Scandalo Olympus: niente carcere per Kikukawa

Scandalo Olympus: niente carcere per Kikukawa

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Condanna a 3 anni di carcere ma con pena sospesa per Tsuyoshi Kikukawa per lo scandalo Olympus: l'ex-Presidente evita così la detenzione”

Si è chiuso il processo a carico dei dirigenti Olympus coinvolti nello scandalo emerso sul finire del 2011 con la denuncia dell'allora appena licenziato ex-CEO Michael Woodford: come previsto le sentenze per l'ex Presidente Tsuyoshi Kikukawa e per i suoi più stretti collaboratori sono sfociate in pene detentive (3 anni per Kikukawa) ma la sentenza ha anche sospeso la carcerazione preso atto di alcune attenuanti.

La linea della difesa ha infatti puntato sul fatto che parte della truffa adottata per coprire perdite pari a circa 1,7 miliardi di dollari negli anni '90 e 2000 era già in atto sotto le precedenti presidenze di Masatoshi Kishimoto e Toshiro Shimoyama, anch'essi riconosciuti colpevoli ma con il reato già in prescrizione. In molti hanno fatto notare come Kikukawa figurasse già tra gli executive a quel tempo, anche se con cariche minori e non potesse non essere a conoscenza della realtà dei fatti, ma la corte ha deciso per la sospensione della pena detentiva. La non più giovane età, oltre settant'anni, probabilmente ha pesato anch'essa sulla decisione della corte.


Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Portocala pubblicato il 05 Luglio 2013, 15:51
I ricchi anziani che hanno rubato miGlioni, non si beccano mai la pena "giusta" ...
Commento # 2 di: Drake Van Caster pubblicato il 05 Luglio 2013, 17:17
Ma smettiamola con queste frasi...
il marcio lo trovi ovunque...
BenQ Monitor