DJI Mavic 2 Enterprise: il drone per i professionisti

DJI Mavic 2 Enterprise: il drone per i professionisti

di Mattia Speroni, pubblicata il

“Il nuovo drone DJI Mavic 2 Enterprise č pensato per societą, liberi professionisti, enti governativi e altre attivitą che vogliono espandere le loro capacitą grazie a questi nuovi strumenti. Dotato di diverse novitą, il modello č gią in vendita.”

DJI Mavic 2 Enterprise è il nuovo drone per i professionisti che il noto produttore ha svelato in queste ore. Questo modello è pensato per le imprese, istituzioni (polizia, etc.), per gli enti di formazione e permette di avere con sé uno strumento compatto ma comunque versatile e utile in moltissime situazioni.

DJI Mavic 2 Enterprise

Con DJI Mavic 2 Enterprise si potrà sfruttare la fotocamera da 12 MPixel di risoluzione che è dotata anche di uno zoom ottico 2X e uno zoom digitale 3X così da poter catturare più dettagli anche a distanza di sicurezza. Ma il dronenon è solo fine a sé stesso perché troviamo un'ampia gamma di accessori per permettere di avere ulteriori possibilità applicative.

  • Riflettore M2E: è una doppia fonte luminosa che riesce ad arrivare a 2400 lumen per permetttere di operare anche in condizioni di scarsa luminosità. Un esempio di utilizzo è durante le operazioni di salvataggio o ispezione.
  • Altoparlante M2E: come si intuisce dal nome, è un altoparlante che può arrivare fino a 100 dB a un metro di distanza. Anche in questo caso, un esempio di utilizzo è per l'evaquazione da scenari critici.
  • Lampeggiante M2E: può essere impiegato per la segnalazione notturna e con la luce stroboscopica può essere visto fino a 4,8 km di distanza. Non manca la certificazione FAA (Federal Aviation Administration) e può segnalare visivamente la presenza del drone.

Essendo una soluzione professionale i cui dati catturati potrebbero essere sensibili, DJI Mavic 2 Enterprise ha una memoria da 24 GB e protezione con password. Ad ogni volo sarà necessario inserire la chiave di sicurezza così da progettere il contenuto della memoria. In ambiti operativi particolari è poi possibile utilizzare la funzione Local Data che non invia informazioni su Internet. Sempre per gli scenari operativi è prevista anche la marcatura spazio/tempo tramite GPS per dare ulteriori informazioni dopo aver ripreso le scene e aiutando a ricostruire l'accaduto.

DJI Mavic 2 Enterprise supporta anche DJI AirSense e così può avvisare l'operatore dell'avvicinarsi di elicotteri o aerei dando il posizionamento in tempo reale ed evitando inconvenienti.

Venendo ai dati tecnici, il nuovo DJI Mavic 2 Enterprise può volare fino a 31 minuti e fino a 72 km/h mentre con la nuova batteria autoriscaldante si può lavorare anche in condizioni difficili (fino a -10°C). Ovviamente non manca la rilevazione degli ostacoli automatica e il sistema per la stabilizzazione della connessione.

Il prezzo di Mavic 2 Enterprise che include nella confezione un drone, un telecomando, una batteria, i tre accessori e una custodia protettiva è di 2299 euro. Il prezzo del kit Fly More con 2 batterie, un concentratore di carica della batteria, un caricatore per auto, un connettore USB, una custodia protettiva e 2 eliche è di 439 euro.


Commenti