Sony Alpha A77: il passo più lungo della gamba?

Sony Alpha A77: il passo più lungo della gamba?

di Roberto Colombo , pubblicato il

“Un sensore APS-C con 24 megapixel di risoluzione è un passo azzardato? Questa è la domanda che in molti si sono posti alla presentazione di Sony Alpha A77: nella nostra recensione proviamo a dare qualche risposta”

Articoli correlati

Reflex Nikon consumer: quale scegliere tra D3100, D5100 e D7000?

Reflex Nikon consumer: quale scegliere tra D3100, D5100 e D7000?

Nikon propone una vasta gamma di reflex consumer basate su sensore APS-C: quale scegliere tra D3100, D5100 e D7000, aggiungendo al confronto anche D90 e D80?
Nuove NEX e Alpha: addio definitivo allo specchio reflex in casa Sony?

Nuove NEX e Alpha: addio definitivo allo specchio reflex in casa Sony?

Nessuna nuova reflex tra le 4 novità presentate da Sony: due mirrorless e due SLT ampliano la gamma del produttore nipponico. Alpha A77 e A65 e Sony NEX-7 puntano su sensore da 24,3 megapixel, mentre NEX-5N punta su un elemento da 16.1 megapixel
Canon EOS 60D: immagini di qualità

Canon EOS 60D: immagini di qualità

Canon EOS 60D ha dovuto reinventare la serie delle decine dopo i cambiamenti nella gamma della casa biancorossa: qualche mancanza rispetto alle prosumer, ma una qualità dell'immagine davvero elevata
Sony Alpha 33 e 55 con tecnologia Translucent Mirror

Sony Alpha 33 e 55 con tecnologia Translucent Mirror

Abbiamo avuto moto di provare, sebbene per un tempo brevissimo, le nuove fotocamere Sony Alpha 33 e 55, dotate di tecnologia Translucent Mirror. Ecco le nostre prime impressioni, in attesa di un test approfondito
Sony Alpha 550: alla ricerca del dettaglio

Sony Alpha 550: alla ricerca del dettaglio

Tanta gamma dinamica, grande risoluzione e alcune soluzioni on camera come HDR e live view a rilevazione di fase fanno di questa semiprofessionale una DSLR che strizza l'occhio alle sorelle di fascia superiore. Alcune mancanze tengono frenata questa reflex dalle grandi potenzialità. Sensore Exmor da 14,2 Mp per una APS-C dalla grande risoluzione.


Commenti (66)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 11 di: Marko#88 pubblicato il 16 Dicembre 2011, 20:42
Originariamente inviato da: roccia1234
Secondo i grafici di dpreview, sul raw ha 1 stop di svantaggio rispetto a d7000, ben 2 stop rispetto alla k5 e ha le stesse performace della canon powershot s95.
http://www.dpreview.com/reviews/sonyslta77/page14.asp


Infatti. Guardando i raw di DPReview anche la mia k-r si comporta molto meglio...e si che è più vecchia e di categoria inferiore.

Originariamente inviato da: ficofico
I grafici di dpreview bisogna anche interpretarli però... loro stessi hanno (sia per la a77 sia per la nex-7) creato una sezione della loro recensione dove fanno un resize dell'immagine in confronto a a55 e nex-5n e i risultati sono molto più simili...

in definitiva, non ha senso guardare a dpreview (e lo sanno anche loro) se si vogliono confrontare due macchine con risoluzione diversa guardando solo gli esempi al 100% senza prima fare un resize...faccio un esempoio molto semplice

Su dpreview guardo:

nikon j1
sony a77
pentax 645d

Ammettiamo che guardando i quadratini vediamo pressapoco le stesse prestazioni iso, potremmo pensare che ad alti iso le tre macchine si comportino bene o male in maniera simile, mentre nella realtà ci sarebbe un vero abisso tra le tre macchine semplicemente perchè la magnificazione è molto diversa...... ridimensionando a 10 megapixel anche le altre 2 macchine si vedrebbe che la a77 và molto meglio mentre la 645d andrebbe ancora meglio con risultati spaventosi, anche se al 100% le tre macchine sembrano uguali...

Quindi, confrontare si, ma bisogna sapere cosa si stà facendo.....



Quindi fondamentalmente stiamo confermando che 24mp sono esageratamente eccessivi su un sensore di queste dimensioni.
Commento # 12 di: MaraFonte pubblicato il 16 Dicembre 2011, 21:22
Ha ragione fico fico a dire che le prestazioni andrebbero confrontate ridimensionando le foto in modo da paragonarle meglio però è anche vero che se compro una macchina da 24 mpx io li voglio i megapixel non voglio ridimensionare per togliere la grana o gli artefatti, nelle immagini io ho notato tantissimi artefatti anche a bassi iso, se guardate al 100% le foto di sta A77 sono più vicine ad un cellulare che ad una reflex. Meglio meno pixel reali e definiti che tanti pixel inutili!
Commento # 13 di: ficofico pubblicato il 16 Dicembre 2011, 21:30
Quindi fondamentalmente stiamo confermando che 24mp sono esageratamente eccessivi su un sensore di queste dimensioni?



Non è detto..... tanto per fare un esempio le nuove nikon j1/v1 hanno 10 megapixel ma in proporzione rispetto alla grandezza del sensore ne hanno di più di questa a77 da 24 megapixel..... solo che 10 fà sembrare che sono pochi ma buoni, 24 sembrano tanti e cattivi....

Il fatto è che ci sono macchine da pochi e machine da tanti megapixel, esiste la d3s ma la stessa nikon ha messo in vendita una d3x, e la d3x va peggio della d3s ad alti iso ma al contempo và meglio quando gli iso sono bassi.... probabilmente la stessa nikon rilascerà una full frame da 36 megapixel, anche qui andrà meglio a bassi iso e peggio ad alti, io ad esempio il 99,99% delle foto che faccio le faccio sotto gli 800 iso e ce la faccio sempre tra ottiche veloci e stabilizzatore......

Dico solo che prima di confrontare tra di loro immagini di macchine con diversi megapixel bisogna ridimensionare, altrimenti il risultato è fuorviante....

E' un pò come dire che 90 miglia/ora sono di meno di 100 km/ora, è un errore, solo portando entrambe alla stessa unità di misura si può vedere quale macchine delle 2 và più veloce....
Commento # 14 di: RouSou pubblicato il 17 Dicembre 2011, 02:19
CON QUELL'ETICHETTA SUL FLASH NON ANDRÀ DA NESSUNA PARTE!!! :P
Commento # 15 di: marosini pubblicato il 17 Dicembre 2011, 10:09
luminous landscape

quello che dice ficofico - sul confronto con downsampling, lo ha proprio appena documentato nel dettaglio, a proposito della NX-7, Michael Reichmann su luminous landscape.

http://www.luminous-landscape.com/r...review.shtml#m9

È un caso studio da vedere per tutti quelli che, dopo la sbornia dei megapixel, fanno le crociate al contrario. Nella lunga analisi c'è anche questa bella citazione:

"The quality of a downsampled high-pixel-count camera will almost always exceed that of a camera with a native resolution the same as the output medium, just so long as the resampling is optimised for the downward process".

AP. Dec 10, 2011

– Bob Newman : Profession of Computer Science
University of Wolverhampton
Commento # 16 di: Marko#88 pubblicato il 17 Dicembre 2011, 13:14
Originariamente inviato da: ficofico
Non è detto..... tanto per fare un esempio le nuove nikon j1/v1 hanno 10 megapixel ma in proporzione rispetto alla grandezza del sensore ne hanno di più di questa a77 da 24 megapixel..... solo che 10 fà sembrare che sono pochi ma buoni, 24 sembrano tanti e cattivi....


Secondo te perchè ho scritto "eccessivi su un sensore di queste dimensioni"?
Non sono scemo, mi pareva lampante che stessi rapportando i 24 mp alle dimensioni del sensore della a77, potrei dire la stessa cosa per qualunque compatta solo che al posto di 24 ci sarebbe un 12/14 o quello che è.
Il tuo discorso è chiaro e hai ragione, ridimensionando le foto si uniformano le cose...ma torniamo al non avere senso, devo pagare per 24mp, avere un buffer che a parità di tutto si riempie prima, avere dei file più grandi da processare per....ridimensionare causa rumore eccessivo? Uhm, sarò scemo io ma a questo punto meglio 16mp buoni che danno file più piccoli, una velocità operativa che potrebbe essere superiore e alla fine sono comunque sufficienti per stampe di dimensioni immense. Tutto questo con immagini più pulite.


Originariamente inviato da: ficofico
Il fatto è che ci sono macchine da pochi e machine da tanti megapixel, esiste la d3s ma la stessa nikon ha messo in vendita una d3x, e la d3x va peggio della d3s ad alti iso ma al contempo và meglio quando gli iso sono bassi.... probabilmente la stessa nikon rilascerà una full frame da 36 megapixel, anche qui andrà meglio a bassi iso e peggio ad alti, io ad esempio il 99,99% delle foto che faccio le faccio sotto gli 800 iso e ce la faccio sempre tra ottiche veloci e stabilizzatore......

Dico solo che prima di confrontare tra di loro immagini di macchine con diversi megapixel bisogna ridimensionare, altrimenti il risultato è fuorviante....

E' un pò come dire che 90 miglia/ora sono di meno di 100 km/ora, è un errore, solo portando entrambe alla stessa unità di misura si può vedere quale macchine delle 2 và più veloce....


Si ma questa a 800 ISO ha già del rumore visibilissimo mi pare, la mia bagaglietta ha le stesse prestazioni a 1600...a me uno stop di luce può sempre far comodo a parità di rumore no? il fatto che tu non vada spesso sopra 800 ISO non fa statistica, mi fa piacere per te (belle ottiche fra l'altro, vedo in firma) ma non è per forza di cose la media.
Commento # 17 di: ficofico pubblicato il 17 Dicembre 2011, 14:29
Si certo, io parlo per me, di certo non parlo per tutti.... però anche tu fai la stessa cosa no?....meglio 16 di 24? ok, però per te, allo stesso modo diresti meglio i 12 megapixel della d3s rispetto ai 24 della d3x, qualcuno potrebbe dire che i 6400 iso della d3s fanno comodo e la d3x non và così bene...

Io stesso quando ho preso una full frame potevo prenderne una da 12 che và meglio ad alti iso rispetto ad una da 24 che và meglio ai bassi, ho scelto in base alle mie preferenze e ho preso quella da 24.

Quello che voglio dire è che la a77 e la nex-7 hanno un sensore da 24 megapixel, quando c'è luce e si scatta a bassi iso il vantaggio rispetto ad un sensore da 16 megapixel c'è, quando ce n'è poca c'è invece uno svantaggio ma nella vita è sempre così, vantaggi da una parte e svantaggi dall'altra.....quello che penalizza maggiormente la a77 non sono i 24 megapixel ma bensi lo specchio semitrasparente che , come prima, gli dà vantaggi da una parte e svantaggi dall'altra, stà sempre all'utilizzatore scegliere.....
Commento # 18 di: marchigiano pubblicato il 17 Dicembre 2011, 16:26
ma dai sempre con sti discorsi dei troppi mp

"il valore giusto è 16-18", si... peccato che un tempo si diceva che 12 erano troppi e 8 erano il giusto... e poi le lenti non risolvono ecc ecc, mentre passano gli anni aumentano i MP, il rumore cala (prendete una 350D a iso1600 e vediamo) e le lenti risolvono i MP

il problema di questa fotocamera è l'elettronica del sensore, come al solito quando verrà montato su una nikon vedremo risultati migliori
Commento # 19 di: GiulianoPhoto pubblicato il 17 Dicembre 2011, 21:16
Ma perchè si sono complicati la vita con sti 24mpx?

Tutto è opinabile in questa reflex...dal mirino, all'AF. Ma il sensore è ciò che la rovina e su questo sono tutti d'accordo, anche gli affezionati al marchio.

Se avessero messo il sensore da 16mpx già in uso con delle migliorie sarebbe stata una reflex interessante.

A mio avviso Pentax con la K5 è su un altro pianeta qualitativo anche con molte meno features.

Purtroppo questa A77 ha files a mio avviso inutilizzabili oltre già gli 800iso, oltre sembrano acquarelli
Commento # 20 di: RR2 pubblicato il 18 Dicembre 2011, 19:07
Originariamente inviato da: GiulianoPhoto
Ma perchè si sono complicati la vita con sti 24mpx?


Credo che la risposta scritta nell'articolo sia condivisibile:
"Dal punto di vista della resa dell'immagine Sony Alpha A77 non è in grado di spostare utenti dai prodotti di pari livello di Canon e Nikon, ma forse (visto il livello di fidelizzazione) non ci sarebbe riuscita nemmeno sfiorando la perfezione: a quel punto tanto vale puntare su un pubblico diverso, magari più attratto dai grandi numeri."
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor