Sigma la tocca 'pianissimo fortissimo' con fp la mirrorless full frame

Sigma la tocca 'pianissimo fortissimo' con fp la mirrorless full frame

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Ora arriva il turno di Sigma, che cala le sue carte e svela il suo primo corpo full frame L-Mount, la nuova Sigma fp, che sta per 'fortissimo pianissimo'. Si tratta della più piccola fotocamera 35mm digitale sul mercato, con un peso di soli 370 grammi. Sigma ha osato sul corpo, ma è stata più conservativa sul fronte del sensore, non puntando su un Foveon, ma su un classico elemento CMOS BSI retroilluminato da 24.6 megapixel, con autofocus a rilevazione di fase.”

L'annuncio più grosso di Photokina 2018 è stato certamente quello della collaborazione tra Leica, Panasonic e Sigma per istituire la L-Mount Alliance, consorzio a tre per sviluppare prodotti attorno alla stessa baionetta con compatibilità incrociata. Tecnologicamente l'innesto full frame è quello inaugurato da Leica SL. Panasonic ha calato nel corso del mese di febbraio i suoi assi, con S1 e S1 R, la seconda recentemente oggetto della nostra positiva recensione.

Ora arriva il turno di Sigma, che cala le sue carte e svela il suo primo corpo full frame L-Mount, la nuova Sigma fp, che sta per 'fortissimo pianissimo'. Si tratta della più piccola fotocamera 35mm digitale sul mercato, con un peso di soli 370 grammi. Sigma ha osato sul corpo, ma è stata più conservativa sul fronte del sensore, non puntando su un Foveon, ma su un classico elemento CMOS BSI retroilluminato da 24.6 megapixel, con autofocus a rilevazione di fase. La macchina può muoversi tra le sensibilità di 100 e 25.600 ISO con espansione all'intervallo 6-102.400 ISO.

La macchina ha un otturatore del tutto elettronico e supporta autofocus mirato all'occhio e HDR, con la possibilità di memorizzare file RAW DNG a 14 bit. Molto interessante la raffica che si attesta a 18 fotogrammi al secondo, anche se con una profondità di soli 12 scatti. Non è dotata di mirino ma solo di display touchscreen da 3,2" e 2.1 milioni di punti. Sigma ha disseminato un'interessante quantità di tasti sul corpo e non ha lesinato sulle connessioni, che includono HDMI, flash Sync, microfono, USB 3.1 e porta per comandi remoti.

D'interesse anche il comparto video, con 4K/24p DNG video a 12-bit, con waveform monitor e timecode. Un sistema di dissipazione del calore garantisce il funzionamento del sensore anche durante le riprese video più lunghe senza problemi di surriscaldamento. Prezzi e disponibilità saranno annunciati in autunno e Sigma ha anche lasciato intravedere la possibilità di utilizzare in futuro anche il sensore Foveon, la mossa che in molti si aspettavano.


Commenti (17)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Tedturb0 pubblicato il 11 Luglio 2019, 22:54
la prima vera novita' dall'introduzione di Sony A7..
Chisa che prezzo xo..
Commento # 2 di: demon77 pubblicato il 11 Luglio 2019, 23:48
Cavolo.
Notevole davvero.

Sono molto curioso di vedere come si comporta.
Commento # 3 di: Nautilu$ pubblicato il 12 Luglio 2019, 08:43
Senza mirino elettronico, e scrivono "supporta autofocus mirato all'occhio" .....
qualcuno mi chiarisce?

Video 4k solo a 24p?
Commento # 4 di: the_joe pubblicato il 12 Luglio 2019, 08:50
Ma così piccola a chi serve realmente?

Poi non ha:
Mirino
Stabilizzatore nel corpo
Doppio slot SD
L'autonomia così piccola e display sempre acceso sarà poca.
.....
Commento # 5 di: Nautilu$ pubblicato il 12 Luglio 2019, 09:30
È per uso amatoriale (quindi inutile doppio slot)
Serve a chi vuole portarsi un apparecchio di sicura qualità, ma piccolo e leggero, dove potrai usare obiettivi fissi e/o piccoli per uscite senza scopi precisi, o più grandi quando serve!
Sull'autonomia ti dò ragione e anche lo stabilizzatore sul corpo sarebbe stato ottimo, anche se per queste 2 cose il corpo sarebbe già dovuto crescere abbastanza!
Commento # 6 di: frankie pubblicato il 12 Luglio 2019, 09:46
No doppio slot... Scaffale.
(come in tutti i forum)
Commento # 7 di: frankie pubblicato il 12 Luglio 2019, 09:48
Seriamente è un corpo minuscolo, con qualche compromesso, però interessante.
Commento # 8 di: Mars4ever pubblicato il 12 Luglio 2019, 09:55
Oltre che esteticamente orribile, è impossibile da tenere in mano.
Commento # 9 di: Unrue pubblicato il 12 Luglio 2019, 10:57
avere un corpo macchina così piccolo non è detto che sia tutto questo vantaggio. Le ottiche per forza di cose non puoi miniaturizzarle quanto vuoi, quindi alla fine ti ritrovi in mano un corpo macchina piccolissimo attaccato ad una lente enorme, quindi scomodissimo da tenere in mano, in quanto non riesci a tenerlo con la sola mano sul corpo macchina.
Commento # 10 di: Illya12 pubblicato il 12 Luglio 2019, 11:34
Nautilu$
Semplicemente è una traduzione in po' barbina, con "autofocus mirato all'occhio" intensono che è provvisto di sistema eye-autofocus funzione totalmente indipendente dalla presenza o meno del mirino ottico/elettronico.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor