Panasonic: due nuovi teleconverter per teleobiettivi Lumix S

Panasonic: due nuovi teleconverter per teleobiettivi Lumix S

di Mattia Speroni, pubblicata il

“DMW-STC14 (1.4X) e DMW-STC20 (2X) sono due nuovi teleconverter presentati da Panasonic che permettono di arrivare fino a una lunghezza focale di 400 mm su obiettivi come il Lumix S PRO 70-200 mm F4 OIS.”

Panasonic ha fatto una serie di annunci nel corso delle scorse ore: per esempio per quanto riguarda la nuova Lumix S1H ma anche la nuova ottica Leica DG Vario-Summilux 10-25mm F1.7. Insieme a questa carrellata di novità sono arrivati anche due teleconverter dedicati ai teleobiettivi Lumix S.

panasonic

I due nuovi teleconverter hanno codice DMW-STC14 (1.4x) e DMW-STC20 (2 x) con alcune differenze per quanto riguarda la struttura. Le due nuovi soluzioni di Panasonic hanno un design ottico che comprende rispettivamente 7 elementi (con 2 lenti UHR) in 4 gruppi oppure 8 elementi (con 2 lenti UHR) in 4 gruppi.

Panasonic ha dichiarato che quando questi teleconverter sono utilizzati in accoppiata all'obiettivo Lumix S PRO 70-200 mm F4 O.I.S. (codice S-R70200) la lunghezza lunghezza focale massima arriva a 400 mm nel caso del 2X. Nonostante l'aggiunta di un elemento in più, l'autofocus dovrebbe continuare a essere veloce e preciso.

I due teleconverter di Panasonic sono resistenti alla polvere e agli schizzi in grado di operare anche a temperature molto basse (fino a -10°C). I due nuovi prodotti (con prezzi di circa 500 euro e 600 euro) arriveranno nel mese di Luglio e saranno compatibili con l'ottica Lumix S 70-200 mm / F2.8 non ancora presentata ma che arriverà nel corso del 2019.


Commenti

BenQ Monitor