Sony Imaging Edge: la nuova app per i fotografi Alpha

Sony Imaging Edge: la nuova app per i fotografi Alpha

di Mattia Speroni, pubblicata il

“Sony Imaging Edge è la nuova applicazione mobile del produttore nipponico che permetterà a tutti i fotografi Alpha di ottenere il massimo dalle proprie fotocamere. Ma non è l'unico software a essersi aggiornato.”

Sony Imaging Edge è la nuova applicazione mobile dedicata ai fotografi Alpha che è stata annunciata insieme al firmware 5.0 per Sony A9 e alla mirrorless APS-C Sony A6400. L'importanza degli smartphone e dei sistemi di comunicazione non è stata sottovalutata dal produttore nipponico che ha voluto dare un nuovo strumento ai proprietari di fotocamere Sony Alpha.

Sony Imaging Edge app

Sony Imaging Edge va a sostituire PlayMemories Mobile e consente di trasferire immagini da una fotocamera compatibile a un dispositivo mobile anche durante lo scatto. Le possibilità prevedono anche il trasferimento con la funzione Auto background transfer to Smartphone dando una spinta alla condivisione sui social più diffuse. La nuova app Sony Imaging Edge supporta anche il trasferimento di filmati a risoluzione 4K e non manca il comando da remoto, che può sempre essere utile.

Per i professionisti, oltre a Sony Imaging Edge arriverà anche l'app Transfer & Tagging add-on che consente di trasferire il proprio lavoro in maniera ancora più rapida e intuitiva. La condivisione avviene, in background, tramite FTP della fotocamera. Il fotografo così potrà concentrarsi sullo scatto senza pensare ai file. Questa app supporta anche testi e note vocali così che il fotografo possa comunicare con il team di lavoro che può essere dislocato in altri luoghi. Una funzione ulteriore (on-line) sincronizzerà il glossario delle didascalie tra più dispositivi. Sia Sony Imaging Edge che Transfer & Tagging add-on saranno disponibili da Marzo 2019.

Non si è pensato solo al mondo mobile, ma ci sono novità per le applicazioni desktop chiamate Remote, Viewer e Edit (che arrivano alla versione 1.4 e saranno disponibili da fine Gennaio) oltre che per Imaging Edge (desktop). Quest'ultima ora supporta la realizzazione di filmati in time-lapse integrandosi così con gli aggiornamenti firmware e i nuovi prodotti. Sono state anche aggiunte funzioni come quella comparativa di visualizzazione e raccolta mentre l'interfaccia è stata rivista per essere più facile da utilizzare.


Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Notturnia pubblicato il 17 Gennaio 2019, 16:03
non capisco la notizia.. anche io scatto con canon usando l'app dal telefonino e poi vedo e scarico foto e filmati sul telefonino usando il wi-fi della macchina fotografica.. questo qua di sony che differenza ha con quello che già esiste da anni ? o la novità è che adesso anche sony ha quello che canon fa da anni ?
BenQ Monitor