NEX-3 e NEX-5: fotocamere EVIL anche per Sony

NEX-3 e NEX-5: fotocamere EVIL anche per Sony

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Con la serie NEX Sony propone fotocamere a ottica intercambiabile con nuova baionetta, E-mount, compatibili anche con le ottiche Alpha tramite adattatore”


Commenti (38)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, cos da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 11 di: Duncan pubblicato il 11 Maggio 2010, 15:09
@MiKeLezZ
Hanno fatto un nuovo sistema di lenti perchè il tiraggio è diverso, altrimenti sarebbero state grosse come le reflex in profondità.

Inoltre ci sono lenti pancake che le rendono ancora più compatte, basta vedere quel che hanno fato Olympus e Panasonic.
Commento # 12 di: the_joe pubblicato il 11 Maggio 2010, 15:17
Originariamente inviato da: demon77
beh no dai.. ok che non saranno ottiche strafighe però queste hanno pur sempre la loro qualità!
Come ho detto, prestazioni PARAGONABILI ad una reflex pur con dimensioni molto compatte!

poi vabbeh.. non so se in tasca ci sta però le dimensioni sono ben vicine ad una compatta!


A parte che sono cose distinte Compatte, Bridge/Superzoom, Evil e Reflex, però le dimensioni delle Evil sono paragonabili alle Bridge/Superzoom non certo alle compatte e quindi solo di poco più piccole delle reflex.

Vero che esistono le ottiche fisse pancake, ma in tasca non ti entra ugualmente e rinunci completamente allo zoom.
Commento # 13 di: Kappa76 pubblicato il 11 Maggio 2010, 16:49
Ma sono spettacolari !! Complimenti a Sony per aver infilato un sensore APS-C in questi "affarini"

Incredibile in questa foto con l'adattatore e un ottica alpha !! Sono veramente minuscole ! Con il pancake sembra una compatta ...
Commento # 14 di: Mercuri0 pubblicato il 11 Maggio 2010, 18:05
Complimenti a Sony per l'audacia nel design (e io che faccio complimenti a Sony ce ne vuole).

Mi sanno un pò di prodotto "fist-gen" ma Sony ha la tecnologia e le risorse per porsi come un attore dominante nel campo delle EVIL. Sarà una bella scozzata con Panasonic nell'attesa che si muova Canon.

Originariamente inviato da: the_joe
A parte che sono cose distinte Compatte, Bridge/Superzoom, Evil e Reflex, però le dimensioni delle Evil sono paragonabili alle Bridge/Superzoom non certo alle compatte e quindi solo di poco più piccole delle reflex.


Yerp, ma chi in realtà oltre la compattezza l'aspetto figo delle EVIL è proprio l'esser EVIL, cioé il poterle usare come se fossero compatte digitali.
Commento # 15 di: Mercuri0 pubblicato il 11 Maggio 2010, 18:19
Originariamente inviato da: MiKeLezZ
Dalle prime preview le macchine mostrano una migliore gestione ad alti ISO in rispetto di ad esempio la A-550 (che è una signora DSLR) e una qualità di immagine certamente paragonabile (d'altronde usano un APS-C, non ci si poteva aspettare di meno).

Sony ha attualmente i migliori sensori APS-C (quelli che equipaggiano la Nikon D90 o la Pentax k-x), il discorso è se decide di usarli o meno sui suoi prodotti.

Se monta quel sensore sulle NEX, allora le NEX hanno il miglior sensore APS-C in circolazione, e sono più recenti, come processing, rispetto alle Alpha.

I benefici sono molti, ma i problemi sono di più. Si inizia certamente dal prezzo, queste macchine non sono messe (come dovrebbero) nel segmento di fascia bassa DSLR e compatte bridge,

Le EVIL attualmente sono macchine da "[B]lead user[/B]", e finora la cricca Panasonic&Olympus ha avuto poca concorrenza, e si sono fatti i loro soldi (anche se i prodotti finora usciti sono particolarmente "pregiati" nei materiali e costruzione). Con Sony di mezzo gli animi dovrebbero infiammarsi, e - per esempio - Panasonic potrebbe cominciare ad usare il sensore della GH1 sui modelli di classe inferiore...

Le EVIL, cmq non sono roba di fascia bassa, ma sono destinate a sostituire le DSLR nell'ambito non professionale.

Oltretutto invece che adottare le stesse lenti delle DSLR su APS-C si butta fuori un nuovo sistema di lenti che costringe a nuovi esborsi monetari (alzando ancora di più il prezzo totale del sistema), a nuove limitazioni di impiego (manca ancora una superzoom, delle prime, in definitiva un sistema completo).

Qui c'è un problema tecnico: le EVIL richiedono lenti da EVIL, e questo è il motivo per cui Canon e Nikon tardano il più possibile.

Anche la differenza stilistica delle NEX, oltre che dal coraggio, forse è dettata dal differenziare la forma dalle Alpha.

Con una NEX a forma di Alpha, cosa potrebbere pensare un aspirante Aplhista?

La macchina resta ottima, ma secondo me i produttori non hanno ancora ben compreso il punto. Forse l'unica si è avvicinata di più è Panasonic, che d'altronde è anche l'unica a non avere DSLR a catalogo

Yerp, Panasonic sta guidando il mercato, tirando dentro veramente un sacco di tecnologia sie elettronica che ottica (anche se qualcosa trattiene, vedi il sensore, per qualche motivo), senza problemi di concorrenza interna alle DSLR che non ha.

Tutti gli altri, compresa Sony, seguono più o meno controvoglia, anche se per Sony le EVIL sono un'opportunità importantissima di riuscire a conquistare un mercato che con le Alpha non è riuscita a sfondare.
Commento # 16 di: IcemanX pubblicato il 12 Maggio 2010, 10:41
Quoto molto di quanto scritto, MercuriO, aggiungo che facendo qualche comparativa a mano su imaging-resource sono venuti fuori risultati inaspettati. Facendo confronti tra le foto disponibili per la comparativa (probabilmente JPG) , da ISO3200 in su questa macchina se la cava meglio di molte reflex della fascia 1300-1700, provare per credere :-)
L'unica altra differenza tra la 3 e la 5 è il corpo in lega di magnesio per la 2a, mentre la prima dovrebbe consistere nella classica resina vinilica indurita dei corpi entry level.
Commento # 17 di: SAND pubblicato il 12 Maggio 2010, 12:55
Che bella! Ho già una reflex ma una di queste con il 16 pancake (a proposito, il fov crop è2x) che diventa un 36mm è bellissima per lo street!!!!! Avessi soldi che mi avanzano la prenderei... dopo lo zeiss 16-80 ovviamente!
Commento # 18 di: SAND pubblicato il 12 Maggio 2010, 12:57
Ho dimenticato iìun punto di domanda. Il fov crop è 2x???
Commento # 19 di: Duncan pubblicato il 12 Maggio 2010, 13:01
il solito delle aps-c, credo, Sony mi pare sia su 1,5
Commento # 20 di: SAND pubblicato il 12 Maggio 2010, 13:20
Si, duncan, probabilmente hai ragione... comunque ho scritto apsc perchè non sempre è 1.5-1.6 ma appunto sulle panasonic è 2x.
Beh, preferivo un 36mm come street che un 24! Ma tanto sarebbe stato un crop e quindi va bene così: meglio una foto al volo da croppare eventualmente poi!
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »