Brightin Star 55mm f/1.8: obiettivo per mirrorless da 100 euro

Brightin Star 55mm f/1.8: obiettivo per mirrorless da 100 euro

di Mattia Speroni, pubblicata il

“Brightin Star 55mm f/1.8 il nuovo obiettivo dedicato alle mirrorless full-frame di Sony, Canon e Nikon (anche se funziona su alcune APS-C). Tra i vantaggi c' quello di avere un prezzo di acquisto decisamente contenuto.”

Con l'espansione del mercato delle mirrorless full-frame e con l'arrivo di Canon e Nikon insieme a Sony sono sempre di pi i produttori che lanciano prodotti per soddisfare gli utenti. Uno degli ultimi nati il Brightin Star 55mm f/1.8 che si propone come soluzione economica costando 99 dollari (o poco pi di 100 euro su Amazon Italia).

Brightin Star 55mm

Per risparmiare sulla complessit e ridurre di conseguenza il prezzo, stato scelto un meccanismo manuale di messa a fuoco. Il Brightin Star 55mm f/1.8 ha comunque un rivestimento multistrato e permette di aggiungere un'ottica luminosa al proprio parco.

Secondo quanto dichiarato dal produttore, il Brightin Star 55mm f/1.8, come intuibile dal nome, ha una lunghezza focale di 55 mm e un'apertura massima di f/1.8 (e un'apertura minima di f/16) grazie a un diaframma composto da 12 lamelle.

All'interno troviamo poi 7 lenti suddivise in 5 gruppi. L'angolo di visione pari a 37 mentre la minima distanza di messa a fuoco pari a 50 cm. Il diametro dei filtri utilizzabili da 49 mm e il peso complessivo pari a 270 grammi (con una costruzione in metallo) con dimensioni di 60 x 56 mm.

Sul corpo del Brightin Star 55mm f/1.8 troviamo un anello per l'apertura e uno per la gestione della messa a fuoco. Come scritto in apertura, questo modello compatibile con attacchi Sony FE, Canon RF e Nikon Z coprendo cos le principali mirrorless full-frame presenti sul mercato (ma anche alcune APS-C come riportato nella lista di fotocamere compatibili nell'immagine che trovate all'interno della notizia).


Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, cos da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: MaxP4 pubblicato il 19 Settembre 2019, 16:03
Mi chiedevo il senso di acquistare una macchina da 2/4 mila euro per poi metterci un vetro qualunque.
Commento # 2 di: albatros_la pubblicato il 19 Settembre 2019, 17:30
Originariamente inviato da: MaxP4
Mi chiedevo il senso di acquistare una macchina da 2/4 mila euro per poi metterci un vetro qualunque.

Non so come vada una lente del genere, ad occhio sì: sono soldi buttati... Però va detto che è lo schema ottico più semplice ed economico che esista. Prova ne è il fatto che il 50 f/1.8 è in genere la lente fissa più economica su qualsiasi sistema, e di seconda mano la si trova effettivamente pari al nuovo a prezzi attorno ai 100 (e si parla di Nikkor made in Japan pressoché indistruttibili). Una lente fatta in economia in Cina può costare così da nuova e non essere malaccio se è fatta con criterio.