Fujifilm X-T2 ruba a X-H1 buona parte delle novità con il firmware 4.00: effetto del Kaizen

Fujifilm X-T2 ruba a X-H1 buona parte delle novità con il firmware 4.00: effetto del Kaizen

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Stabilizzazione a parte (poiché richiede un hardware dedicato) tutte le novità presentate su Fujifilm X-H1 arrivano ora anche sulla sorella minore Fujifilm X-T2 grazie al nuovo aggiornamento firmware, che porta il software della fotocamera alla versione 4.00”

"Kaizen" ossia "Miglioramento continuo": questo è uno dei concetti alla base della filosofia aziendale di Fujifilm. Questo filone di pensiero prende forma nei fatti nella grande cura che il marchio giapponese pone nell'aggiornamento dei prodotti, anche i più vecchi. Se le capacità tecniche dell'hardware lo permettono, infatti, l'azienda nipponica porta le ultime novità presentate sulle nuove macchine anche sui vecchi prodotti, sebbene questo possa portare a un minore ricambio. Spesso, infatti, prodotti anche abbastanza vecchi tornano a essere al passo coi tempi, rientrando in concorrenza con gli ultimi modelli.

Con il lancio di H-X1 Fujifilm ha alzato l'asticella delle sue ammiraglie: oltre alla stabilizzazione ha portato sulla nuova mirrorless i video 4K in formato DCI cinematografico 4096x2160 pixel (prima c'era solo il formato UHD da 3840 pixel sul lato lungo), la possibilità di registrare in formato F-Log su scheda SD, gli slow motion Full HD 1080p a 120 fps. Tra le novità, che abbiamo segnalato come evidenti nella nostra recensione, c'erano anche un sistema autofocus a rilevazione di fase migliorato grazie a nuovi algoritmi, più sicuro nell'agganciare i soggetti anche in condizioni di scarsa illumunazione. Nuovo anche il supporto alla funzione di riduzione del flicker, che permette di scattare indoor con le raffiche sincronizzate coi picchi di luminosità delle lampade.

Fujifilm X-T2, ecco la versione sportiva della top di gamma - Recensione

Stabilizzazione a parte (poiché richiede un hardware dedicato) tutte le novità presentate su Fujifilm X-H1 arrivano ora anche sulla sorella minore Fujifilm X-T2 grazie al nuovo aggiornamento firmware, che porta il software della fotocamera alla versione 4.00. Tra esse troviamo anche l'aggiunta della funzione Focus Bracketing e la compatibilità con le ottiche cinematografiche MKX. Il firmware, le istruzioni per l'installazione e le nuove sezioni del manuale d'uso sono disponibili sul sito di supporto Fujifilm.

Qui sotto la videorecensione di Fujifilm X-H1, in cui parliamo anche di alcune delle caratteristiche introdotte su X-T2 dal nuovo firmware.

[HWUVIDEO="2541"]Fujifilm X-H1: stabilizzazione e resistenza, ma la concorrenza è agguerrita[/HWUVIDEO]

Commenti

BenQ Monitor