Photofestival 2019: al via la rassegna milanese sulla fotografia

Photofestival 2019: al via la rassegna milanese sulla fotografia

di Mattia Speroni, pubblicata il

“Il Photofestival 2019 è iniziato nella giornata di oggi e proseguirà fino a Giugno portando a Milano fotografi di fama internazionale, italiani e non. Il festival poi non sarà concentrato solo nel centro città ma anche in periferia.”

Siamo finalmente giunti all'attesa apertura del Photofestival 2019 che oggi, 17 Aprile 2019, apre le porte a Milano e aspetterà i visitatori fino al 30 Giugno. Si tratta della 14° edizione e segna un'ulteriore crescita nel panorama italiano (e non solo) degli amanti della fotografia.

Photofestival 2019

Al centro del Photofestival 2019 gli appassionati troveranno ancora una volta la fotografia d'autore in diversi spazi culturali, gallerie d'arte e musei con mostre che saranno anche posizionate in luoghi inconsueti, ma scenici.

La collaborazione tra le varie figure che hanno pensato e realizzato il Photofestival 2019 è stato ovviamente fondamentale, anche per via della complessa struttura dello stesso.

Carlo Sangalli (Presidente Confcommercio) ha dichiarato ricordato come un evento di questa portata sia fondamentale sia per la cultura che per l'economia del nostro territorio. Ma è stato anche interessante notare come ci siano sempre più biblioteche pensate come spazi per mostre fotografiche.

La direzione artistica è stata affidata a Roberto Mutti e si snoda in diversi punti come le proposte dei galleristi ma anche una serie di iniziative curate personalmente. Inoltre, in molti casi, sarà anche possibile gustarsi la cultura senza alcun esborso economico (dai fotografi professionisti, agli emergenti).

Photofestival 2019 Milano

Il Photofestival 2019 non sarà solo un modo per valorizzare il centro di Milano, ma anche le periferie che non sono state escluse dall'evento. Con oltre 120 sedi ci sarà spazio per gallerie storiche o più recenti, ovviamente non potevano mancare musei, spazi espositivi pubblici e privati ma anche nei "Palazzi della Fotografia" di Confcommercio Milano (come Palazzo Bovara e Palazzo Castiglioni).

In questa edizione c'è poi un gemellaggio con Pavia dove si terrà un festival definibile come satellite che prevede ben 15 mostre fotografiche. Complessivamente le mostre di questo Photofestival saranno 177 dando così spazio ai fotografi ma anche possibilità ai visitatori di vedere più sfaccettature di quest'arte.

Un evento come il Photofestival 2019 non potevano mancare grandi nomi come Don McCullin, Fosco Maraini, Gian Paolo Barbieri, Oliviero Toscani, Gian Butturini, Bob Krieger, Vincenzo Castella, Giuliana Traverso, Christopher Broadbent. Ci saranno poi 44 fotografe e 10 autori stranieri (come Trevor Cole, per la prima volta in Italia).

Il programma completo del Photofestival 2019 è disponibile sul sito. Altra interessante iniziativa fissata nel periodo finale del festival è la Milano PhotoWeek (che si terrà dal 3 al 9 Giugno 2019) che avrà nel suo calendario ben 25 appuntamenti.


Commenti

BenQ Monitor