NASA: oggi si festeggia il primo allunaggio, tutte le foto on-line

NASA: oggi si festeggia il primo allunaggio, tutte le foto on-line

di Mattia Speroni, pubblicata il

“La NASA e tutto il Mondo oggi festeggiano il giorno del primo allunaggio condotto dai due astronauti Neil Armstrong e Buzz Aldrin (mentre Michael Collins rimase in orbita lunare). Su Flickr la raccolta delle foto della missione Apollo 11.”


Commenti (160)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 11 di: Cfranco pubblicato il 20 Luglio 2019, 15:54
Originariamente inviato da: Energia.S
per gli amanti della fotografia e non:


Pure le stupidaggini di un imbroglione che usa foto ritoccate, filmati tagliati e frasi spezzettate e messe fuori contesto ci tocca sorbire
Ma questi filmati non si possono lasciare nella cloaca da cui vengono ?

in American Mood vengono intervistati dei fotografi, come Oliviero Toscani, Peter Lindbergh, per avvalorare la tesi che le foto dell’allunaggio siano state scattate in studio. A un certo punto, se si guardano bene le immagini, ai fotografi viene mostrata una foto del modulo lunare che è un noto falso. Ossia un fotomontaggio fatto per scopi artistici perché mancava una foto completa del modulo, c’erano solo due porzioni, che sono state incollate, ed è stato aggiunto il sole con Photoshop. Lo sappiamo. Se porti una foto falsa a dei fotografi e gli chiedi se la foto è falsa, è ovvio che ti dicono che la foto è falsa.
https://www.vanityfair.it/news/appr...-50-attivissimo
Commento # 12 di: Energia.S pubblicato il 20 Luglio 2019, 16:52
Originariamente inviato da: Cfranco
Pure le stupidaggini di un imbroglione che usa foto ritoccate, filmati tagliati e frasi spezzettate e messe fuori contesto ci tocca sorbire
Ma questi filmati non si possono lasciare nella cloaca da cui vengono ?

in American Mood vengono intervistati dei fotografi, come Oliviero Toscani, Peter Lindbergh, per avvalorare la tesi che le foto dell’allunaggio siano state scattate in studio. A un certo punto, se si guardano bene le immagini, ai fotografi viene mostrata una foto del modulo lunare che è un noto falso. Ossia un fotomontaggio fatto per scopi artistici perché mancava una foto completa del modulo, c’erano solo due porzioni, che sono state incollate, ed è stato aggiunto il sole con Photoshop. Lo sappiamo. Se porti una foto falsa a dei fotografi e gli chiedi se la foto è falsa, è ovvio che ti dicono che la foto è falsa.
https://www.vanityfair.it/news/appr...-50-attivissimo


ah ah ah

Guarda che il tuo eroe Paolo Attivissimo è totalmente presente con le sue teorie nel documentario... prima di inventarti o copia incollare le sue fregnacce da vanity fair forse faresti bene a guardare il documentario e rispondere a tutte le domande che mette

Ma è chiaro che sei qui solo per deviare la gente dalla visione dello stesso denigrando a priori il messaggero con menzogne perchè il messaggio magari è troppo scomodo da affrontare per i pappagalli di attivissimo

rilancio il link del documentario (disponibile gratuitamente per tutti)



https://vimeo.com/349073263



Ognuno se riflette da solo su quanto vedrà in queste 3 ore e mezza potrà decidere con la sua testa (sempre che non l'abbia nolleggiata a qualcun altro) e non con la testa di attivissimo (collaboratore della Nasa)
Commento # 13 di: mattia.l pubblicato il 20 Luglio 2019, 17:00
Originariamente inviato da: Energia.S
attivissimo (collaboratore della Nasa)

E che ci sarebbe di male? E' la nasa, mica l'isis

Ma tutta la merda dell'internet si è riversata in questo thread?
Commento # 14 di: Cfranco pubblicato il 20 Luglio 2019, 17:01
Originariamente inviato da: Energia.S
ah ah ah


Le risposte sono già state date abbondantemente e generosamente senza neanche dover pagare ( a differenza dei complottisti che ti chiedono soldi per ascoltare le stronzate che dicono )
Basta solo informarsi invece che infognarsi.
Commento # 15 di: Rossi88 pubblicato il 20 Luglio 2019, 17:05
Originariamente inviato da: Energia.S
ah ah ah

Guarda che il tuo eroe Paolo Attivissimo è totalmente presente con le sue teorie nel documentario... prima di inventarti o copia incollare le sue fregnacce da vanity fair forse faresti bene a guardare il documentario e rispondere a tutte le domande che mette

Ma è chiaro che sei qui solo per deviare la gente dalla visione dello stesso denigrando a priori il messaggero con menzogne perchè il messaggio magari è troppo scomodo da affrontare per i pappagalli di attivissimo

rilancio il link del documentario (disponibile gratuitamente per tutti)



https://vimeo.com/349073263



Ognuno se riflette da solo su quanto vedrà in queste 3 ore e mezza potrà decidere con la sua testa (sempre che non l'abbia nolleggiata a qualcun altro) e non con la testa di attivissimo (collaboratore della Nasa)


Ma scusa facciamola semplice. Perché mai, ad esempio, i Russi avrebbero dovuto lasciar credere che gli USA erano riusciti ad atterrare sulla luna. Considera che il viaggio sulla luna impiega più di qualche giorno. Era un complotto fra USA e URSS? Avevano finito i soldi e si sono accordati così? Dai siamo seri...

Just my 2 cents.
Commento # 16 di: AlexSwitch pubblicato il 20 Luglio 2019, 17:11
Originariamente inviato da: Rossi88
Ma scusa facciamola semplice. Perché mai, ad esempio, i Russi avrebbero dovuto lasciar credere che gli USA erano riusciti ad atterrare sulla luna. Considera che il viaggio sulla luna impiega più di qualche giorno. Era un complotto fra USA e URSS? Avevano finito i soldi e si sono accordati così? Dai siamo seri...

Just my 2 cents.


Cosa che anche io ho chiesto a dei miei amici negazionisti e complottisti... Viste le premesse e il perché del progetto Apollo, perché i sovietici che per anni sono stati avanti alla ricerca e sviluppo USA, non hanno mai sbugiardato gli americani?

Ovviamente non ho mai ricevuto uno straccio di risposta, ma il ribadire che nel 1969 non si poteva andare sulla Luna per limiti tecnologici.
Commento # 17 di: s-y pubblicato il 20 Luglio 2019, 17:27
in questa epoca dove ogni cosa è 'sbugiardabile' con un singolo post di un singolo stronzo, non c'è da stupirsi della preminenza di alcune 'posizioni' (che se ci si fa caso sono molto simili come metodo a quelle terrapiattiste, cioè si parte da una tesi, che in realtà è un'ipotesi, e poi si cercano/vedono solo le 'prove' che la confermano, anche fosse una sola

anche se in realtà questa forse è la madre di tutte le teorie del complotto

btw come scrivo spesso in questi casi, quanto mi pento di non essermi mai iscritto ad un social...
Commento # 18 di: Unax pubblicato il 20 Luglio 2019, 18:39
apperò diffida i terrapiattisti dall'usare il video o parti di esso all'interno dei loro video

in pratica complottismo contro complottismo
Commento # 19 di: al135 pubblicato il 20 Luglio 2019, 18:53
Originariamente inviato da: Vindicator23
non vorrei scriverlo ma non posso resistere sempre affermato che sia un fake , la bandiera nello spazio dovrebbe stare immobile, invece sventola

nel 69 potevano mandare al massimo qualche sonda in giro e non certo una cos del genere


infatti non sventola. è ferma.
Commento # 20 di: Techie pubblicato il 20 Luglio 2019, 19:38
Complotto o no, mi fa venire in mente Capricorn One.
E' un bel film da vedere se uno non l'ha mai visto. E' fiction, ovviamente.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »