Presentato il Meike 6.5mm f/2.0 per le APS-C di Nikon con attacco Z

Presentato il Meike 6.5mm f/2.0 per le APS-C di Nikon con attacco Z

di Mattia Speroni, pubblicata il

“Il nuovo obiettivo ultra grandangolare Meike 6.5mm f/2.0 un prodotto pensato per le fotocamere mirrorless APS-C della serie Nikon Z che punta a fornire una soluzione economica, sotto i 120 euro, compatta e leggera.”

Nuovo obiettivo per le fotocamere mirroless con sensore APS-C di Nikon (quindi con attacco Z, come la Nikon Z 50). Si tratta del nuovo Meike 6.5mm f/2.0 che punta a fornire un'ottica grandangolare spinta senza autofocus a un prezzo che non supera i 120 euro. Ecco le specifiche tecniche di questo nuovo prodotto, nato inizialmente per fotocamere MQT.

meike nikon

Meike 6.5mm f/2.0 per Nikon Z APS-C

Il nuovo obiettivo Meike 6.5mm f/2.0 è una soluzione che si basa su un design ottico composto da sei elementi suddivisi in cinque gruppi sfruttando anche un rivestimento multistrato con particelle di ridotte dimensioni. Questo permette di avere un angolo di visione di 190° con una distanza minima di messa a fuoco pari a 19 cm.

meike

Il diaframma ha una struttura a nove lamelle con apertura massima di f/2.0 (quindi piuttosto luminoso) e minima di f/22. La lunghezza focale, come specificato, è pari a 6,5 mm ed è adatta alla fotografia di paesaggio o per l'architettura. Il Meike 6.5mm f/2.0 ha dimensioni di 61 x 51,5 mm con un peso approssimativo di 300 grammi rendendolo quindi facile da trasportare.

Il prezzo ridotto così come peso e dimensioni sono dovuti anche alla mancanza del sistema di messa a fuoco automatica che ha permesso di semplificarne la struttura. Il prezzo ufficiale nel negozio on-line di Meike è pari a 109,79 euro con disponibilità immediata.


Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, cos da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: aled1974 pubblicato il 17 Novembre 2020, 22:59
un ennesimo indizio della brutta fine che sta per fare il µ4/3?

ciao ciao