatore meccanico, ma è possibile arrivare a non meno di 20 fps con otturatore elettronico; inoltre è aumentata la profondità della raffica, e la compatibilità con lo standard UHS-II consente di adottare SD card più performanti per le necessità in scatto continuo o di ripresa video.

A proposito, la TL2 registra filmati 4K @ 30 fps, e rispetto alla precedente TL aggiunge la possibilità di riprendere a frame-rate di 60 o 120 fps a risoluzione Full HD e 1280x720. Interessante anche la possibilità, data dall'otturatore elettronico, di scattare fino a 1/40.000s, anche se l'otturatore meccanico è rimasto quello della TL e si "ferma" a 1/4000s, con syncro flash di 1/180s.       

Le nostre prove hanno più che confermato le specifiche Leica: cadenza di scatto leggermente superiore a 7 fps, con profondità della raffica minima di 34 scatti (RAW non compresso + JPEG), che salgono a 37 nel caso del solo RAW non compresso, e a 71 nel caso del solo JPEG. Sostanzialmente confermati anche i 20 fps con otturatore elettronico (19,86 la nostra misura nel caso del solo RAW, 28 scatti consecutivi).

È possibile attivare la compressione DNG, ma questo non cambia drasticamente le performance: la cadenza rimane invariata, la profondità della raffica aumenta di poco (da 37 a 39 scatti per il solo formato RAW). Nella media il tempo di scrittura su memory card, che richiede dai 9 secondi (JPEG) ai 15 secondi (RAW+JPEG). È possibile riprendere lo scatto continuo e/o accedere al menu prima del termine della scrittura.   
NOTA: Prestazioni misurate con scheda UHS-II da 240 MB/s in scrittura. Utilizzando memory card più lente la durata della raffica risulta inferiore.

BenQ Monitor