150 mila fotografie per una Luna minerale splendida

150 mila fotografie per una Luna "minerale" splendida

di Mattia Speroni, pubblicata il

“Una Luna "minerale" dove vengono esaltati i vari minerali di cui è composta è sempre una fotografia che lascia senza parole. Quando il livello di dettaglio è quello ottenuto da Andrew McCarthy, ancora di più.”

Solamente pochi giorni fa avevamo scritto di una fotografia alla Luna particolarmente riuscita da parte dell'astrofotografo Andrew McCarthy. Ora sempre lo stesso fotografo è tornato con una nuova opera a tema lunare e anche questa volta vi lascerà senza fiato.

A differenza della fotografia da 81 MPixel, in questo caso ci troviamo di fronte a una Luna "minerale" che tramite un'esaltazione dei colori mette in risalto i componenti minerali del nostro satellite naturale. Più colorata e decisamente dettagliata, lo scatto è in realtà l'unione di più immagini.

fotografia Luna minerale

In particolare, per questa fotografia della Luna, sono stati utilizzati i dati colore di 150 mila fotografie. Le differenze cromatiche, come spiegato dallo stesso McCarthy dipendono da alcuni fattori. Per esempio "le zone azzurre denotano un alto contenuto di titanio e quelle arancioni rappresentano un basso contenuto di titanio nel basalto".

L'attrezzatura impiegata è la medesima della precedente fotografia alla Luna con un telescopio Orion XT10, una montatura equatoriale computerizzata Skywatcher EQ6-R Pro, un'astrofotocamera ZWO ASI224MC a colori e la mirrorless full-frame Sony A7 II (con un'ottica da 300 mm).

Il motivo di così tante fotografie (142 mila ottenute solo con la ZWO ASI224MC) è dovuto alla necessità di eliminare le interferenze generate dall'atmosfera che "nascondono" i dettagli della Luna. Con un così elevato numero di immagini e utilizzando software ad hoc (AutoStakkert!) è possibile arrivare a livelli di dettaglio decisamente alto, come si può vedere nella fotografia.


Commenti (6)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: frankie pubblicato il 06 Marzo 2019, 12:03
Pile di 2000 immagini!!!

In ogni caso non sono falsi colori ma un aumento della saturazione a livelli improponibili.
Commento # 2 di: andbad pubblicato il 06 Marzo 2019, 13:48
Originariamente inviato da: frankie
Pile di 2000 immagini!!!

In ogni caso non sono falsi colori ma un aumento della saturazione a livelli improponibili.


Esatto. Lo mostra bene qui:
https://imgur.com/a/SIgEZfc

By(t)e
Commento # 3 di: palarran pubblicato il 06 Marzo 2019, 14:09
Sinceramente non è che mi piaccia molto.. Cioè, dettagli ottimi, ma ho visto mineral molto più belle..
E quando la faccio io, tendo a saturare molto molto meno.. Così è troppo irreale
Commento # 4 di: Rigetto pubblicato il 06 Marzo 2019, 14:11
Originariamente inviato da: andbad
Esatto. Lo mostra bene qui:
https://imgur.com/a/SIgEZfc

By(t)e


Una spiegazione eccellente, bella!
Commento # 5 di: razziadacqua pubblicato il 07 Marzo 2019, 08:54
E' proprio brutta

Siamo oggettivi...:
- complimenti per il tempo dedicato e pazienza, ma 2000frame per pila non è chissà cosa con certi sensori a 150FPS in full res.
- La tecnica di saturazione graduale classica che ha utilizzato, ha creato un effetto HDR troppo spinto, esagerato...
- considerando il numero di tile, mi aspettavo una risoluzione migliore ma ha perso tantissimo segnale o ha elaborato male la soglia qualità dello stacking
- ha talmente esagerato coi colori e microcontrasti che ha eliminato i dettagli della superficie lunare...

Non per dire ma anni fà ho ottenuto dettagli migliori con un telescopio da buttare ed una webcam VGA modificata...questa è la versione 1 BEST FRAME per video:
https://www.flickr.com/photos/47290...57627121717932/
E questa è la versione 200frame di 600 per video (presi a 5fps con inseguimento MANAULE)...e qualche mascherina di regolazione..
https://www.flickr.com/photos/47290...57627121717932/

Commento # 6 di: razziadacqua pubblicato il 07 Marzo 2019, 09:19
Ho sbagliato i link
https://flic.kr/p/9BaD9z
Versione 1 best frame per video...guardate i dettagli, per una VGA, lui ha scattato con un sensore da 1305 X 977.

E questa è la versione 200 frame su 600 (lui 2000) con qualche ritocco di segnale:
https://flic.kr/p/9BdwqS

Insomma, teoricamente ha GIGA di spettro da far venire fuori, in verità ha perso un sacco di segnale, dettagli e dirò pure colori... il lavoro è quasi pessimo...
BenQ Monitor