Sony Alpha 1  stata pensata con gli 8K ''in testa'', parola di dirigente

Sony Alpha 1 stata pensata con gli 8K ''in testa'', parola di dirigente

di Mattia Speroni, pubblicata il

“Sony Alpha 1 la nuova fotocamera top di gamma del produttore nipponico che punta a conquistare sia chi vuole scattare fotografie sia chi vuole riprendere video fino a una risoluzione 8K! Ecco cosa ha dichiarato un dirigente di Sony.”

A fine Gennaio 2021, dopo una serie di rumors e indiscrezioni, è stata presentata la nuova fotocamera mirrorless Sony Alpha 1. Si tratta di una soluzione top di gamma del produttore nipponico e diretta risposta a Canon EOS R5 per quanto riguarda la registrazione a 8K. Grazie a un'intervista a Masaaki Oshima, alto dirigente di Sony, è possibile farsi un'ulteriore idea sullo sviluppo e il mercato.

sony alpha 1

Sony Alpha 1 è stata pensata per i video 8K

DPReview ha avuto modo di ascoltare le parole di Oshima permettendo così di avere un quadro interessante sulla creazione di questo modello. Come riportato, lo sviluppo è stato piuttosto lungo e complesso e, pur non avendo cifre precise, sappiamo che la motivazione risiede nel nuovo sensore da 50 MPixel. Inoltre Sony non ha voluto puntare solamente sui filmati, ma anche sulle fotografie, visto che il confine tra le due tipologie è sempre più sottile.

sony alpha 1

Proprio partendo da questo presupposto, il produttore nipponico ha puntato a ottimizzare Sony Alpha 1 per gli utenti professionali. Inoltre, anche se i video 8K non sono ancora molto diffusi, il produttore ha puntato sul futuro, dove questa risoluzione diventerà sempre più comune (oppure a chi registra in 8K per "tagliare" a 4K).

Niente "global shutter" in quanto la tecnologia, su sensori full-frame, non è ancora pronta. In futuro non è escluso però un suo debutto, ma nel mentre gli utenti saranno soddisfatti di quanto fatto con Sony Alpha 1. L'otturatore meccanico è poi di nuova concezione con molle e attuatori elettromagnetici.

Mutuati da Sony A7S III il processore e l'EVF ma nonostante tutto sono comunque stati ottimizzati per la nuova fotocamera. Anche la costruzione è simile (lega di magnesio), ma con nuovi sistemi di fissaggio e guarnizioni per migliorare la resistenza in ambienti difficili. In futuro è probabile che vedremo nuovi firmware che miglioreranno ulteriormente l'autofocus e il riconoscimento dei soggetti/oggetti, ma attualmente non ci sono informazioni precise.

Seguici sul nostro canale Instagram, tante novità in arrivo!


Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, cos da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Notturnia pubblicato il 24 Febbraio 2021, 11:52
ma perchè fare una macchina fotografica pensando al suo comparto video ?..
perchè la parte fotografica era sufficientemente buona e quindi si è investito nella parte video o perchè chi compra una A1 lo fa per fare i video ?..
perchè in ogni caso si aumenta il prezzo di un oggetto già costoso di suo..

boh.. io continuo a non apprezzare il fatto che la macchina fotografica abbia un comparto video costoso che ho pagato anche se non lo uso.. ci ho fatto due video con la 5 ma ho dovuto pagare anche per quello .. mentre di foto ne ho a migliaia..

tenendo poi conto che il suo posizionamento era contro la Canon 1dx3 se toglievano il video 8k e la rendevano più economica magari era ancora più facile rubare quote a canon..
Commento # 2 di: Tedturb0 pubblicato il 24 Febbraio 2021, 12:31
sapete se via pixel binning e' capace di salire con gli fps?

Tipo full HD 480p usando tutto il sensore e pixel multipli per aumentare gli iso e quindi ridurre le esposizioni