Come una Ferrari ma senza cavallino: ecco Leica M10-P, 8000 Dollari e senza il famoso bollino rosso

Come una Ferrari ma senza cavallino: ecco Leica M10-P, 8000 Dollari e senza il famoso bollino rosso

di Alessandro Bordin, pubblicata il

“Lo scopo? Passare del tutto inosservati, per poter "rubare" scatti e non essere immediatamente riconoscibili come "fotografi Leica". Presente anche un otturatore ancora più silenzioso per questa variante della già nota M10 presentata l'anno scorso”

Non ci dilungheremo molto sulle caratteristiche tecniche della nuova Leica M10-P, poiché si tratta di una versione quasi identica alla M10, presentata l'anno scorso. Sensore full frame da 24MPixel, ISO fino a 50.000, processore di immagine  Maestro II... insomma, cose che gli appassionati già conoscono. La cosa bizzarra di questo modello è l'assenza volontaria del celeberrimo bollino rosso che contraddistingue le fotocamere Leica, che l'azienda ha deciso di togliere per rendere il più possibile anonima questa fotocamera definita proprio dai suoi creatori "la più discreta di sempre".


Niente "red dot"...

Ecco quindi anche uno speciale otturatore, ancora più silenzioso del normale, cosa che rende questa fotocamera a telemetro una delle più silenziose si sempre (fra le sue simili). Lo scatto "rubato" sembra quindi essere la principale destinazione d'uso di questa fotocamera per pochi, che sarà sicuramente discreta nell'aspetto ma oltremodo irruenta in fatto di richiesta economica per consegnarsi al futuro possessore: circa 8000 Dollari.


... sopra però resta il logo, e anche bello grande.

Da segnalare anche la presenza di un touchscreen posteriore, mentre si conferma fotocamera pura non essendo possibile filmare, in nessuna modalità. In molti, soprattutto i detrattori, vedranno in questa mossa uno slancio ancora più snob verso una clientela cha adora collezionare apparecchi costosi e particolari. Altri potrebbero essere rapiti in positivo da questa nuova M10-P, che non sarà certo l'ultima fotocamera destinata a far discutere e dividere il pubblico.


Commenti (13)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: kamon pubblicato il 22 Agosto 2018, 18:39
Amm... Un fotografo che mi sappia spiegare questa cosa dell'occultamento del logo? Dal'articolo non si capisce il senso.
Commento # 2 di: songohan pubblicato il 22 Agosto 2018, 18:55
Nessun senso. Un paio di miei amici fotografi usano un adesivo nero per nascondere il logo.
Commento # 3 di: nyo90 pubblicato il 22 Agosto 2018, 19:00
La gente è invidiosa e rosicona, sempre meglio non far vedere che hai speso più di quanto loro possono/vogliono spendere. È il triste mondo in cui siamo costretti a vivere.
Commento # 4 di: kamon pubblicato il 22 Agosto 2018, 19:11
Originariamente inviato da: songohan
Nessun senso. Un paio di miei amici fotografi usano un adesivo nero per nascondere il logo.


...Si ma perchè? La gente spara a vista per qualche ragione quando vede il logo? Non afferro perchè uno dovrebbe nasconderlo.

Originariamente inviato da: nyo90
La gente è invidiosa e rosicona, sempre meglio non far vedere che hai speso più di quanto loro possono/vogliono spendere. È il triste mondo in cui siamo costretti a vivere.


Di certo non è questa la ragione... I loghi esistono proprio per essere esibiti.
Commento # 5 di: the_joe pubblicato il 22 Agosto 2018, 19:24
Fai di tutto per fare una foto rubata e poi tiri fuori il modulo da far firmare al soggetto per la liberatoria per poter pubblicate la foto.🤔
Commento # 6 di: songohan pubblicato il 22 Agosto 2018, 20:36
Originariamente inviato da: kamon
...Si ma perchè? La gente spara a vista per qualche ragione quando vede il logo? Non afferro perchè uno dovrebbe nasconderlo.


Usano le macchine per lavorare - sono fotogiornalisti - e non vogliono fare pubblicitá gratuita ai produttori. Cosí mi hanno detto.
Commento # 7 di: kamon pubblicato il 22 Agosto 2018, 20:41
Originariamente inviato da: songohan
Usano le macchine per lavorare - sono fotogiornalisti - e non vogliono fare pubblicitá gratuita ai produttori. Cosí mi hanno detto.


Mah, sarà... Non mi torna molto.
Commento # 8 di: demon77 pubblicato il 22 Agosto 2018, 23:47
Originariamente inviato da: songohan
Usano le macchine per lavorare - sono fotogiornalisti - e non vogliono fare pubblicitá gratuita ai produttori. Cosí mi hanno detto.



Mi pare una stupidaggine.
Capisco magari in televisione, quando coprono i lolghi dei prodotti perchè altrimenti è pubblicità (dal punto di vista legale).. ma se sei un fotografo in giro per la città non vedo davvero il senso della cosa.
Commento # 9 di: demon77 pubblicato il 22 Agosto 2018, 23:49
Originariamente inviato da: nyo90
La gente è invidiosa e rosicona, sempre meglio non far vedere che hai speso più di quanto loro possono/vogliono spendere. È il triste mondo in cui siamo costretti a vivere.


Ma figurati. Casomai è pieno di gente che cerca di far vedre i soldi che non ha.
Tpo quelli che non arrivano a fine mese ma fanno duecento rate per farsi l'phone X
Commento # 10 di: songohan pubblicato il 23 Agosto 2018, 07:10
Originariamente inviato da: demon77

Mi pare una stupidaggine.
Capisco magari in televisione, quando coprono i lolghi dei prodotti perchè altrimenti è pubblicità (dal punto di vista legale).. ma se sei un fotografo in giro per la città non vedo davvero il senso della cosa.


Che vi devo dire. Loro dicono cosi. Era solo per dire che se uno vuole nascondere il logo basta una cosa tipo un nastro adesivo; non c'è bisogno di tutta sta pagliacciata.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor