Sony World Photography Awards 2020: ecco le nuove categorie

Sony World Photography Awards 2020: ecco le nuove categorie

di Mattia Speroni, pubblicata il

“I Sony World Photography Awards 2020 sono pronti a raccogliere le candidature dei fotografi, professionisti e non, che vorranno partecipare al noto premio internazionale. Ecco le novitā per l'edizione del 2020.”

La societā nipponica ha annunciato in queste ore le novitā per la prossima edizione dei Sony World Photography Awards 2020. L'ambito premio di fotografia giunge cosė alla 13a edizione permettendo ai fotografi di tutto il Mondo di esprimere la propria arte.

Il sito per i Sony World Photography Awards 2020 č giā attivo e pronto a ricevere le fotografie da tutti gli utenti, e per questa edizione sono state anche create nuove categorie. Tra le novitā troviamo la categoria Ambiente per la sezione Professional mentre č stata rivista la sezione Youth per i fotografi che stanno iniziando ora il proprio cammino.

La parte Professional č stata suddivisa in dieci categorie prendendo in esame chi si occupa di fotografia per lavoro, sia per la parte artistica che di racconto. Come scritto sopra, č stata inserita la nuova categoria Ambiente tema che non poteva essere trascurato visto il periodo storico in cui ci troviamo.

La sezione Youth ha ricevuto invece un nuovo regolamento per i Sony World Photography Awards 2020. In questo caso potranno partecipare fotografi con etā compresa tra i 12 e i 19 anni potendo inviare fino a tre scatti singoli al mese tra Giugno e Dicembre 2019. Di mese in mese la tematica da affrontare sarā diversa con i giudici che selezioneranno di volta in volta un vincitore e un finalista. Si arriverā cosė ad avere 7 fotografi che si contenderanno poi il titolo di Youth Photographer of the Year 2020.

Anche in questa edizione sarā presente la sezione Open per premiare le singole immagini  meritevoli in dieci categorie e la sezione Student che invece č dedicata agli studenti di fotografia.

Sony e WPO hanno poi annunciato chi riceverā i Sony Grant tra i vincitori e i finalisti dei Sony World Photography Awards 2019. Questo permette ai fotografi che hanno giā dimostrato il proprio potenziale di realizzare nuovi progetti e metterli in mostra. Un esempio di questa possibilitā č quello di Alys Tomlinson, vincitrice del titolo di Photographer of the Year 2018, che ha realizzato un nuovo film. Questo č stato realizzato anche grazie ai Sony Grant e sarā presentato in Francia durante l’estate.

I Sony World Photography Awards daranno modo ai partecipanti di vincere uno dei premi per un montepremi complessivo di 60 mila dollari oltre alle attrazzature di Sony e la possibilitā di partecipare all'esclusiva premiazione di Londra. Le opere inoltre saranno esposte in tutto il Mondo in una serie di mostre che hanno raggiunto centinaia di migliaia di persone nelle scorse edizioni.


Commenti