Fujifilm annuncia X-S1, super bridge con zoom 24-624mm equivalente F2.8-5.6

Fujifilm annuncia X-S1, super bridge con zoom 24-624mm equivalente F2.8-5.6

di Alessandro Bordin, pubblicata il

“Annuncio ufficiale da parte di Fujifilm riguardante la presentazione della super bridge X-S1, equipaggiata con uno zoom 24-624mm equivalente con aperture F2.8-5.6”


Commenti (48)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, coś da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 11 di: demon77 pubblicato il 24 Novembre 2011, 13:30
Originariamente inviato da: Raven
Il rumors sui prezzi è assolutamente campato in aria (spero... altrimenti sarà un epic fail, questo sì, ma la s100fs e s200exr non superavano i 500€ al lancio)...
Per il resto... il 600mm può servire se c'è un'ottica decente... altrimenti ok, serve a poco...
[U]Ora comunque non cominciamo il solito reflex vs bridge perché non ne usciamo più[/U]... anche le bridge (se di qualità hanno un loro perché: ti dico che io giro spesso a far foto con un amico (con reflex e 4/5 ottiche, perché immagino saprai anche tu che per corpire le lunghezze focali più diverse non puoi avere una reflex con una sola ottica, quindi il discorso peso ed ingombri già non vale più con la mia s100fs... rimpiango solo un buon wide, ma per il resto, per l'utilizzo che faccio IO delle foto (stampa MAX su a4) la qualità è praticamente indistinguibile...


Eh invece pare che il lancio qui sia sui mille. (letto su sito concorrente)
Poi non per fare il solito discorso reflex vs bridge.. ma questa è praticamente una reflex col sensore castrato.

Poi non mettiamo il top a fianco al minimo: andare in giro con 4/5 ottiche vuol dire che devi andare a fare un servizio fotografico.. sappiamo bene entrambi che per un uso più che consono si va alla grande con 2.
Come sai altrettanto bene che per una buona foto già usare un 200mm è impegnativo.. usare un SEICENTO è una barzelletta.
Commento # 12 di: Wolfenstein pubblicato il 24 Novembre 2011, 13:31
non c'è bisogno del confronto bridge vs reflex perchè è da tonti farlo.

La bridge è un aborto mentre la reflex è la perfezione. Avere una marea di zoom è indice di qualità non alta nonostante la bonta delle ottiche.

Il sensore è quello che è anche se migliore di una compattina.

Per farla breve la bridge è solo un parto del Marketing piu sfrenato che fa abboccare tanti UTONTI.

Ai 2 matrimoni dei miei cugini ho fatto foto con la mia Nikon D80 con ottiche Tamron. Puntualmente arrivano 2 SBORONI che dicono no ma io ho lo zoom e arrivo a iso 6400 non ho bisogno di cambiare le ottiche e altre cazzate ecc ecc

Li ho guardati e gli ho detto bene facciamo le foto allora poi vediamo che ne esce.

Le foto delle bridge definirle pessime era generoso, rumore digitale ovunque e nitidezza andata persa proprio. La Nikon d80 mia con le mie ottiche (17-50 f2.8 / 90mm f2.8 / 70-300 f4-5.6) ha primeggiato senza ombra di dubbio ma chi ha veramente dimostrato che conta l'ottica e non i megapixel o lo zoommone è stato un signo anziano con una nikon d40 che ha sfornato cose stupende (70-200 f2.8).

Perfavore non fate i fessi e non abboccate a questi aborti, comprare una reflex se avete i soldi per una stupida bridge.

E' preferibile allora investire piu soldi , non me ne volete ma chi compra una bridge è gia abbastanza ignorante in materia, e compratevi una reflex + obiettivo 18-200 stabilizzato che sicuramente otterreste risultati enormemente superiore alla migliore bridge anche se andiamo completamente contro la filosofia della qualità delle reflex ovvero un ottica specializzata per ogni focale oppure zoom piccini
Commento # 13 di: Edgar83 pubblicato il 24 Novembre 2011, 13:33
Aspetto di giudicare la qualità dell'ottica guardando gli scatti.

Tutto sta sulla resa di quest'ottica così spinta, tutti gli altri dati "di targa" la rendono parecchio interessante ma a seconda di che resa avrà l'ottica lungo tutto il range focale, potrà essere un best buy rispetto a una reflex entry level, o una mezza truffa!


Prima vedere (gli scatti) poi giudicare, i dati tecnici sono ottimi!
Commento # 14 di: marchigiano pubblicato il 24 Novembre 2011, 13:37
sta bridge ha un mirino e un display notevoli

il resto vabbè...
Commento # 15 di: Edgar83 pubblicato il 24 Novembre 2011, 13:38
Originariamente inviato da: Wolfenstein
non c'è bisogno del confronto bridge vs reflex perchè è da tonti farlo.

La bridge è un aborto mentre la reflex è la perfezione. Avere una marea di zoom è indice di qualità non alta nonostante la bonta delle ottiche.

Il sensore è quello che è anche se migliore di una compattina.

Per farla breve la bridge è solo un parto del Marketing piu sfrenato che fa abboccare tanti UTONTI.

Ai 2 matrimoni dei miei cugini ho fatto foto con la mia Nikon D80 con ottiche Tamron. Puntualmente arrivano 2 SBORONI che dicono no ma io ho lo zoom e arrivo a iso 6400 non ho bisogno di cambiare le ottiche e altre cazzate ecc ecc

Li ho guardati e gli ho detto bene facciamo le foto allora poi vediamo che ne esce.

Le foto delle bridge definirle pessime era generoso, rumore digitale ovunque e nitidezza andata persa proprio. La Nikon d80 mia con le mie ottiche (17-50 f2.8 / 90mm f2.8 / 70-300 f4-5.6) ha primeggiato senza ombra di dubbio ma chi ha veramente dimostrato che conta l'ottica e non i megapixel o lo zoommone è stato un signo anziano con una nikon d40 che ha sfornato cose stupende (70-200 f2.8).

Perfavore non fate i fessi e non abboccate a questi aborti, comprare una reflex se avete i soldi per una stupida bridge.

E' preferibile allora investire piu soldi , non me ne volete ma chi compra una bridge è gia abbastanza ignorante in materia, e compratevi una reflex + obiettivo 18-200 stabilizzato che sicuramente otterreste risultati enormemente superiore alla migliore bridge anche se andiamo completamente contro la filosofia della qualità delle reflex ovvero un ottica specializzata per ogni focale oppure zoom piccini


Queste prese di posizione così assolutistiche risparmiate(ce)le, il mondo è bello perchè è vario quindi non tutti gli acquirenti di una bridge sono degli utonti, si tratta anche di scelte e di priorità, non solo di errori o fregature

Oltretutto stai commettendo l'errore di giudicare una cosa senza neanche averla provata, posso capire essere prevenuti , o fare delle previsioni, a priori ma avere già il giudizio (per di più "estremo" e assoluto) senza neanche aver SPERIMENTATO un minimo, quello di cui si parla non ti fa sembrare molto oggettivo.

Niente di personale!
Commento # 16 di: demon77 pubblicato il 24 Novembre 2011, 13:42
Originariamente inviato da: Grillo.M
Perchè non serve a nulla? Nessuna polemica, solo curiosità.
Ovviamente per il segmento al quale si riferisce.


Presto detto:
Un obiettivo da 600 millmenti di focale è un telescopio praticamente.
Se lo vedi per le rflex full fame è una specie di bazooka (che costa tipo 6000 e passa euro)

I problemi nell'uso di queste ottiche così potenti sono:

- perdita di luminosità pesante (pochissima luce che arriva su un sensore già piccolo)
- L'aria NON è trasparente, e con un 600mm tra te e il soggetto ce ne sta un sacco
- usarlo senza un treppiede accuratamente posizionato ed autoscatto è impossibile perchè anche il minimo tremolio si traduce in un mosso ben marcato (e lo stabilizzatore è una specie di inutile placebo)
- Un vetrino del genere con una focale simile ovviamente sarà afflitto da distorsioni ed aberrazioni importanti (l'ottica ha le sue regole)

Tradotto: se sei in giro con questa macchina al collo in una bella giornata di sole e ti venisse l'idea di fare una foto a un nido usando lo zoom massimo, anche appoggiandoti a qualcosa otterresti una foto scadente, rumorosa un po' mossa e poco nitida.. un foto pacco insomma!

Poi giustamente se la cosa ti va bene ok.
Però io per (forse) poco meno di mille euro preferisco decisamente altro.
Commento # 17 di: Opteranium pubblicato il 24 Novembre 2011, 13:57
ragazzi, non avete ancora capito che questi prodotti tuttofare sono classicamente da turista spensierato e un po' sborone?

l' unico problema resta il prezzo. Confido che alla fuji non siano ammattiti, perché porre come prezzo di lancio 1000 € è come suicidarsi. Il giusto prezzo di questo ferro da stiro è 500, per poi calare a 350-400 dopo un po' di mesi, momento in cui la comprerò
Commento # 18 di: Raven pubblicato il 24 Novembre 2011, 14:03
Originariamente inviato da: Wolfenstein
non c'è bisogno del confronto bridge vs reflex perchè è da tonti farlo.

La bridge è un aborto mentre la reflex è la perfezione. Avere una marea di zoom è indice di qualità non alta nonostante la bonta delle ottiche.

Il sensore è quello che è anche se migliore di una compattina.

Per farla breve la bridge è solo un parto del Marketing piu sfrenato che fa abboccare tanti UTONTI.

Ai 2 matrimoni dei miei cugini ho fatto foto con la mia Nikon D80 con ottiche Tamron. Puntualmente arrivano 2 SBORONI che dicono no ma io ho lo zoom e arrivo a iso 6400 non ho bisogno di cambiare le ottiche e altre cazzate ecc ecc

Li ho guardati e gli ho detto bene facciamo le foto allora poi vediamo che ne esce.

Le foto delle bridge definirle pessime era generoso, rumore digitale ovunque e nitidezza andata persa proprio. La Nikon d80 mia con le mie ottiche (17-50 f2.8 / 90mm f2.8 / 70-300 f4-5.6) ha primeggiato senza ombra di dubbio ma chi ha veramente dimostrato che conta l'ottica e non i megapixel o lo zoommone è stato un signo anziano con una nikon d40 che ha sfornato cose stupende (70-200 f2.8).

Perfavore non fate i fessi e non abboccate a questi aborti, comprare una reflex se avete i soldi per una stupida bridge.

E' preferibile allora investire piu soldi , non me ne volete ma chi compra una bridge è gia abbastanza ignorante in materia, e compratevi una reflex + obiettivo 18-200 stabilizzato che sicuramente otterreste risultati enormemente superiore alla migliore bridge anche se andiamo completamente contro la filosofia della qualità delle reflex ovvero un ottica specializzata per ogni focale oppure zoom piccini


Ma che bello che è generalizzare!

.... massì dai... siamo TUTTI matrimonialisti, qua, infatti!

ps: io con la s100fs mi sono "piazzato" sul podio in un concorso fotografico... l'unico con una bridge... a parte situazioni OGGETTIVE in cui la reflex serve davvero (matrimoni, ambienti al chiuso, foto sportive,...) GRAAAAAN parte dipende dal manico, sai?...
Commento # 19 di: Stappern pubblicato il 24 Novembre 2011, 14:11
Originariamente inviato da: Raven
Ma che bello che è generalizzare!

.... massì dai... siamo TUTTI matrimonialisti, qua, infatti!

ps: io con la s100fs mi sono "piazzato" sul podio in un concorso fotografico... l'unico con una bridge... a parte situazioni OGGETTIVE in cui la reflex serve davvero (matrimoni, ambienti al chiuso, foto sportive,...) GRAAAAAN parte dipende dal manico, sai?...


indubbiamente ma magari con una reflex saresti arrivato primo no è quasi una banalità ma la dico uguale,qualsiasi persona(me compreso) che sa un minimo di fotografia,puo tirar fuori bellissimi scatti da una compattina(o perchè no da un telefono) ma una ragazzina di 15 anni che si atteggia a fotografa con una 600d partorirà all99% degli aborti,ma non significa che la compatta sia meglio della 600d insomma.

per me le bridge non hanno motivo di esistere,al massimo le piu compatte,perchè appena gli ingombri salgono troppo è da preferire anche una 1000d piu 18-300(che fa sempre schifo ma vabbe) o al massimo una evil,che sono anche piu compatte di solito
Commento # 20 di: Grillo.M pubblicato il 24 Novembre 2011, 14:12
Originariamente inviato da: demon77

Poi giustamente se la cosa ti va bene ok.
Però io per (forse) poco meno di mille euro preferisco decisamente altro.


...eh, non sai le fatiche per farlo capire a mio padre quando dovevamo prendere la reflex! Purtroppo anche lui fuorviato dai dati altisonanti.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »