Smartphone top di gamma a confronto: Huawei P30 Pro è il migliore per le foto

Smartphone top di gamma a confronto: Huawei P30 Pro è il migliore per le foto

di Redazione , pubblicato il

“Con questo articolo vogliamo dire l'ultima parola sullo smartphone top di gamma con la migliore fotocamera posteriore, basandoci non su valutazioni soggettive, ma su misure oggettive realizzate con lo stesso approccio che solitamente adottiamo con macchine fotografiche compatte, mirrorless e reflex. Ecco i risultati, e qual è il miglior camera phone del momento”

Verdetto finale: qual è il miglior camera phone di inizio 2019?

Sulla base del confronto tecnico oggettivo a cui abbiamo sottoposto i più recenti smartphone top di gamma, Huawei P30 Pro emerge quale vincitore e si guadagna il riconoscimento di "Hardware Upgrade Camera Phone Gold Award".

Tutti i prodotti in gara offrono un comportamento cromatico analogo, basandosi sul quale non è possibile decretare un vincitore. Tutti, infatti, offrono una discreta fedeltà cromatica – analoga a quelle di una fotocamera compatta di buona qualità – ma peccano un po' nel bilanciamento del bianco.

Differenze anche piuttosto evidenti si osservano però nella saturazione dei colori. A un estremo abbiamo l'iPhone, che propone colori iper-saturi (135%) nel tentativo di rendere le immagini più accattivanti. All'estremo opposto troviamo il P30 Pro (104%), che punta invece sulla corretta rappresentazione dei colori offrendo una saturazione quasi perfetta. Quale dei due approcci sia preferibile è, in buona parte, questione di preferenze personali.

Più oggettive le valutazioni relative al livello di dettaglio e al potere risolvente. Tutti i prodotti in prova offrono una modalità "standard" – a volte, l'unica presente – nell'intorno dei 12 Mpixel (10 Mpixel per il P30 Pro). In tale modalità, i risultati sono allineati tra tutti i concorrenti e, di nuovo, sarebbe artificioso decretare un vincitore sulla base di poche centinaia di LW/PH.

I modelli dotati di sensori Hi-Res, però, dimostrano di avere un netto margine di vantaggio. Di alto livello ad esempio l'Honor View 20, che sfrutta appieno il suo sensore da 48 Mpixel, ma solo quando viene utilizzata la speciale modalità Ultra Clarity, che ha purtroppo un forte impatto sulla dimensione dei file e richiede un tempo di posa prolungato. I P30 / P30 Pro, con il loro sensore da 40 Mpixel, sanno comportarsi molto meglio anche senza necessità di attivare funzioni specifiche.

In questo scenario, in cui tutti i pretendenti al trono si confrontano ad alto livello, assumono a nostro avviso particolare importanza i risultati conseguiti con le fotocamere secondarie. Qui si sta giocando, oggi, la partita più importante, e proprio qui si osservano le differenze più ampie. Per quanto riguarda le ottiche grandangolari, in particolare, essendo soliti registrare risultati al più mediocri, siamo rimasti sorpresi dalla qualità grandangolare del P30 Pro, che per la prima volta tra i modelli da noi testati può confrontarsi alla pari con ottiche standard.

Ugualmente impressionante, sempre sul P30 Pro, la modalità tele, che oltre ad essere molto nitida integra uno stabilizzatore estremamente efficace, che la rende perfettamente utilizzabile in ogni contesto. Per questo, non abbiamo dubbi nel considerare il Huawei P30 Pro lo smartphone più performante dal punto di vista fotografico.


Commenti (14)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: roccobianchi33 pubblicato il 19 Aprile 2019, 18:22
ottimo articolo

ottimo articolo. sarebbe interessante anche vedere il comportamento ad alti iso e la modalità notte.....huawei vincerebbe a mani basse
Commento # 2 di: enos76 pubblicato il 19 Aprile 2019, 18:33
Perché non avete inserito nella prova il Nokia 9 pureview?
Quando è uscito alcuni mesi fa era stato considerato da alcuni il migliore per le foto, anche con alti ISO.

Link ad immagine (click per visualizzarla)
Commento # 3 di: zephyr83 pubblicato il 20 Aprile 2019, 08:56
Ero curioso pure io sul nokia 9. E manca pure lo xiaomi mi 9
Commento # 4 di: Roberto Colombo pubblicato il 20 Aprile 2019, 10:00
Avremmo voluto inserire anche il Nokia 9 Pureview, ma il primo sample che ci è arrivato da provare aveva molti problemi ed è stato ritirato da HMD Global per dei controlli. Siamo ancora in attesa che ne arrivi un secondo.
Commento # 5 di: marchigiano pubblicato il 20 Aprile 2019, 14:01
da altre recensioni in rete il nokia 9 non è niente di che
Commento # 6 di: zephyr83 pubblicato il 20 Aprile 2019, 14:19
Originariamente inviato da: marchigiano
da altre recensioni in rete il nokia 9 non è niente di che

più che altro ho letto che è lento a ogni scatto perché deve sempre elaborare le immagine catturate dalle 5 fotocamere. Sta cosa mi ha fatto passare la voglia di comprarlo. Ok ottime foto ma dover aspettare 4-5 secondi a ogni scatto proprio non mi va, non ha senso su un telefono.
Commento # 7 di: Lithios pubblicato il 20 Aprile 2019, 21:05
Bella recensione. Ma mi accodo al coro di chi chiede al più presto un aggiornamento dell'articolo aggiungendo Nokia 9 Pureview, magari con firmware aggiornato e non quello di day 0.

Attendiamo aggiornamenti, nel frattempo, complimenti per l'articolo
Commento # 8 di: aleardo pubblicato il 21 Aprile 2019, 09:28
"in questi ultimi mesi abbiamo infatti visto diffondersi nella fascia alta sensori da mezzo pollice e zoom periscopici, il tutto per cercare di ridurre il gap in termini qualitativi e prestazionali rispetto alle compatte, mirrorless e reflex."

Per quanto riguarda le compatte con sensore ridotto è senz'altro possibile, mentre con le mirrorless e le reflex è una battaglia persa in partenza, visto che incrementare le dimensioni del sensore costringerebbe a utilizzare obiettivi ingombranti, col risultato di realizzare una fotocamera con funzioni telefoniche, come aveva fatto samsung qualche anno fa. Purtroppo la miniaturizzazione estrema funziona molto bene nel settore dell'elettronica, mentre nel comparto ottico sono possibili soltanto affinamenti.
Commento # 9 di: AarnMunro pubblicato il 22 Aprile 2019, 08:57
...giudicare un cellulare dalla cosa che sa far peggio!
Come fare una comparativa di supercar da oltre 600 cv e paragonarle dalla facilità con cui ...parcheggi!
Non una parola su stabilità/velocità della connessione...o la qualità delle telefonate...
Commento # 10 di: a.debernardi pubblicato il 22 Aprile 2019, 10:37
Originariamente inviato da: AarnMunro
...giudicare un cellulare dalla cosa che sa far peggio!
Come fare una comparativa di supercar da oltre 600 cv e paragonarle dalla facilità con cui ...parcheggi!
Non una parola su stabilità/velocità della connessione...o la qualità delle telefonate...


Su HW Upgrade trovi le recensioni complete degli smartphone. Ad es: P30 / P30 Pro.
In questo articolo su Fotografi Digitali abbiamo voluto concentrarci sulla parte fotografica.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor