Nuovo Tamron SP 15-30mm F/2.8 Di VC USD G2

Nuovo Tamron SP 15-30mm F/2.8 Di VC USD G2

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Con il lancio di questo nuovo modello sale a tre il numero degli zoom Tamron di seconda generazione (sigla G2) ad apertura costante F2.8 e sistema di stabilizzazione VC da 4,5 stop”

Dopo il lancio dell'interessante zoom grandangolare per reflex full frame Tamron 17-35mm F/2.8-4 Di OSD, l'azienda nipponica resta sul tema e amplia ulteriormente le sue visioni con la presentazione del nuovo Tamron SP 15-30mm F/2.8 Di VC USD G2. Incorporando nella costruzione ottica un elemento XGM (eXpanded Glass Molded Aspherical) e pił elementi LD (eXpanded Glass Molded Aspherical) e pił elementi LD (Low Dispersion), la distorsione e le aberrazioni cromatiche laterali comuni negli scatti grandangolari dovrebbero essere state notevolmente ridotte. Inoltre Tamron ha utilizzato il nuovo rivestimeno antiriflesso AX (Anti-Reflection eXpand) per ridurre al minimo flare e immagini fantasma.

Novitą anche sul fronte elettronico con l'adozione di una doppia unitą MPU (Micro-Processing Unit) per rendere pił precisi ed efficaci sia l'autofocus sia la stabilizzazione ottica. Con il lancio di questo nuovo modello sale a tre il numero degli zoom Tamron di seconda generazione (sigla G2) ad apertura costante F2.8 e sistema di stabilizzazione VC da 4,5 stop.

Sarą disponibile a partire dal 21 settembre con baionetta Nikon F e dal 12 ottobre con baionetta Canon EF, quest'ultimo caratterizzato dal portafiltro posteriore.


Commenti