Canon: Q3 2020 migliore del previsto ma  merito delle stampanti

Canon: Q3 2020 migliore del previsto ma merito delle stampanti

di Mattia Speroni, pubblicata il

“La divisione Imaging System di Canon ha visto risultati migliori delle aspettative. Buona parte del merito dato dalle stampanti a getto d'inchiostro ma in parte anche alle vendite delle fotocamere EOS R5 e EOS R6.”

Grazie ai dati da BCN Ranking abbiamo potuto vedere come Canon abbia recuperato terreno nei confronti della rivale Sony nel campo delle fotocamere mirrorless. A certificare questo risultato positivo sono arrivati anche i risultati fiscali del Q3 2020 con "una situazione migliore del previsto".

canon

Canon e i risultati del Q3 2020

La società nipponica, come scritto sopra, ha annunciato i risultati fiscali degli ultimi tre mesi disponibili. L'andamento di tutta la divisione Imaging System, considerando quello generale del mercato fotocamere (che è pessimo da diverso tempo), è da considerarsi positivo.

La divisione Imaging System, che comprende anche la parte stampanti, ha visto un decremento delle vendite nette (-2% rispetto allo scorso anno) ma un incremento del 167% per quanto riguarda il profitto operativo. Sono state quindi ottimizzate le spese e aumentato il profitto per le singole unità permettendo di reggere l'impatto della pandemia.

A essere più precisi, la sezione fotocamere di Canon, per quanto abbia registrato risultati non catastrofici, ha comunque visto il segno "-" davanti alle cifre segnalate. Il produttore ha dichiarato che "nel terzo trimestre, il mercato delle fotocamere è stato più forte del previsto grazie a un graduale aumento dell'opportunità di catturare immagini man mano che le persone sono diventate più attive. Tenendo conto di ciò, abbiamo aumentato la nostra proiezione per l'intero anno per il mercato delle fotocamere con obiettivi intercambiabili di 0,5 milioni di unità a 5,9 milioni di unità".

Inoltre la società ha sottolineato il successo nelle vendite di modelli come EOS R5 e EOS R6. In particolare Canon ha sostenuto nei documenti ufficiali che "sebbene prevediamo che le nostre vendite per l'intero anno diminuiranno in linea con il mercato a 2,7 milioni di unità, EOS R5 ed EOS R6 [...] hanno registrato forti vendite dalla loro introduzione grazie agli alti voti che hanno ricevuto per la loro rivoluzionaria funzione di registrazione video, prestazioni AF e funzione di stabilizzazione dell'immagine. Inoltre, per la nostra gamma potenziata di obiettivi, stiamo ottenendo una crescita delle vendite e migliorando il mix di prodotti attraverso la sinergia con i corpi macchina".


Commenti