Panasonic Lumix G90 è ufficiale! Ecco i prezzi per l'Italia

Panasonic Lumix G90 è ufficiale! Ecco i prezzi per l'Italia

di Mattia Speroni, pubblicata il

“La nuova Panasonic Lumix G90 è la fotocamera mirrorless che punta sia alla compattezza che alla trasportabilità. Nuovo il design con ergonomia migliorata così come diverse le funzioni per chi non fa solo foto ma anche video.”

Avevamo già scritto solo qualche giorno fa del possibile arrivo della nuova fotocamera mirrorless Panasonic Lumix G90 che va a sostituire la gamma Lumix G8X con diversi aggiornamenti per permettergli di confrontarsi con il mercato attuale.

Panasonic Lumix G90

Secondo quanto riportato dalla società, Panasonic Lumix G90 punta sulla compattezza ma anche sulle funzionalità che non guardano solo all'aspetto fotografico ma anche a quello dei video. La nuova fotocamera sfrutta un sensore MOS Digital Live con risoluzione di 20,3 MPixel senza filtro passo-basso mentre le immagini vengono elaborate dal processore Venus Engine.

Per migliorare ulteriormente la qualità delle immagini è presente una stabilizzazione su 5 assi Dual I.S. 2 oltre che il supporto alla stabilizzazione ottica che arrivano a compensare fino a 5 stop. Rispetto ai precedenti modelli troviamo un corpo macchina che ha un nuovo design così che sia anche più comodo da impugnare, anche quando si utilizza una sola mano. Non manca poi la resistenza a schizzi e polvere.

Panasonic camera

Secondo quanto riportato dalla società, la messa a fuoco automatica avviene in 0,07 secondi e non manca lo scatto a raffica ad alta velocità a 9 fps (AF-S) o 6 fps (AF-C). Sempre legato al sistema di messa a fuoco troviamo il Depth From Defocus (DFD) che permette di gestire la variazione del movimento del soggetto da inquadrare.

La nuova fotocamera Panasonic Lumix G90 supporta anche il rilevamento di volti e occhi per la messa a fuoco e ben tre modalità diverse di selezione della zona di messa a fuoco (che può arrivare a rilevare fino a 49 aree).

Panasonic Lumix G90 ha un mirino LVF basato su un pannello OLED (da 2,36 milioni di punti) come OLED è anche il display posteriore da 3" di diagonale e 1,04 milioni di punti che potrà essere impiegato per l'inquadratura oltre che per rivedere le fotografie.

Come scritto inizialmente, la nuova mirrorless ha una spiccata propensione per i video e non manca il supporto alla registrazione da 4K (3840x2140) a 30p/25p (area 50 Hz)/30p (60 Hz) o 24p, Full HD (1920x1080) a 60p/50p (area 50 Hz), 60p (area 60 Hz) con autofocus continuo.

Non manca un jack per microfono da 3,5 mm e un ingresso per le cuffie così da non dover necessariamente sfruttare quelli integrati. C'è anche la possibilità di registrare video slo-mo con risoluzione Full HD a 120 fps (1/4x), 90 fps (1/3x) e 60 fps (1/2x).

Non manca la funzione 4K Photo, ma sono anche state introdotte nuove funzionalità per la Panasonic Lumix G90. Per esempio troviamo la Sequence Composition che unisce più scatti in uno e Auto Marking che seleziona automaticamente i fotogrammi migliori.

Panasonic Lumix G90

La connettività è completa con Bluetooth e Wi-Fi così da poter condividere istantaneamente i propri scatti anche senza la necessità di un PC che legga la scheda di memoria. Il connettore USB può essere impiegato per la ricarica permettendo di avere una maggiore flessibilità e una migliore gestione dell'autonomia (fino a 900 scatti secondo i dati ufficiali).

Troviamo tre pulsanti sulla zona superiore che permettono di regolare esposizione, ISO e bilanciamento del bianco. Nella zona posteriore invece sono concentrate le funzioni di scatto e riproduzione. Inoltre è possibile personalizzare i comandi in base alle esigenze dell'utente.

Per migliorare l'autonomia, la Panasonic Lumix G90 ha una funzione di messa in stand-by automatica mentre per riattivarla basta premere l’otturatore a metà.

Per quanto riguarda invece il prezzo e disponibilità, Panasonic Lumix G90 sarà disponibile da Giugno 2019 con prezzi che partono da 990 euro per il solo corpo macchina mentre salgono a 1190 euro con l’obiettivo 12-60mm o di 1340 euro con l’obiettivo 14-140mm.


Commenti

BenQ Monitor