Canon EOS R5 e EOS R6: gli ordini superano le aspettative in Giappone

Canon EOS R5 e EOS R6: gli ordini superano le aspettative in Giappone

di Mattia Speroni, pubblicata il

“Le nuove fotocamere mirrorless full-frame Canon EOS R5 e EOS R6, presentate solamente qualche giorno fa, sembrerebbero essere "andate a ruba" in Giappone. Questo Ŕ quello che ha dichiarato la divisione giapponese di Canon.”

Erano attese da molti utenti e ora sappiamo tutto sui modelli Canon EOS R5 e EOS R6 annunciati solo qualche giorno fa! Almeno per il mercato nipponico sembra che la voglia di poter acquistare le due nuove fotocamere mirrorless abbia superato le aspettative.

La divisione giapponese ha diffuso una nota che recita "abbiamo ricevuto ordini per i seguenti prodotti annunciati il ​​9 Luglio che hanno superato le aspettative e potrebbe essere necessario del tempo prima che i prodotti vengano consegnati".

canon eos r5

Tra questi troviamo anche Canon EOS R5 e EOS R6. Inoltre anche accessori come il battery grip BG-R10, il trasmettitore WFT-R10B e gli extender RF 1.4x e RF 2x. In realtà non sappiamo quante fossero le unità previste e quindi è difficile capire se siano "andate a ruba" o sia solo marketing.

Canon ha comunque voluto ringraziare gli utenti scrivendo "vorremmo ringraziarvi per tutti gli ordini che abbiamo ricevuto e ci scusiamo per gli eventuali disagi causati ai nostri clienti in attesa del rilascio. Grazie, non vedo l'ora di capire".

Ricordiamo che le due nuove soluzioni, Canon EOS R5 e EOS R6, sono state lanciate non solo come semplici fotocamere ma anche come prodotti pensati per i videomaker.

La prima sfrutta un sensore in formato full frame con risoluzione di 45 MPixel in grado di catturare video con risoluzione 8K a 30p/25p/24p (DCI o UHD) senza crop. Si può poi scegliere di registrare a 4K, senza crop, fino a 120 fps con AF attivo. Il campionamento è a 4:2:2 a 10 bit in formato Canon-Log o PQ HDR. Inoltre si può registrare in RAW a 12 bit.

La seconda invece utilizza un sensore full-frame con risoluzione di 20 MPixel (ricollegabile a quello della EOS-1D X Mark III). In questo caso si può arrivare a massimo 4K 60p con Dual Pixel CMOS AF II attivo e supportando anche il Face Detection e Eye-Tracking. Anche in questi caso non c'è crop. I filmati sono salvati nei formati Canon Log 4:2:2 e HDR PQ 4:2:2 con codifica H.265.


Commenti