DJI Mavic 2 Enterprise Advanced è il nuovo drone professionale

DJI Mavic 2 Enterprise Advanced è il nuovo drone professionale

di Mattia Speroni, pubblicata il

“DJI Mavic 2 Enterprise Advanced è il nuovo drone professionale che evolve le funzionalità della versione precedente lanciata nel 2018 per rispondere al meglio alle esigenze degli utenti avanzati che hanno bisogno di prodotti affidabili.”

La versione precedente era stata annunciata nel 2018, ora il produttore cinese aggiorna la sua linea di droni professionali con DJI Mavic 2 Enterprise Advanced. Secondo quanto dichiarato si tratta di una soluzione che porta diverse novità e più strumenti per rispondere alle esigenze del mercato e dei professionisti.

DJI Mavic 2 Enterprise Advanced

Come spiegato da Christina Zhang (responsabile DJI per le strategie aziendali) "con questa nuova soluzione si potranno individuare difetti e anomalie con maggiore dettaglio ed eseguire operazioni e manutenzione in modo più efficace. Infine, soccorritori e vigili del fuoco saranno in grado di localizzare rapidamente le vittime, identificare i punti caldi e schermare i rischi di incendio per redigere piani di salvataggio mirati, mantenendo il proprio personale al sicuro".

Le caratteristiche di DJI Mavic 2 Enterprise Advanced

Il nuovo DJI Mavic 2 Enterprise Advanced punta a migliorare le caratteristiche del suo predecessore grazie a fotocamere termiche, RGB e al supporto del modulo RTK per il posizionamento. In particolare le ispezioni industriali sono state la base di partenza per le migliorie apportate al progetto.

DJI Mavic 2 Enterprise Advanced è dotato di una telecamera termica con risoluzione HD pari a 640 x 512 pixel, refresh di 30 Hz e una precisione di +/- 2°C permettendo anche uno zoom digitale 16x. C'è una telecamera convenzionale da 48 MPixel e sensore CMOS da 1/2" in grado di catturare immagini in alta risoluzione e video fino a 4K. Il tutto mantenendosi a distanza di sicurezza grazie a uno zoom digitale 32x.

drone dji

Come scritto poco sopra, questo modello supporta anche DJI RTK (disponibile separatamente) per un posizionamento più preciso. Una caratteristica fondamentale in ambienti operativi complessi e in situazioni potenzialmente pericolose. La precisione è "al centimetro" e non manca il supporto NTRIP garantendo di resistere alle interferenze elettromagnetiche. C'è la possibilità di creare percorsi automatizzati per le ispezioni (fino a 240 waypoint) senza la necessità per l'operatore di intervenire per ogni cambiamento di direzione.

Protezione dei dati e molto altro per DJI

Essendo un prodotto della linea DJI Enterprise non poteva mancare l'integrazione di tecnologie per la protezione dei dati. Se si utilizza l'applicazione DJI Pilot si può scegliere di far rimanere i dati "in locale" evitando quindi possibili interferenze da parte di malintenzionati. Inoltre il collegamento radio tra il drone e il telecomando ha una crittografia AES-256.

drone dji professionale

DJI Mavic 2 Enterprise Advanced ha una capacità di storage di 24 GB con protezione tramite password. Questo permette di evitare che estranei possano accedere alle informazioni anche nel caso il drone venisse smarrito o fosse rubato. Non poteva mancare il rilevamento degli ostacoli su 6 direzioni e il sistema AirSense può captare i segnali ADS-B per avvisare della presenza di aeromobili e elicotteri in vicinanza.

Non potevano mancare anche una serie di accessori per personalizzare l'esperienza con questo drone professionale. C'è il faretto da 2400 lumen, lo speaker da 100 dB, il lampeggiante per la segnalazione notturna, il lampeggiante M2E e lo Smart Controller con display da 1080p e 5,5".

Le caratteristiche del DJI Mavic 2 Enterprise Advanced promettono un'autonomia di 31 minuti, velocità massima di 72 km/h e possibilità di operare fino a -10°C grazie alle batterie autoriscaldanti. C'è il sistema di trasmissione DJI Ocusync 2.0 che promette una connessione fino ad una distanza di 10 km (supportando le frequenze di 2.4 GHz e 5.8 GHz). Il drone professionale DJI Mavic 2 Enterprise Advanced è già preordinabile dai rivenditori autorizzati con le spedizioni che sono fissate per il Q1 2021. I prezzi non sono stati annunciati ufficialmente ma saranno disponibili presso i rivenditori.


Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: madama pubblicato il 18 Dicembre 2020, 05:56
Al modico prezzo di un rene. Call now!
Commento # 2 di: joe4th pubblicato il 19 Dicembre 2020, 11:13
Chissa' come si colloca rispetto all'Autel EVO II. Esempio numero di sensori per l'evitamento degli ostacoli, possibilita' di fare fotogrammetria, etc.

Sulla camera termica, mi sembra che si stiano avvicinando a quella dell'EVO (che tra l'altro costa un botto); sull'evo abbiamo 640x512 a 9 frame al secondo per il resto del mondo e 60 frame al secondo per gli USA. Qui abbiamo la stessa risoluzione a 30 frame al secondo (si spera per tutti e non solo in un determinato paese). La sensibilita' sull'evo si parla di < 50millikelvin, qui abbiamo +/- 2°C.


Non capisco cosa vuol dire "ha una capacita' di storage di 24GB"? Perche' non si possono aggiungere microSD da 256 o 512GB e aumentare lo storage a quanto si pare?
Commento # 3 di: Svelgen pubblicato il 20 Dicembre 2020, 17:21
Originariamente inviato da: joe4th
Chissa' come si colloca rispetto all'Autel EVO II. Esempio numero di sensori per l'evitamento degli ostacoli, possibilita' di fare fotogrammetria, etc.

Sulla camera termica, mi sembra che si stiano avvicinando a quella dell'EVO (che tra l'altro costa un botto); sull'evo abbiamo 640x512 a 9 frame al secondo per il resto del mondo e 60 frame al secondo per gli USA. Qui abbiamo la stessa risoluzione a 30 frame al secondo (si spera per tutti e non solo in un determinato paese). La sensibilita' sull'evo si parla di < 50millikelvin, qui abbiamo +/- 2°C.


Non capisco cosa vuol dire "ha una capacita' di storage di 24GB"? Perche' non si possono aggiungere microSD da 256 o 512GB e aumentare lo storage a quanto si pare?


Autel secondo me rimane superiore come intelligenza di volo.
Qua temo che ti facciano pagare la praivaci.
Per la memoria, sui prodotti consumer è 8GB interna. Qua ne hanno piazzati 24.