Canon EOS 6D: tentazione irresistibile?

Canon EOS 6D: tentazione irresistibile?

di Roberto Colombo , pubblicato il

“Canon EOS 6D con il suo corpo compatto e il suo sensore CMOS full frame 35mm da 20,2 megapixel rappresenta l'oggetto del desiderio per molti canonisti e non solo: al prezzo di circa €1900 c'è davvero molta sostanza, tale da tentare anche chi per risparmiare avrebbe puntato su una Canon EOS 5D Mark II usata”

Articoli correlati

Nikon D600: la full frame 'entry level' alla prova

Nikon D600: la full frame 'entry level' alla prova

Abbiamo messo alla prova Nikon D600, la reflex Full Frame che Nikon posiziona in cima alla sua gamma consumer: nella nostra recensione analizziamo il comportamento della macchina, dell'autofocus e soprattutto del sensore formato pieno 35mm da 24,3 megapixel
Sony Alpha A99: primo contatto e primi scatti con la full frame da 24,3 megapixel

Sony Alpha A99: primo contatto e primi scatti con la full frame da 24,3 megapixel

Abbiamo sfruttato un evento Sony per un primo contatto dal vivo con Sony Alpha A99, la full frame 35mm da 24,3 megapixel con cui Sony sfida il duopolio pieno formato Canon/Nikon
Canon EOS 6D, arriva la full frame abbordabile tanto attesa

Canon EOS 6D, arriva la full frame abbordabile tanto attesa

20,2 Megapixel su sensore full frame CMOS, ISO fino a 25600 ISO estendibili a 102400, corpo compatto e storage SD. Queste le principali credenziali con cui Canon propone la propria full frame di ingresso, molto attesa dagli appassionati
Nikon D600: primo contatto con la full frame compatta

Nikon D600: primo contatto con la full frame compatta

Primissime sensazioni su Nikon D600: più compatta del previsto nel corpo, meno compatta del previsto nel prezzo. L'IVA e il cambio dollaro/euro spengono gli entusiasmi di chi sperava di vederla sotto i duemila euro, ma le caratteristiche di Nikon D600 sono ben evidenti fin dal primo contatto
Sony punta sul Full Frame: Alpha A99, Cyber-shot RX1, e VG900E fanno il pieno

Sony punta sul Full Frame: Alpha A99, Cyber-shot RX1, e VG900E fanno il pieno

Una fotocamera SLT che combatterà con le reflex, una videocamera a ottiche intercambiabili e una compatta: per Alpha A99, Cyber-shot RX1, e VG900E ha utilizzato il suo nuovo sensore Exmor CMOS full frame da 24,3 megapixel. VG30 e NEX-6 puntano invece sul formato APS-C
Nikon D800: risoluzione nel mirino

Nikon D800: risoluzione nel mirino

Nikon D800 fa dei 36,3 megapixel di risoluzione del suo sensore full frame 35mm il suo punto di forza: non si tratta di un dato sbandierato, dalla nostra prova sul campo la risoluzione è effettiva e accompagnata da buona gamma dinamica e resa dei colori
Canon EOS 5D Mark III: Canon rifà il pieno

Canon EOS 5D Mark III: Canon rifà il pieno

Canon rifà il pieno con la sua nuova reflex full frame Canon EOS 5D Mark III. Delusi tutti quelli che attendevano il taglio di prezzo di Mark II: le reflex convivono in gamma e Mk3 si posiziona mille euro più in alto
Canon EOS 5D Mark II: full frame e Full-HD

Canon EOS 5D Mark II: full frame e Full-HD

Con Canon EOS 5D Mark II il mondo del video Full-HD entra nel segmento delle reflex. Questa DSLR full frame offre ottimo contenimento del rumore agli alti ISO e non ha disatteso le aspettative di quanti attendevano il rinnovamento della vecchia Eos 5D
Sony Alpha 900: full frame da 24,6 Mpixel

Sony Alpha 900: full frame da 24,6 Mpixel

Recensione della punta di diamante di casa Sony, il modello Alpha 900 molto atteso dagli appassionati, accreditato di un sensore full frame da ben 24,6 Mpixel, sistema di stabilzzazione immagini on camera ed altre caratteristiche al top


Commenti (89)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 11 di: yossarian pubblicato il 26 Gennaio 2013, 01:46
Originariamente inviato da: Gargor
Non vorrei farmi tirare dietro insulti ma io da ex possessore di Canon EOS 7D per cui di una reflex grossa e ingombrante sono stra felice di essere passato al sistema Fuji con la X PRO 1. Per me il sistema reflex morirà e chi dice il contrario e solo xche non ha mai scattato con qualcosa di simile o uguale alla mia X PRO 1. Ora magari resisteranno le reflex per professionisti ma, il futuro sta sempre piu nelle evil più leggere e compatte e con qualità fotografica altissima . A tutti i foto amatori evoluti come me chiedo almeno di provarla una buona evil per rendersi conto che una FF come questa è solo un peso al collo.


io ho una eos 7d e una olympus epm1; quest'ultima ha una qualità d'immagine sicuramente inferiore alla fuji ma è più piccola, maneggevole e, soprattutto, ha il sistema di messa a fuoco più veloce della x-pro 1 e più adatto alla tipologia di foto che mi piace fare. Quando esco per fare una passeggiata, spesso porto la oly, quando esco per fare foto, esco con la 7d (anche la epm1 ha una messa a fuoico troppo lenta per i miei gusti). Di cassandre che predicono la fine del sistema reflex entro qualche anno i forum sono pieni ma i fatti dicono, per ora, l'esatto contrario. Come ha detto Raghnar, si tratta di sistemi diversi per usi diversi che possono anche essere complementari e, limitatamente ad alcuni ambiti, alternativi; ma questo non vale in assoluto
Commento # 12 di: Gargor pubblicato il 26 Gennaio 2013, 05:22
Io ho usato la mia X PRO 1 sia in studio sia per fare Street per fare macro e ritratti e panorami e in questi campi non ce reflex che tenga, durante un corso di fotografia l insegnante con una 5d mark2 è rimasto impressionato dalla Fuji che se le comprata!
Ripeto io non ho scritto che la reflex muore domani, ma alla lunga ci arriverà , e risisteranno solo le reflex ad uso veramente professionale, io non posso pensare che in futuro un fotoamatore evoluto preferisca portarsi dietro una reflex grossa e pesante piuttosto che una più piccola leggera prestante evil. Io con 2 ottiche faccio tutto, 35mm F1,4 e il 60mm f2,2 , certo il sistema e acerbo sotto il punto di vista AF, e non un fulmine ma sempre a livello accettabile. Attualmente con una evil di questo livello io ritengo che solo nel campo sportivo e di caccia fotografica non sia possibile fare foto in modo ottimale in tutti gli altri campi che ripeto non debbano fare un uso professionale non ce ciccia belli miei, e chi dice il contrario e solo xche non l ha mai provata.
Poi se uno vuole a tutti i costi continuare con sistemi che rompono in collo si accomodino nessuno gli dice di non prendere una FF .
Commento # 13 di: (IH)Patriota pubblicato il 26 Gennaio 2013, 10:07
Originariamente inviato da: Gargor
Io ho usato la mia X PRO 1 sia in studio sia per fare Street per fare macro e ritratti e panorami e in questi campi non ce reflex che tenga, durante un corso di fotografia l insegnante con una 5d mark2 è rimasto impressionato dalla Fuji che se le comprata!


Perdona ma stai facendo un minestrone galattico. Senza nulla togliere alla bontà della Fuji affermare che in campi come studio, street, macro e ritratti "non c'è reflex che tenga" mi pare un tantino esagerato.

Che qualitativamente, ed in rapporto all' ingombro che ha i risultati possano essere piuttosto vicini ad un sitema reflex e che questo possa soddisfare una buona fetta del mercato è più che plausibile, che sia [U]nettamente superiore[/U] ad una full frame (5DmkII, 6D, 5DmkIII piuttosto che le rispettive nikon) con davanti ottiche specialistiche tipo 135/2, 85/1.2, 35/1.4, distagon 21/2.8, 180/3.5 Macro ecc. ecc.. mi pare un tantinello esagerato.

Ripeto io non ho scritto che la reflex muore domani, ma alla lunga ci arriverà , e risisteranno solo le reflex ad uso veramente professionale


E' possibile che questo accada, il punto è che una 6D (ma anche una 7D) posso essere macchine tranquillamente utilizzabili per la professione, di sicuro è meglio questa 6D (come qualità foto) rispetto ad una 1DSMKII/MKIII e per un uso in studio (per cui non serva tropicalizzazione e 300 punti AF) è probabilmente la scelta migliore rispetto ad una 5DmkIII o 1DX.

..e chi dice il contrario e solo xche non l ha mai provata.
Poi se uno vuole a tutti i costi continuare con sistemi che rompono in collo si accomodino nessuno gli dice di non prendere una FF .


In fotografia ci sono cosi' tanti aspetti/necessità da valutare che trovare la macchina universale che accontenti tutti è impossibile, il peso/trasportabilità potrebbero non sempre essere al primo posto della wishlist.
Commento # 14 di: ]Rik`[ pubblicato il 26 Gennaio 2013, 10:17
ma insomma, un utente che abbia provato 6D e 5DmkII c'è? che ne pensa?
Commento # 15 di: Fearless pubblicato il 26 Gennaio 2013, 10:41
Originariamente inviato da: efewfew
Che scemo che sono stato, ho aspettato a cambiare la reflex perchè aspettavo da più di un paio di anni queste ff entry lev. ma ovviamente come molti sono rimasto deluso.

Secondo me 6d e d600 sono due mezze fregature perchè hanno prezzi che sfiorano quelli che erano delle pro, perdendo però i vantaggi delle pro. nikon sul corpo inferiore alla d700 ed entrambe per degli otturatori non professionali e con tempi di scatto da 1/4000 invece che 1/8000 e tempi di syncro flash pari o inferuiori a 1/200

Con i soldi che costano dovevano farle 1/8000 e syncro a 1/250 o meglio 1/320.

Al diavolo...!


Inferiore alla D700 e in cosa? Ah già la totale tropicalizzazione, quella fa una grande differenza sulle foto vero!
Stranamente la mia D600 arriva a 1/320 in FP mi sa che sei informato maluccio, per non parlare poi dei prezzi, la D600 attualmente non nital costa 500 euro in meno di una D800. Trovo ottima anche la 6d, le prestazioni ad alti iso sono migliori di 5dII e forse anche di 5dIII quindi di che lamentarsi?
Commento # 16 di: Raghnar-The coWolf- pubblicato il 26 Gennaio 2013, 13:41
Originariamente inviato da: (IH)Patriota
Che qualitativamente, ed in rapporto all' ingombro che ha i risultati possano essere piuttosto vicini ad un sitema reflex e che questo possa soddisfare una buona fetta del mercato è più che plausibile, che sia [U]nettamente superiore[/U] ad una full frame (5DmkII, 6D, 5DmkIII piuttosto che le rispettive nikon) con davanti ottiche specialistiche tipo 135/2, 85/1.2, 35/1.4, distagon 21/2.8, 180/3.5 Macro ecc. ecc.. mi pare un tantinello esagerato.


Guarda le ottiche possono essere anche di gran lunga migliori.
Ad esempio imho non c'è grand'angolo retrofocus che regga il confronto con i retti, e per quanto riguarda i fissi non c'è davvero da temere.

Ad esempio un Leica 90mm APO Summicron è decisamente, ma decisamente, più incisivo di un 85mm F/1.2 e se non si necessita della PdC esagerata il primo è una scelta in assoluto decisamente, ma decisamente, migliore.
A maggior ragione il 35mm F/1.4 Canon non è decisamente il meglio che si possa spremere da un 35mm, per quanto riguarda qualità, se poi rapportiamo agli ingombri...
Il Distagon 21mm F/2.8 per quanto sia un ottica eccezionale, viene del tutto messo in ombra dai colleghi per telemetro più blasonati, come lo stesso ZM lo outperforma sotto diversi aspetti.

Una Leica FF con un buon set di ottiche può senza troppi complimenti sverniciare la qualità pura degli scatti delle sorellone reflex.

E se facessero ottiche qualitativamente simili per il sistema Fuji (e Fuji può tranquillamente farlo), anche se APS (oppure montando le suddette che anche se croppate spesso mantengono una qualità sbalorditiva) il suo sistema X può avere caratteristiche qualitative che raggiungono e superano le reflex, specialmente sui grand'angoli. Non so di preciso come siano queste presenti oggi a listino, ma dirlo a prescindere boh...

Quello che fa la differenza sono i citati Macro, e i tele per non parlare degli Zoom.
un 70-200 F/2.8 su una mirrorless sembra un catafalco idiota, e continuerà a sembrarlo perchè i tagli di dimensioni che il sistema mirrorless permette grazie agli schemi non-retrofocus per i grand'angoli non sono possibili a quelle focali.
L'autofocus a contrasto non sarà rapido come quello fase, e quindi è indubbio che nelle situazioni più disparate la reflex continuerà ad avere un vantaggio sostanziale, specialmente se l'ingombro non è un problema (o addirittura quasi un vantaggio, tipo ai matrimoni in cui- "Pista arriva il fotografo!" XD)
Commento # 17 di: cagnaluia pubblicato il 26 Gennaio 2013, 14:19
Originariamente inviato da: mentalray
Un'altra alternativa puo' essere la 5D MK2, che si trova on line a meno di 1.500 euro ...


non avendo nessuna fotocamera, davanti ad una 6D, la 5Dmk2 per me NON è un alternativa. Preferirò sempre la 6D.

Avendo una 5Dmk2 in mano, invece trovo difficile un eventuale passaggio alla 6D.
Commento # 18 di: doc1980 pubblicato il 26 Gennaio 2013, 16:10
[QUOTE=Gargor;38922728]Io ho usato la mia X PRO 1 sia in studio sia per fare Street per fare macro e ritratti e panorami e in questi campi non ce reflex che tenga, durante un corso di fotografia l insegnante con una 5d mark2 è rimasto impressionato dalla Fuji che se le comprata....QUOTE]

Il prossimo corso fallo su: come si impara a stare al mondo. Come puoi permetterti di stabilire cosa sia meglio basandoti solo sulle tue esigenze o impressioni? Ognuno ricerca in una macchina caratteristiche molto diverse e probabilmente la tua X PRO turbo 16 valvole GT e chi più ne ha ne metta.. a molti non viene nemmeno il pensiero di provarla. Vuoi perché preferisce l'ergonomia e impugnatura di una reflex, vuoi per il parco ottiche più vario e completo, vuoi per la tropicalizzazione, ecc ecc. E ricordati che prima di tutto una fotografia si scatta per cogliere una storia, una emozione o anche solo un ricordo. Non per dire:con la mia macchina faccio foto migliori degli altri. Sei partito col dire: la mia é meglio perché più leggera e compatta, fa foto migliori di tutte le reflex del mondo... Ci sarà chi é più bravo di te con il cellulare e magari altri più scarsi con una markIII. Fatti un esame di coscienza
Commento # 19 di: (IH)Patriota pubblicato il 26 Gennaio 2013, 16:43
Originariamente inviato da: Raghnar-The coWolf-
Guarda le ottiche possono essere anche di gran lunga migliori...


Su questo non ci sono dubbi, anzi forse l' unica certezza è che non esiste nessun sistema in grado di garantire prestazioni TOP sotto tutti gli aspetti a 360°, la coperta per quanto possa essere lunga è sempre troppo corta, basta avere esigenze diverse "et voilà".

Sicuramente tra le varie "coperte" quella del mondo reflex si difende piuttosto bene, diversi modelli ed un parco ottiche molto ampio, diffuso e, volendo, anche di qualità. Il vero plus delle DSLR sta proprio in questo e non certo nell' analisi tecnica del fatto che ci sia lo specchio o meno (fatto salvo che l' ingombro abbia reso necessaria la progettazione con un determinato tiraggio il che ha definito nel bene o nel male ingombri e pesi).

Questo ovviamente non preclude il fatto che si riesca a trovare il proprio "nirvana" con una macchina ed un paio di lenti, ma questo non puo' certo significare che debba essere cosi' per tutti o che quella sia "la soluzione".
Commento # 20 di: Ginopilot pubblicato il 26 Gennaio 2013, 19:13
chi ha fatto i test ad alti iso ha dimenticato di dire che le immagini sono jpeg e non raw. In realta' la d600 e 6d sono quasi identiche come comportamento in quelle condizioni.
A bassi iso invece la d600 stravince con una gamma dinamica molto piu' ampia.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor