GUIDA LIGHTROOM CC PARTE 6 - Moduli di output

GUIDA LIGHTROOM CC PARTE 6 - Moduli di output

di Alberto De Bernardi , pubblicato il

“Guida pratica al più noto e diffuso software di sviluppo e gestione dei file RAW: Adobe Lightroom. Sesta lezione, dedicata ai moduli di output: Libro, Presentazione, Stampa, Web. Dopo lo sviluppo, Lightroom offre quattro sbocchi per le immagini elaborate, sotto forma di altrettanti moduli dedicati. In questa sesta e ultima parte ci concentreremo su di loro, e concluderemo con alcune funzioni generiche ancora non esaminate.”

Introduzione

Libreria e Sviluppo sono, di gran lunga, i moduli più importanti e utilizzati di Adobe Lightroom. Ma ne esistono ben quattro dedicati all'output che vale la pena conoscere: parliamo di Libro, Presentazione, Stampa e Web

Sia chiaro: per motivi diversi, nessuno di loro è un "must". Libro rimane, a nostro avviso, uno dei più interessanti, dato che consente di creare fotolibri di aspetto professionale con un buon compromesso tra facilità d'uso e possibilità di personalizzazione. È legato a uno dei tanti servizi di stampa disponibili sul mercato (Blurb), che si interfaccia direttamente con il software Adobe, ma può produrre anche un formato PDF per la stampa presso altri service (o domestica).

Se non si vuole creare un intero libro, il modulo Stampa consente di effettuare impaginazioni elaborate, che vanno oltre la classica riproduzione a tutta pagina, senza chiamare in causa un vero e proprio programma di impaginazione quale può essere, per restare in casa Adobe, InDesign.

Presentazione, dal canto suo, consente di creare uno slide-show, strumento di diffusione delle proprie immagini che mantiene un suo pubblico di affezionati ma che molti, oggi, considerano obsoleto. Analoghe valutazioni valgono per il modulo Web, deputato alla creazione di una classica web-gallery. Anche questo strumento può essere tutt'oggi utile per quanti desiderano creare un sito personalizzato a tema fotografico, ma è fuori discussione come questo tipo di strumento abbia subito un drastico calo di popolarità a seguito della diffusione dei social network.

Infine, concluderemo con un paio di addendum su argomenti che non hanno trovato posto precedente in questo corso: una piccola "guida nella guida" alla calibrazione e il nuovo strumento Texture, introdotto da Adobe successivamente alla pubblicazione delle puntate pertinenti.    

Aggiornamento: release 8.3 – Camera RAW 11.3
LEGENDA: (Pulsante tastiera) [Pulsante a schermo] Voce di menu

Segue: Fotolibri  Pagina successiva
BenQ Monitor