Panasonic: nuovi firmware per Lumix S1, S1R, G9, GH5 e GH5S

Panasonic: nuovi firmware per Lumix S1, S1R, G9, GH5 e GH5S

di Mattia Speroni, pubblicata il

“Tempo di aggiornamenti (in realtà dal 19 Novembre 2019) in casa Panasonic. La società nipponica rilascerà infatti firmware per una serie di fotocamere comprese le due mirrorless full-frame. Ecco cosa c'è da sapere su Lumix S1, S1R, G9, GH5 e GH5S.”

A inizio Luglio 2019 sono stati rilasciati una serie di firmware per diversi modelli di fotocamere Panasonic. Ora la società nipponica ha annunciato una nuova serie di aggiornamenti per cinque modelli come Lumix S1 e Lumix S1R per la parte mirrorless full-frame e Lumix G9, Lumix GH5 e Lumix GH5S per la parte dedicata ai MQT. I nuovi firmware saranno disponibili dal 19 Novembre sul sito del produttore.

Panasonic Lumix S1 e S1R: arriva il firmware 1.3

Iniziando da Panasonic Lumix S1 e Lumix S1R, le due fotocamere hanno ricevuto il firmware 1.3 che ha portato diverse migliorie sotto diversi punti di vista. Per esempio sarà possibile utilizzare schede CFexpress di tipo B che permettono di aumentare le prestazioni fino a 2000 Mbps.

Inoltre è stato aggiunto il supporto ai trasmettitori wireless di Profoto modelli Air Remote TTL-O e Profoto Connect-O per migliorare l'illuminazione della scena.

Anche la versatilità dei pulsanti sugli obiettivi è stata incrementata. Per esempio gli obiettivi compatibili con pulsante Fn si potrà assegnare diverse funzioni (compreso il modello S-E70200). Ma non solo, è stato migliorato lo stabilizzatore integrato nel corpo di Lumix S1 e Lumix S1R quando utilizzato con un adattatore Sigma MC-21.

La messa a fuoco automatica è stata migliorata. Nel caso della modalità AFC si potrà utilizzare quella AF+MF impostando la messa a fuoco continua sullo schermo live view in Creative Video. Inoltre quando si registra si potrà aumentare manualmente l'esposizione in modalità High-Speed Video.

Si potrà poi selezionare lo slot per le schede di memoria dove salvare i file JPEG generate dai RAW, il pulsante Fn si potrà utilizzare per l’effetto dell’apertura o disattivare alcune funzionalità. La scheda Focus (menù Video) ha ora la voce AF Assist Light. Per il modello Lumix S1 poi è stato corretto il bug di blue clipping e immagini residue per la registrazione V-Log.

Lumix G9 ora ha il firmware 2.0, Lumix GH5 firmware 2.6 e GH5S arriva al firmware 1.4

Passando invece alle fotocamere con sensore MQT, Panasonic ha annunciato i firmware 2.0 (Lumix G9), 2.6 (Lumix GH5) e firmware 1.4 (GH5S). Una delle novità è la compatibilità con i trasmettitori wireless di Profoto Air Remote TTL O e Profoto Connect-O.

Ancora più importante è il miglioramento della messa a fuoco automatica con l'aggiunta dell'AF-ON: Near Shift e AF-ON: Far Shift che permette di concentrarsi rispettivamente sul soggetto vicino o lontano. Non manca poi il Focus Peaking che ora è disponibile anche con AF con messa a fuoco continua sullo schermo live view in modalità Creative Video.

Per Lumix G9 e Lumix GH5S c'è l'AF con funzione Animal Detect che consente di mettere a fuoco cani, gatti e uccelli. L'analisi dell'area tramite AI permette di tracciare il soggetto sia quando posto frontalmente sia quando si sposta e non guarda in camera. Con il joystick si può poi passare nelle varie modalità Face, Eye, Body e Animal Detect.

Solo per Lumix G9 con l'aggiornamento arriva il supporto alla ripresa interna in 4K a 30p/25p con campionamento 4:2:2 a 10-bit. Inoltre l'uscita HDMI in 4K a 60p/50p con campionamento 4:2:2 a 10-bit. Il livello di illuminazione per video a 10-bit, registrazione in VFR con risoluzione FHD 2-180 fps o 4K 2-60 fps e registrazione in HDR. Separatamente si può acquistare anche l'update DMW-SFU1 con la possibilità di registrazione V-Log L e Waveform Monitor (WFM).

Per tutte e tre le fotocamere invece è stata aggiunta la modalità chiamata MODE2 in High Resolution così da ridurre la sfocatura. C'è poi l'opzione AWBw alla modalità di bilanciamento del bianco.

In Metering mode c'è l’opzione Highlight Weighted mentre nel menù Custom c'è l’opzione Exposure Offset Adjust così da impostare il valore di esposizione standard per tutte le modalità di misurazione. Ci sono poi tutta una serie di piccole modifiche che miglioreranno l'utilizzo.


Commenti

BenQ Monitor