Pentax K200D: non chiamatela entry level

Pentax K200D: non chiamatela entry level

di Roberto Colombo , pubblicato il

“La Pentax K200D pur restando in una fascia di prezzo abbordabile offre caratteristiche di fascia superiore: display LCD sulla spalla, guarnizioni contro acqua e polvere, stabilizzatore d'immagine. La piccola di casa Pentax ci ha particolarmente convinto per qualitÓ, eccone i motivi in questa recensione”

Articoli correlati

Sony DSC-H50: la compatta superzoom 15x

Sony DSC-H50: la compatta superzoom 15x

Per gli amanti delle lunghe focali che non sono disposti a sopportare il costo e il peso di un corredo reflex il mercato offre economiche alternative nelle compatte bridge superzoom. Con una focale equivalente di 465mm la Sony DSC-H50 sa fare invidia ai pi¨ costosi corredi reflex, ma sconta la pesante ereditÓ di un sensore piccolo con 9,1 megapixel di risoluzione.
Sony Alpha 350: ecco la reflex digitale  'bridge'

Sony Alpha 350: ecco la reflex digitale 'bridge'

La Sony Alpha 350 Ŕ una reflex che strizza l'occhio a chi arriva dal mondo delle compatte. tra le caratteristiche in grado di fare da ponte tra i due mondi troviamo di sicuro la veloce messa a fuoco in modalitÓ Live View, fino a ora tallone d'Achille delle reflex dotate di questa tecnologia. Dotata di sensore CCD APS-C da 14,2 megapixel si fa notare anche per la sua leggerezza


Commenti (64)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, cosý da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non Ŕ detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 31 di: newreg pubblicato il 03 Dicembre 2008, 14:23
Originariamente inviato da: badtzmaru
resta il fatto che le notizie vanno riportate bene:

"[U]the K200D has been included on the list of Pentax DSLRs discontinued in the Japanese market[/U]"

La macchina è in produzione, è stata ritirata dal mercato giapponese.

I motivi me li posso immaginare ma visto che sono supposizioni me li tengo per me, così a differenza di altri faccio migliore figura

Guarda, diversamente da te, non voglio scatenare flame, ma ci sei o ci fai?

L'ho detto nel messaggio sopra che è uscita di produzione in Giappone, ho anche linkato il sito Pentax Giapponese
Commento # 32 di: badtzmaru pubblicato il 03 Dicembre 2008, 14:26
Originariamente inviato da: newreg
Guarda, diversamente da te, non voglio scatenare flame, ma ci sei o ci fai?

L'ho detto nel messaggio sopra che è uscita di produzione in Giappone, ho anche linkato il sito Pentax Giapponese


Il testo del post originario può essere letto nel mio quote ed è questo:

Originariamente inviato da: newreg
Questa non l'ho proprio capita ... ti pare che io vada costruendo notizie ? E a che pro? Ho solo riportato la notizia di un autorevole sito:

http://www.photographyblog.com/inde...0d_discontinued

The Pentax K200D entry-level digital DSLR camera has been officially discontinued.

Prima di replicare... sarebbe meglio informarsi ...


Io ho risposto al tuo post originario, non alla modifica che hai fatto Oggi alle 14:01.

Chi è adesso che ci è o ci fa?
Commento # 33 di: badtzmaru pubblicato il 03 Dicembre 2008, 14:28
Originariamente inviato da: newreg
Siamo su forum di discussione, ho espresso un'opinione ...


no, hai espresso un giudizio gratuito che è ben diverso.

Se avessi detto tutti i motivi, argomentandoli, per cui fare tale passaggio sia stato una cavolata, sarebbe stata una legittima opinione personale.

Così è solo parlar male per chi sa quale rodimento interiore.
Commento # 34 di: iaio pubblicato il 03 Dicembre 2008, 14:38
Originariamente inviato da: badtzmaru
Il testo del post originario può essere letto nel mio quote ed è questo:



Io ho risposto al tuo post originario, non alla modifica che hai fatto Oggi alle 14:01.

Chi è adesso che ci è o ci fa?


mi permetto di intromettermi perchè si sta scendendo sul ridicolo...badtzmaru sei stato tu che hai letto male... questo è il post originale di newreg mai editato

Originariamente inviato da: newreg
Segnalo che la K200D in Giappone è appena uscita di produzione ...



e questa la tua risposta, con tanto di quote da parte tua del suo intervento.

Originariamente inviato da: badtzmaru

Si certo, perchè infatti è prassi di tutti i costruttori togliere un modello dal mercato prima che esca il modello successivo e li è appena uscita sul mercato la K300D vero?

Se è il momento delle minchiate ditelo che ne so inventare di gigantesche!


newreg l'aveva riposrtato fin dall'inizio che era reletivo al mercato giapponese

anzi mi correggo...non hai letto male..volevi proprio marciarci... infatti nel tuo intervento si legge
Originariamente inviato da: badtzmaru

Si certo, perchè infatti è prassi di tutti i costruttori togliere un modello dal mercato prima che esca il modello successivo e li è appena uscita sul mercato la K300D vero?

Se è il momento delle minchiate ditelo che ne so inventare di gigantesche!


con il "lì" significa che avevi letto che si riferiva al giappone
Commento # 35 di: badtzmaru pubblicato il 03 Dicembre 2008, 14:52
Originariamente inviato da: iaio
mi permetto di intromettermi perchè si sta scendendo sul ridicolo...badtzmaru sei stato tu che hai letto male... questo è il post originale di newreg mai editato


Originariamente inviato da: iaio

anzi mi correggo...non hai letto male..volevi proprio marciarci... infatti nel tuo intervento si legge


con il "lì" significa che avevi letto che si riferiva al giappone


Infatti stiamo proprio scendendo sul ridicolo visto che ho letto bene (e lui lo sa) e quel quote a cui ti riferisci sta nel mia prima risposta:

http://www.hwupgrade.it/forum/showt...97#post25278197

Semplicemente gli ho fatto notare quello che apparentemente anche te non capisci o fai finta di non capire:

un conto è scrivere che una cosa non viene più prodotta, un altro conto è scrivere che in un paese non viene più venduta. (Anche perchè le fabbriche Pentax non sono più in Giappone quindi è impossibile smettere di produrre in un luogo una cosa che non vi è mai stata prodotta)

Tutto qua, poi chi vuol capire bene, chi vuol parlare male tanto per farlo per tirare la giornata si accomodi pure
Commento # 36 di: newreg pubblicato il 03 Dicembre 2008, 14:56
Nel post originario avevo messo il link all'articolo che affermava che la K200D era uscita di produzione, rispondendo a badtzmaru che mi aveva accusato di aver ineantato una notizia, poi ho solo aggiunto il link Pentax Giapponese.

Grazie iaio per aver contribuito a chiarire, ma non credo valga la pena continuare per il bene della discussione.



x badtzmaru: leggendo la tua firma ho capito tutto. Saluti.
Commento # 37 di: terzaghi pubblicato il 03 Dicembre 2008, 15:16
Comincio col dire che ho sulle spalle anni di esperienza riguardo la fotografia e le mie scelte sono sempre ragionate.
Perchè cambiare la 30D con una k200?

Lo stabilizzatore è diventato essenziale per me, canon o nikon offrono ottiche stabilizzate a prezzi sproporzionati, con la k200 tutte le ottiche sono stabilizzate e posso scattare foto statiche anche a 1/5 di secondo, inoltre con lo stabilizzatore posso sviluppare la fantasia creando effetti particolari.

Il mirino della 30D è un pentaprisma, ma quello della k200 devo dire che si difende benissimo è abbastanza grande e luminoso, inoltre il sistema di AF a 11 punti tra cui 9 a croce (lo stesso montato sulla Pentax k20) permette un AF più veloce e preciso, inoltre la k200 ci vede meglio della 30D in condizioni di scarsa luminosità

Il corpo della 30D è in lega di magnesio, e con il BG dopo 3 ore si tira il collo. La k200 grazie a dimensioni ne troppo grandi ne troppo piccole (sulla mia mano calza benissimo) ha un penso inferiore, e col BG inserito pesa veramente poco.
Inoltre il corpo è in acciaio, tropicalizzato (la tropicalizzazione sulle canon la trovi sulle PRO) e ben fatto.
Il display da 2.7'' è superiore di quello della 30D che ha una definizione inferiore e colori che tendono sul giallastro.

Riguardo il bilangiamento dei bianchi la pentax va molto meglio delle canon che hanno un pessimo comportamento quando le luci sono artificiali.

Parlando del rumore la 30D va leggermente meglio, ma non ho scattato mai oltre i 1600.
La pentax a 1600 ha un rumore più che accettabile(specialmente se si scatta in RAW), la 450D produce lo stesso rumore della pentax ma il dettaglio cala di molto a causa dell'intervento in automatico della rimozione del rumore via software, per me è un punto a sfavore della canon che ad alti iso perde dettaglio.

La Canon 450D con una ricarica scatta 500 foto? la k200 con 4 batterie AA ricaricabili da 2500mah fa 700 scatti e 1100 scatti con 4 batterie AA a litio, io ho il BG quindi una autonomia di 1400 scatti.
Inoltre se resti a piedi con le batterie durante un fotoraduno, vuoi mettere la comodità di acquistare ovunque 4 batterie AA e continuare a scattare.

La 30D ha una raffica di 5 scatti per secondo contro i 3 scatti al s della k200
Non faccio foto sportive posso farne anche a meno.

Ecco cosa mi ha convinto a passare da canon a pentax, ricordo che la scelta del corpo macchina va valutata in base alle proprie esigenze.

Commento # 38 di: yossarian pubblicato il 03 Dicembre 2008, 16:33
Originariamente inviato da: badtzmaru
no, hai espresso un giudizio gratuito che è ben diverso.

Se avessi detto tutti i motivi, argomentandoli, per cui fare tale passaggio sia stato una cavolata, sarebbe stata una legittima opinione personale.

Così è solo parlar male per chi sa quale rodimento interiore.


questa non l'ho capita. Per quale motivo ci dovrebbe essere alla base un rodimento interiore? Rodimento per cosa? Se vuole una pentax non può acquistarla?
Anch'io ho espresso un giudizio che, dal tuo punto di vista è analogo, in quanto non ho argomentato. Ebbene, quando ho deciso di acquistare una reflex digitale, la scelta era limitata a k10d, d80 e 30d. Ho scelto quest'ultima soprattutto per il sensore: perchè lavoro nel campo dell'elaborazione elettronica delle immagini e conosco vantaggi e svantaggi di cmos e ccd. Che poi la 30d abbia anche un ottimo corpo macchina è fuori discussione (d'altra parte lo stesso vale per k10d e d80).
In quanto al discorso rumore, in un precedente post hai generalizzato parlando dell'approccio di pentax. Con sensori ccd (k10d e k200d), l'algoritmo di AA è molto pesante ed agisce, a livello di luminanza, in maniera uniforma su tutto il range degli iso. Con la k20d l'approccio è completamente differente: l'algoritmo è molto meno invasivo (infatti il rumore lungo l'intera gamma di iso è superiore a quello delle concorrenti a parità di risoluzione). Canon adotta un approccio intermedio, con curve quasi lineari (tranne che nella 50d), mentre nikon e sony usano algoritmi più aggressivi (soprattutto nikon) e con risposte non lineari (ad esempio la d80 ad 800 iso ha meno rumore che non a 400 iso, ovviamente a discapito dei dettagli).
Infine, l'unico algoritmo di NR qualitativamente differente è quello che canon adotta sulla serie 1ds, in cui il rumore ha una distribuzione uniforme in frequenza (che si traduce in grana più fine e meno fastidio a livello di percezione, anche se, ovviamente, la cifra di rumore reale è la stessa che si avrebbe con distribuzioni sbilanciate verso le basse frequenze come avviene in tutte le altre fotocamere).
Commento # 39 di: terzaghi pubblicato il 03 Dicembre 2008, 16:56
Come è possibile capire ognuno sceglie le macchine in base a delle priorità del tutto soggettive.
Per esempio Yossarian preferisce una macchina che produce meno rumore rinunciando allo stabilizzatore ottico che poteva offrire la k10, io mi trovo meglio con pentax per ragioni sopra elencate, altri avranno altre esigenze.
Quindi è inutile pensare qual'è la macchina migliore in assoluto, in base al budget la macchina migliore è quella che risponde meglio alle esigenze di tutti noi.
Mi piace ricordare una cosa...le foto non le fa la macchina le fate voi, si possono scattare belle foto anche con una compattina da 90Ç.
Commento # 40 di: newreg pubblicato il 03 Dicembre 2008, 17:07
Altre considerazioni sulla K200D e la sua scomparsa dal mercato Giapponese:

http://ricehigh.blogspot.com/2008/1...scontinued.html

Tra l'altro, questo "ritiro" si potrebbe allargare anche agli altri mercati ...

A chi si chiedeva con cosa la Pentax sostituirebbe così in fretta la K200D, ricordo che è stata recentemente presentata la Pentax K-m (K2000), fotocamera in cui probabilmente la Pentax crede di più nonostante abbia qualcosa in meno, da valutare cmq soggettivamente, rispetto alla K200D...

K2000
http://www.dpreview.com/previews/pentaxkm/
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »