I cinesi copiano i cinesi: ecco Feiyu Pocket, clone a basso costo di DJI Osmo Pocket

I cinesi copiano i cinesi: ecco Feiyu Pocket, clone a basso costo di DJI Osmo Pocket

di Roberto Colombo, pubblicata il

“ Il produttore FeiyuTech, molto noto per le sue teste cardaniche stabilizzate per fotocamere e action camera, presenta Feiyu Pocket, terzo clone di Osmo Pocket. L'impostazione generale è praticamente uguale, con un modulo fotocamera montato su testa cardanica stabilizzata a tre assi, pulsante di registrazione, pulsante funzione, piccolo display, slot MicroSD.”

Al lancio DJI Osmo Pocket aveva lasciato tutti stupiti, la piccola videocamera con gimbal integrata era un prodotto davvero innovativo, con caratteristiche tali da creare una nuova nicchia di mercato. Una nicchia che per un periodo abbastanza lungo è stata presidiata dal solo prodotto di casa DJI.

Verso la fine dell'ano scorso era arrivato il primi vero concorrente, Fimi Palm di Xiaomi, che puntava su un'ottica ultragrandangolare, sul joystick integrato per muovere l'ottica e su un prezzo decisamente più basso. Attualmente, ad esempio, DJI Osmo Pocket ha un prezzo su Amazon di 299€, mentre su Gearbest Fimi Palm è venduta a circa 175€.

Oggi arriva un terzo contendente a provare a farsi spazio in questo mercato. Il produttore FeiyuTech, molto noto per le sue teste cardaniche stabilizzate per fotocamere e action camera, presenta infatti Feiyu Pocket, terzo clone di Osmo Pocket. L'impostazione generale è praticamente uguale, con un modulo fotocamera montato su testa cardanica stabilizzata a tre assi, pulsante di registrazione, pulsante funzione, piccolo display, slot MicroSD.

Ci sono però alcune differenze. DJI Osmo Pocket sfrutta un'ottica f/2.0 con circa 80° di angolo di visione, mentre similmente a Fimi Palm, Feiyu Pocket sfrutta un obiettivo f/2.8 da 120° di angolo di visione. Deputato a riprendere le immagini è un sensore CMOS in formato 1/2,5", in grado di sfornare fotografie a 8,5 megapixel e video 4K 60p. Oltre alla stabilizzazione offerta dalla gimbal, FeiyuTech aggiunge anche una stabilizzazione digitale a tre assi. Interessante l'autonomia dichiarata, pari a 3,5 ore di riprese 4K 30p e 4,5 ore in Full HD 1080p a 60 fps. A disposizione anche la ricarica rapida da 10W che in 80 minuti porta la batteria da 0 a 100%. Per lo stoccaggio di video e immagini la piccola videocamera supporta schede MicroSD fino a 512GB.

Feiyu Pocket offre, come Osmo Pocket, diverse modalità di funzionamento e di inseguimento, motion timelapse (hyperlapse), panorami automatici e controllo remoto tramite app Android e iOS. Il prezzo ufficiale annunciato negli USA è di 249$, ma l'abbiamo già vista a catalogo da venditori europei, ad esempio su eBay.

Se volete rivedere la nostra recensione di DJI Osmo Pocket la trovate a questo indirizzo "DJI Osmo Pocket: il cinema in una mano. La recensione", qui sotto il video di sintesi:


Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: dany-gico pubblicato il 03 Aprile 2020, 20:35
"Verso la fine dell'ano scorso" non si può proprio leggere
"terzo clone di Osmo Pocket" se l'Osmo è l'originale, il Fimi è il clone, l'Osmo al massimo è il secondo clone.
Saluti