Sony PXW-FX9: il nuovo camcorder XDCAM full-frame 6K

Sony PXW-FX9: il nuovo camcorder XDCAM full-frame 6K

di Mattia Speroni, pubblicata il

“Sony PXW-FX9 č la nuova videocamera professionale con sensore Exmor R retroilluminato con risoluzione 6K in grado di sfruttare parte delle tecnologie del mondo cinematografico (serie Venice) e molto altro.”

Sony PXW-FX9 è il nuovo camcorder che sfrutta il sistema di registrazione professionale XDCAM che integra al suo interno un sensore in formato full-frame con risoluzione 6K e il Fast Hybrid Auto Focus. Chiaramente si tratta di una soluzione dedicata ai professionisti tanto che è stata messa in mostra all'IBC 2019 ad Amsterdam.

sony videocamera

Secondo il produttore nipponico, il nuovo Sony PXW-FX9 permette di essere trasportabile sfruttando però il meglio della tecnologia della fascia professionale (riconosciuta anche grazie ai modelli PXW-FS7 e PXW-FS7M2).

I professionisti potranno anche sfruttare alcune funzionalità per essere più creativi (come l'effetto bokeh o lo slow motion a 120 fps FHD). Sony PXW-FX9 supporta il Dual Base ISO 800/4000 che arriva direttamente dal mondo del cinema (e dalle videocamere Venice). Questo permetterà di non limitare le scelte registiche e avere tonalità del volto più delicate. Il formato è 16:9 ma in futuro sarà anche possibile registrare in 17:9.

sony

Come scritto in apertura, il nuovo camcorder Sony PXW-FX9 ha al suo interno un sensore in formato full-frame 6K (Exmor R retroilluminato) che supporta la tecnologia HDR. Per chi è interessato a una risoluzione 4K, è possibile sfruttare il sensore per un oversampling migliorando la qualità complessiva di ripresa.

Inoltre il Fast Hybrid Auto Focus unisce il PDAF all'AF a contrasto: questo consente di seguire soggetti in movimento mettendo a fuoco velocemente ma con precisione. Ci sono 561 punti di messa a fuoco che coprono il 94% (in larghezza) e il 96% (in altezza) dell'area.

camcorder professionale

Non manca poi un filtro Filtro ND elettronico variabile permettendo di creare effetti creativi per i creatori di contenuti anche in condizioni di luci difficili come quando si passa da esterno a interno. oppure durante le riprese in condizioni di luce naturale. Il sistema inoltre permette di registrare le informazioni di stabilizzazione che potranno poi essere utilizzate successivamente in fase di editing.

sony

Sony PXW-FX9 supporta i nuovi microfoni wireless UWP-D attraverso MI Shoe con audio digitale inoltre c'è un kit chiamato XDCA-FX9 per permettere l'uscita del flusso video in RAW a 10 bit S35 4K 120 fps oppure 16 bit con batterie serie BP-GL e BP-FL oltre a connessioni come quella ethernet e connettori standard in ambito broadcasting. Il camcorder supporterà poi l'obiettivo FE C 16-35 mm T3.1 G. Attualmente non sono ancora stati comunicati prezzi e disponibilità


Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, cosė da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non č detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Ginopilot pubblicato il 17 Settembre 2019, 11:37
Cam pro 6k tra l'altro utilizzate per tirar fuori un 4k. E qualcuno gia' vorrebbe comprare tv 8k
Commento # 2 di: AceGranger pubblicato il 17 Settembre 2019, 12:18
Originariamente inviato da: Ginopilot
Cam pro 6k tra l'altro utilizzate per tirar fuori un 4k. E qualcuno gia' vorrebbe comprare tv 8k


bè, per lavorare in 1:1 con un 6K + interfaccia di sistema di serve un 8 K


poi se vuoi Sony ha anche la telecamera 8K UHC 8300

https://pro.sony/it_IT/products/4k-...ystems/uhc-8300