Canon ME20F-SH: la videocamera da 4 milioni di ISO utilizzata per Awavena

Canon ME20F-SH: la videocamera da 4 milioni di ISO utilizzata per Awavena

di Mattia Speroni, pubblicata il

“La videocamera Canon ME20F-SH non certo l'ultimo modello lanciato sul mercato (ha ormai qualche anno sulle spalle). Ma il suo sensore full-frame da soli 2,26 MPixel promette prestazioni elevatissime in condizioni di luce difficile.”

La videocamera Canon ME20F-SH non è certo l'ultimo ritrovato tecnologico, avendo già cinque anni sulle spalle. Lanciata nel 2015, ne abbiamo già scritto altre volte. Ma le sue caratteristiche uniche la rendono ancora perfetta per progetti speciali come il documentario Awavena sulla foresta amazzonica.

Canon ME20F-SH: la videocamera da 4 milioni di ISO

A parlarne recentemente è stata la divisione statunitense del produttore nipponico. In un video "dietro le quinte" della realizzazione del documentario Awavena si può vedere la grande capacità di Canon ME20F-SH nel riuscire a riprendere immagini in condizioni di luminosità decisamente difficile.

canon videocamera

Canon USA ha scritto nella nota "la sfida di girare documentari di notte nella giungla è che qualsiasi illuminazione che puoi usare interromperà l'attività delle creature che stai cercando di filmare. Nel premiato documentario Awavena, il direttore della fotografia Greg Downing ha utilizzato la videocamera ME20F-SH di Canon per mostrare la straordinaria fluorescenza di piante e insetti in Amazzonia. Il progetto, che racconta la tribù Yawanawa e la sua prima donna sciamana in assoluto, utilizza la realtà mista per offrire agli spettatori l'esperienza di una ricerca visiva. In questo video, Downing descrive come gli incredibili 4.500.000 ISO di ME20F-SH abbiano contribuito a creare immagini straordinarie per simulare la ricerca visiva".

Ricordiamo che Canon ME20F-SH ha un sensore CMOS full-frame da soli 2,26 MPixel. Ma questa bassa risoluzione permette di avere pixel grandi ben 19 µm (a titolo di confronto, iPhone 12 Pro ha pixel da 1,7 µm) che riescono a catturare meglio la fioca luce di scenari come quelli dell'Amazzonia, ma non solo.

La risoluzione dei filmati può arrivare FHD a 60p ma ovviamente è la sensibilità ISO di 4,56 milioni (equivalenti a 75dB) a farla da padrone! C'è poi da considerare che questo modello adotta un attacco compatibile con ottiche EF, EF-S e Cinema (basate su EF) e quindi il parco di obiettivi è piuttosto ampio. Quando si tratta di riprendere scene spettacolari, ma con poca luce, ci sono ben poche alternative.


Commenti