Un passo indietro dalla corsa ai megapixel per l'ultima superzoom Panasonic

Un passo indietro dalla corsa ai megapixel per l'ultima superzoom Panasonic

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Panasonic Lumix FZ150 porta in dote un sensore da 12 megapixel, facendo un passo indietro rispetto al precedente modello FZ100 da 14 megapixel”


Commenti (28)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, cos da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 11 di: efrite15 pubblicato il 26 Agosto 2011, 15:09
Ha lo stesso sensore della FZ28, di cui ho sempre sentito parlar bene.... prima di criticare amaramente una macchina penso sia saggio vedere che foto può fare.... tutto qui!
il sensore da compatta è una scelta di marketing ovviamente, non è detto che faccia così schifo, d'altronde anche fra le compatte c'è chi fa meglio che e chi fa peggio!!
Per il commento "per 500 deve fare foto da copertina" immagino sia sarcastico ! Altrimenti non sarebbe degno nemmeno di un commento
Commento # 12 di: demon77 pubblicato il 26 Agosto 2011, 16:13
Originariamente inviato da: efrite15
Ha lo stesso sensore della FZ28, di cui ho sempre sentito parlar bene.... prima di criticare amaramente una macchina penso sia saggio vedere che foto può fare.... tutto qui!
il sensore da compatta è una scelta di marketing ovviamente, non è detto che faccia così schifo, d'altronde anche fra le compatte c'è chi fa meglio che e chi fa peggio!!
Per il commento "per 500 deve fare foto da copertina" immagino sia sarcastico ! Altrimenti non sarebbe degno nemmeno di un commento


Assolutamente NO!
Per quanto mi riguarda un sensore da 1/2.33 a 500 euro non può esistere, esattamente come non può esistere una panda a 100.000 euro.

E il fatto che possa avere lo zoom 24x (anche questo con la qualità che ha) è del tutto irrilevante.

Se costasse 200 euro ok, ma per 500 formato APS-C o NULLA!


Come se ti mettessi sul tavolo per la stessa somma questa o la Sony NEX 5 con zoom 3X.
Commento # 13 di: simon71 pubblicato il 26 Agosto 2011, 16:42
I soliti commenti sciocchi....

Questa nuova Panasonic ha un target che è drasticamente diverso da quello di una Reflex....

500 (che poi saranno presto 400) euro sono perfettamente in linea in questo settore, dominato al momento dalla Nikon P500 e dalla Canon 30Ix...

Parliamo di fotocamere Bridge che compri "as it is"....

Certo, belle le Reflex, peccato che per una buona (Nikon 3100/5100, Canon EOS 600, ecc..ecc...) che sono Reflex Entry Level spendi queste cifre solo per il corpo macchina...E senza Obiettivi che te ne fai di una Reflex? Obiettivi che costano 200 euro a botta se sei fortunato....


Queste macchine sono l'ideale per l'amatore, per chi vuole un "all in one" che faccia fotopiù che dignitose delle vacanze e Video in HD senza svenarsi...

I fotografi usano altro, ma sono una percentuale risibile del mercato e devono essere disposti a spendere dai 1500 ai 3000 euro tra tutto (minimo)....

Saluti
Commento # 14 di: MiKeLezZ pubblicato il 26 Agosto 2011, 16:50
Originariamente inviato da: demon77
Assolutamente NO!
Per quanto mi riguarda un sensore da 1/2.33 a 500 euro non può esistere, esattamente come non può esistere una panda a 100.000 euro.

E il fatto che possa avere lo zoom 24x (anche questo con la qualità che ha) è del tutto irrilevante.

Se costasse 200 euro ok, ma per 500 formato APS-C o NULLA!


Come se ti mettessi sul tavolo per la stessa somma questa o la Sony NEX 5 con zoom 3X.
Che commento insensato... Per avere lo zoom 24X su un tale corpo e con tale escursione lenti (ovvero non assomigliare a un bazooka) è necessario equipaggiare un sensore da 1/2.33.

Percui non si può dire che lo zoom 24X sia irrilevante in quanto la camera è equipaggiata con tale sensore e quindi (secondo te) rovinata... le due cose sono strettamente correlate.

Prima di criticare il sensore bisogna poi vedere come si comporta, mi pare che ad oggi questa sia la prima camera con il 12MP LiveMOS, e la velocità delle lenti riesce anche a mitigare le comunque basse (rispetto a un APS-C) capacità ad alti ISO evitando di dovervi ricorrere troppo spesso.

L'unica critica che devo osservare a una camera che altrimenti potrebbe esser molto appetibile è quel $500 di street price... Fossero $300 ci potremmo stare, $500 ci sono altre opzioni. Inoltre 24X rimane sempre un pochino indietro rispetto la concorrenza (la Sony viaggia sul 30X, e con questa escursione si comprende già meglio già il settore che queste macchine vanno a colmare).


Originariamente inviato da: simon71
I soliti commenti sciocchi....

Questa nuova Panasonic ha un target che è drasticamente diverso da quello di una Reflex....

500 (che poi saranno presto 400) euro sono perfettamente in linea in questo settore, dominato al momento dalla Nikon P500 e dalla Canon 30Ix...

Parliamo di fotocamere Bridge che compri "as it is"....

Certo, belle le Reflex, peccato che per una buona (Nikon 3100/5100, Canon EOS 600, ecc..ecc...) che sono Reflex Entry Level spendi queste cifre solo per il corpo macchina...E senza Obiettivi che te ne fai di una Reflex? Obiettivi che costano 200 euro a botta se sei fortunato....


Queste macchine sono l'ideale per l'amatore, per chi vuole un "all in one" che faccia fotopiù che dignitose delle vacanze e Video in HD senza svenarsi...

I fotografi usano altro, ma sono una percentuale risibile del mercato e devono essere disposti a spendere dai 1500 ai 3000 euro tra tutto (minimo)....

Saluti
Queste camere non vanno neppure messe a confronto con le reflex... Queste hanno una nicchia loro, è quella di chi vuole una superzoom compatta. Con una reflex infatti dovresti portarti 2kg di roba e svariati ricambi lenti, e con tutto questo ingombro non è neppure detto poi riusciresti a fotografare l'attimo. Questa la usi come una compatta (solo marginalmente più grande) con il vantaggio di fare filmati in 1080p (tanta roba evitare di portarsi dietro la videocamera) e con lo zoomone per le marmotte.

Se però poi qualcuno se la compra al posto di una 500D per usarla a 30mm equivalenti sono il primo che dico sbagli...
Commento # 15 di: simon71 pubblicato il 26 Agosto 2011, 17:06
Infatti è quello che ho deto Mikelezz....

Con 300 euro (anche più oggi ti compri una IXUS!

E se permetti non siamo neanche lontanamente dalle parti della nuova Lumix o della Nikon p500...Quindi i costi delle due macchine sono assolutamente giustificati ed in linea col mercato...

Se penso che uno Smartphone di fascia media costa quella cifra...Beh, io inizio a riflettere....
Commento # 16 di: lonewo|_f pubblicato il 26 Agosto 2011, 17:27
Originariamente inviato da: MiKeLezZ
Prima di criticare il sensore bisogna poi vedere come si comporta, mi pare che ad oggi questa sia la prima camera con il 12MP LiveMOS, e la velocità delle lenti riesce anche a mitigare le comunque basse (rispetto a un APS-C) capacità ad alti ISO evitando di dovervi ricorrere troppo spesso.

L'unica critica che devo osservare a una camera che altrimenti potrebbe esser molto appetibile è quel $500 di street price... Fossero $300 ci potremmo stare, $500 ci sono altre opzioni. Inoltre 24X rimane sempre un pochino indietro rispetto la concorrenza (la Sony viaggia sul 30X, e con questa escursione si comprende già meglio già il settore che queste macchine vanno a colmare)


io stavo parlando del sensore [U]un po'[/U] troppo piccolo, dubito che con un sensore 1/1.7"-1/1.8" serva un ottica tedesca da 88 millimetri (la famosa 88mm FLAK 36 ) per avere uno zoom decente. per 200emolti/300 euro poteva anche starci il sensore piccolino, ma a 500 sinceramente sta cominciando a costicchiare...

comunque la mossa verso la diminuzione dei megapixel la vedo come una cosa positiva, non se ne può più di questi sensori che restano uguali e acquistano sempre più pixel
Commento # 17 di: demon77 pubblicato il 26 Agosto 2011, 18:38
Originariamente inviato da: MiKeLezZ
Che commento insensato... Per avere lo zoom 24X su un tale corpo e con tale escursione lenti (ovvero non assomigliare a un bazooka) è necessario equipaggiare un sensore da 1/2.33.


ECCO.
Quindi non ci metti 24x di zoom per fare lo sborone e ci metti un sensore serio perchè per 500 euro le foto devo farle a 800 ISO senza rumore apprezzabile o peggio simili ad acquerelli.
Commento # 18 di: simon71 pubblicato il 26 Agosto 2011, 19:00
Aridaie....

CANON, NIKON, PANASONIC nelle Bridge SUPERZOOM sono allineate come costi!!!

Volete spendere 300 euro?

Ci si compra una Coolpix "entry level" (la 120 ad esempio), una IXUS top di gamma (ma sempre Ixus resta), una Canon G qualcosa....

Non ho capito: cosa non vi torna?

I costi per avere ottiche piccole si, ma di un certotipo, che permettono, Macro, Zoom, effetto Tele, con effetti di ogni tipo, Audio HD 1080P, stereo, stabilizzatori e altre cose si PAGA.

Non mi sembra ci sia nulla di scandaloso....

Alle stesse cifre ci si compra una Reflex Entry Level SOLO CORPO come la Nikon 3100 (che è comunque abissalmente distante da una 7000 o da una "vecchia" D90) e poi si inizia con la borsa, altri 1000 euro di obbiettivi, eccc...ecc...


Con 450 euro (che sarà lo street price) ci si compra TUTTO. Si fanno foto dignitose, anche in macro e video più che adeguati per essere rivisti sul 42" di turno....

Saluti
Commento # 19 di: demon77 pubblicato il 26 Agosto 2011, 19:16
Originariamente inviato da: simon71
Alle stesse cifre ci si compra una Reflex Entry Level SOLO CORPO come la Nikon 3100 (che è comunque abissalmente distante da una 7000 o da una "vecchia" D90) e poi si inizia con la borsa, altri 1000 euro di obbiettivi, eccc...ecc...


La D3100 la prendi con 500 euro, fa i filmati, e ha il piccolo ma dignitoso 18-55 vr al posto del 24x. In compenso sfodera un sensore formato APS-C che sara distante da una D90 ma ancora più distante da questa improbabile super zoom. La borsa con obiettivi e cavalletto non è obbligatoria.

Sempre per 500 euro si trova la poco ingombrante e potente EVIL Sony NEX 5 con tanto di obiettivo 18-55, anche questa un'altro pianeta come qualità degli scatti e ovviamente filmati in HD.

Poi se uno è felice di spendere 500 euro per una macchina che fa foto con qualità da compattina buon per lui!
Commento # 20 di: Mercuri0 pubblicato il 26 Agosto 2011, 19:58
Originariamente inviato da: demon77
E il fatto che possa avere lo zoom 24x (anche questo con la qualità che ha) è del tutto irrilevante.

Ehi ma ti svegli ora? Tutte le bridge in questo periodo hanno sensore minuscolo e zoom spropositato. Evidentemente è una scelta degli utenti, del resto o uno o l'altro. E sembra che lo zoom sia diventato il parametro sintetico di merito che ha sostituito i megapixel tra i "più informati".

Anche i reflexari del resto prendono le reflex per poi usarle con gli zoomoni "da viaggio".

Personalmente, penso che un sensore da 1/2.3 abbia senso solo su un telefonino al giorno d'oggi (perché mi sta bene lo zoom 1x), non capisco il gusto delle superzoom, e a mia lente da viaggio è una lente prima luminosa, che mi diverto di più.

Però mi sentirei un pò ridicolo a contestare le superzoom... è quello che la gente vuole, ed è quello che i produttori fanno. E se la gente si diverte, allora ha ragione. Al massimo si può indicare che lo zoom, come "parametro sintetico di merito" non vale granché, e che con macchine come la XZ-1 rischi che ti diverti di più. (anche di una reflex con zoomone da viaggio)

Solo non capisco perché ancora ci si ostini a chiamare le superzoom "bridge".

Bridge de che?
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »