Panasonic presenta ufficialmente Lumix LX100 II, con touchscreen, nuovo sensore e altro ancora. L'attesa è finita

Panasonic presenta ufficialmente Lumix LX100 II, con touchscreen, nuovo sensore e altro ancora. L'attesa è finita

di Alessandro Bordin, pubblicata il

“Le voci circolavano da tempo ma ora tutto è ufficiale: Panasonic presenta Lumix LX100 II, erede di un modello decisamente apprezzato dagli appassionati. Qualche cambiamento ma senza esagerare, per non stravolgere quelli che sono stati i punti di forza del modello precedente”

Panasonic ha finalmente presentato il modello Lumix DC-LX100 II, compatta di fascia alta che va a sostituire la precedente LX100 (senza II). Il pubblico, per quanto di nicchia, ha saputo apprezzare di questo modello le doti di compattezza e qualità, il tutto in una veste vintage che piace tanto all'appassionato di fotografia.

Una prima novità la troviamo nel sensore, un quattro terzi (17.3 x 13 mm) che sale di risoluzione rispetto al vecchio modello, arrivando a 17Mpixel contro gli 11Mpixel della "vecchia". Resta comunque l'approccio "multi-aspect", di cui abbiamo avuto modo di parlare nella recensione della LX100. Questa caratteristica permette di mantenere la stessa diagonale, e quindi la stessa focale equivalente, per i formati 3:2, 4:3, 16:9.

A costituire una novità è anche lo schermo da 3 pollici da 1,2 milioni di punti, che ora è touchscreen, mentre rimane il miniro elettronico da 0,7 pollici con 2,76 milioni di punti e copertura 100%. Non cambia l'apprezzatissima ottica integrata, Leica DC Vario-Summilux 10,9-34mm F1,7-2,8 (equivalente a 24mm-75mm nel formato 35mm), luminosa e di elevata qualità. Rimangono ghiere e controlli del vecchio modello, che danno quel gusto retrò all'apparecchio, mentre da citare è anche l'introduzione di molte modalità creative come diversi pattern monochrome, che permettono di generare foto con diferenti livelli di contrasto e luminosità in bianco e nero senza necessità di post produzione (sempre e comunque possibile, ovviamente).

Cresce la dimensione del buffer, che permette ora di catturare 33 immagini in RAW a 11 fps , che scendono a 5,5 fps con autofocus continuo. Resta ovviamente possibile filmare in 4K, mentre sul fronte connettività troviamo Bluetooth, WI-FI, porta micro HDMI e USB 2.0. Prezzo? Secondo DPReview siamo sui 999 Dollari USA, mentre il comunicato per l'Italia parla di 949 Euro.


Commenti (10)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: azi_muth pubblicato il 22 Agosto 2018, 19:10
Un po' deludente come update.
Ancora assente lo schermo orientabile e il jack per il mic esterno
Commento # 2 di: the_joe pubblicato il 22 Agosto 2018, 19:32
Bella macchinetta per carità, ma 950€ sono tanti considerando i prezzi in calo delle reflex e mirrorless.
Commento # 3 di: Podz pubblicato il 22 Agosto 2018, 22:14
Niente schermo orientabile, grave errore. Diversamente avrebbe potuto aggiudicarsi il titolo di migliore compatta, anche se come pura qualità d'immagine lo sarà quasi sicuramente, ma aspettiamo di vedere i test.
Commento # 4 di: demon77 pubblicato il 22 Agosto 2018, 23:52
Io ho la LX100 già da qualche anno e la adoro.
Ma la ho pagata sui 400 se ben ricordo.

950 per questa nuova versione mipare esageratissimo.. ok che è il prezzo di lancio..
Commento # 5 di: GiovanniGTS pubblicato il 23 Agosto 2018, 09:32
950 euro mi pare un prezzo fuori dal mondo per le novità che offre e per il formato del sensore rispetto ai costi della concorrenza (A6300/A6500 ad esempio).E lo dico da possessore di LX100 da un anno, se non fosse per i video eccellenti l'avrei già venduta. Dai modelli che ho posseduto posso solo dire che il m4/3 non tiene assolutamente il passo dell'APS-C, ad esempio tra le mie A6000 + 16-50 OSS (ottica mediocre) ed LX100 in fatto di foto c'è un abisso. Ergo riproporre praticamente la stessa macchina a quel prezzo vuol dire essere fuori dal mercato, con 600 euro sarebbe ben pagata, tanto vale secondo me rispetto a ciò che offre la concorrenza.
Commento # 6 di: azi_muth pubblicato il 23 Agosto 2018, 15:19
Originariamente inviato da: GiovanniGTS
950 euro mi pare un prezzo fuori dal mondo per le novità che offre e per il formato del sensore rispetto ai costi della concorrenza (A6300/A6500 ad esempio).E lo dico da possessore di LX100 da un anno, se non fosse per i video eccellenti l'avrei già venduta. Dai modelli che ho posseduto posso solo dire che il m4/3 non tiene assolutamente il passo dell'APS-C, ad esempio tra le mie A6000 + 16-50 OSS (ottica mediocre) ed LX100 in fatto di foto c'è un abisso. Ergo riproporre praticamente la stessa macchina a quel prezzo vuol dire essere fuori dal mercato, con 600 euro sarebbe ben pagata, tanto vale secondo me rispetto a ciò che offre la concorrenza.


Vabbè ma bisogna vedere lo street price quale sarà atttualmente la Lx100 sta sui 450 nuova...a sto prezzo a una buona macchina una mirrorless con un apertura paragonabile ( f 1,7 - 2,8 24-75mm) non costa 450 euro.
Commento # 7 di: Lionking-Cyan pubblicato il 24 Agosto 2018, 10:37
Ma sbaglio o anche le sony a6000+ non hanno lo schermo orientabile?
Io spero che abbiamo messo dei microfoni migliori, anche se quasi sicuramente saranno gli stessi della lx100 liscia.
Vedremo di quanto cala il prezzo poi.
Commento # 8 di: Podz pubblicato il 24 Agosto 2018, 17:41
Originariamente inviato da: Lionking-Cyan
Ma sbaglio o anche le sony a6000+ non hanno lo schermo orientabile?

Ce l'hanno tutte le a6xxx.
La scelta di non metterlo, specialmente su una fotocamera di questa fascia, non riesco proprio a comprenderla...
Commento # 9 di: Lionking-Cyan pubblicato il 24 Agosto 2018, 18:07
Originariamente inviato da: Podz
Ce l'hanno tutte le a6xxx.
La scelta di non metterlo, specialmente su una fotocamera di questa fascia, non riesco proprio a comprenderla...


Non che si gira in avanti, cioè non va bene per i selfie (anche video).
Commento # 10 di: Podz pubblicato il 24 Agosto 2018, 20:55
Ok, quello sarebbe già un plus, ma almeno la rotazione a 90° giù/su dovrebbe essere un requisito base.
BenQ Monitor