Tutti i nuovi Zeiss Milvus alla prova: l'occhio del nibbio

Tutti i nuovi Zeiss Milvus alla prova: l'occhio del nibbio

di Alberto De Bernardi , pubblicato il

“Zeiss ha recentemente creato una nuova famiglia di "prime" ad alte prestazioni per reflex 35mm: Milvus. Comprende un grandangolare 21mm da paesaggio, un 35mm da reportage, due obiettivi da ritratto 50mm e 85mm, e due "macro", 50mm e 100mm: Li abbiamo messi tutti alla prova, su un banco impegnativo come la EOS 5Ds.”

L'occhio del nibbio

Zeiss è un nome che non ha bisogno di presentazioni - alcuni suoi schemi ottici (Planar, Tessar, Sonnar) hanno fatto letteralmente la storia della fotografia.
Recentemente, Zeiss ha introdotto una nuova famiglia di obiettivi per reflex 35mm, progettati per sfruttare al meglio le moderne reflex digitali di altissima risoluzione.

Si chiama Milvus, ed è composta da 6 pezzi: un grandangolare 21mm f/2.8 (2.8/21) dedicato al paesaggio e alla fotografia di interni, un 35mm f/2 (2/35) perfetto per il reportage, uno standard 50mm f/1.4 (1.4/50) e un 50mm macro f/2 (2/50M), un 85mm f/1.4 (1.4/85) dedicato in particolar modo al ritratto, e infine un 100mm f/2 macro (2/100M) che ha il primato di essere, al momento, il medio tele macro più luminoso disponibile.
Si tratta, in tutti i casi, di obiettivi a messa a fuoco rigorosamente manuale, dalla costruzione robusta e tropicalizzata, disponibili in versione ZE (Canon) e ZF.2 (Nikon).


Schemi ottici e dimensioni relative della famiglia Milvus - proporzioni reali.

A proposito della famiglia Milvus, Zeiss ha fatto dichiarazioni impegnative. Ha parlato di eccellente riduzione dei riflessi, eccellente contrasto anche sui dettagli più fini, di risposta cromatica costante per tutti gli obiettivi della famiglia, distorsioni "praticamente nulle" ... Già dalla data di annuncio eravamo quindi piuttosto curiosi di toccare con mano qualcuno di questi obiettivi. Quando ci si è presentata l'occasione di averli tutti, per un confronto diretto e contemporaneo, non ci siamo lasciati sfuggire l'occasione. In fondo, capita davvero molto di rado l'occasione di poter provare un'intera famiglia di obiettivi.

Abbiamo ricevuto la versione ZE (Canon), e abbiamo scelto come banco di prova la EOS 5Ds, che con i suoi oltre 50 Mpixel rappresenta un test severo anche per il migliore degli obiettivi.

 

BenQ Monitor