Firmware Fujifilm: si aggiornano GFX 50S, X-T3 e X-H1

Firmware Fujifilm: si aggiornano GFX 50S, X-T3 e X-H1

di Mattia Speroni, pubblicata il

“Fujifilm ha annunciato l'arrivo di tre nuove versioni per i firmware di altrettanti modelli di fotocamere. Si tratta di GFX 50S, X-T3 e X-H1. Ecco tutte le novità introdotte che potranno far felici gli utenti più esigenti.”

Nuova serie di aggiornamenti per i firmware Fujifilm così che gli utenti possano godere delle novità introdotte e dei miglioramenti per tre modelli molto apprezzati: GFX 50S, X-T3 e X-H1. La comunicazione è arrivata in queste ore così come le tempistiche per la possibilità del download dei file necessari. Ecco cosa è cambiato.

Fujifilm

Nel periodo tra Novembre e Dicembre 2018 saranno rilasciati i nuovi firmware che consentiranno diversi cambiamenti come: miglioramento delle prestazioni dello stabilizzatore IBIS nel corpo per il modello X-H1, per il modello X-T3 invece sarà aggiunta la modalità 4K HDR e l’output simultaneo per Film Simulation e F-Log e infine la modalità 35mm per GFX 50S.

Iniziando proprio da quest'ultima (GFX 50S), con il nuovo firmware Fujifilm che arriverà alla fine del mese alla versione 3.30 ci saranno diverse novità e correzioni di problemi:

  • come scritto sopra, arriva la "Modalità Formato 35mm" utilizzabile con gli obiettivi GF e l'adattatore H mount. Utilizzando questa modalità, si effettua un ritaglio di 36 x 24 (pari a 30,5 MPixel) al centro del sensore registrando sia in JPEG che RAW.
  • una piccola miglioria è arrivata con la reattività per il sensore occhio quando si passa tra EVF e LCD selezionando "eye-sensor".
  • introdotto il supporto per la cancellazione contemporanea dei file RAW e JPEG mentre selezionando "OFF" verrà cancellata solo l'immagine RAW.
  • arriva il supporto per la regolazione del colore per EVF e LCD impostabile nel menù dedicato al display.

Non poteva mancare ovviamente qualche novità per la nuova X-T3 e anche in questo ca c'è un firmware Fujifilm che arriva alla versione 2.00 e che sarà disponibile ufficialmente a Dicembre. Ecco cosa cambierà:

  1. come scritto sopra viene data la possibilità di registrare video 4K HDR in Hybrid Log Gamma (HLG) migliorando l'aspetto visivo delle immagini anche in condizioni di luce difficile senza rinunciare al dettaglio e alla risoluzione.
  2. introdotta l'uscita simultanea per video con Simulazione Pellicola e F-Log permettendo così di registrare in F-Log e nel frattempo si può controllare l'immagine con "Simulazione Pellicola" su un altro monitor.
  3. è ora possibile registrare filmati che eccedono i 4 GB di dimensione in un unico file quando vengono utilizzate schede SD con capacità uguali o superiori a 32 GB. Utilizzando capacità inferiori il filmato verrà suddiviso in più file.
  4. è ora possibile visualizzare il valore della temperatura del colore (Kelvin) su EVF / LCD.
  5. è possibile utilizzare tempi di posa più lunghi rispetto al framerate con 4K 29.97P/25P/24P/23.98P.
  6. anche selezionando ALL-Intra e bitrate di 400 Mbps sarà possibile utilizzare la compressione con la codifica H.264.
  7. nuova icona quando si utilizza un adattatore AC (AC-9VS) oppure i power bank Anker PowerCore+ 26800 PD e Anker PowerCore Speed 20000 PD.

Infine arriviamo a X-H1 (che rimarrà ancora per qualche tempo sul mercato) e anche in questo caso troviamo un nuovo firmware Fujifilmche arriva alla versione 2.00 e che sarà rilasciato ufficialmente a Dicembre 2018. Ecco le modifiche apportate con questa nuova versione.

  • grazie al nuovo firmware l'IBIS e la stabilizzazione ottica nell'obiettivo possono lavorare insieme per ottenere risultati migliori. Se si utilizzava un obiettivo obiettivo XF o XC con stabilizzatore ottico si potrà agire su 3 assi (verticale, orizzontale e rotazione dell'asse ottico) mentre gli altri 2 assi (beccheggio e imbardata) erano controllati dallo stabilizzatore ottico nell’obiettivo. Con l'aggiornamento, l'IBIS lavorerà su 5 gli assi e fino a più di 5 stop (fino all'equivalente di 5,5 stop.

Commenti

BenQ Monitor