Olympus E-PL1: la PEN di terza generazione

Olympus E-PL1: la PEN di terza generazione

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Flash integrato a scomparsa, nuovi Art-Filter, nuovi colori e guida per i neofiti della fotografia: con la nuova E-PL1 Olympus spinge le sue PEN sempre pi vicine al segmento delle compatte”


Commenti (32)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, cos da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 21 di: the_joe pubblicato il 04 Febbraio 2010, 18:09
Originariamente inviato da: task-
Grazie per il chiarimento, io comunque non intendevo certo mettere in dubbio la qualità delle foto di questo giocattolino, anzi nei sample che ho visto è sicuramente ottima, anche solo con l'effetto DIORAMA c'è da divertircisi...
Qualità assoluta nel senso che non arriva a quella di reflex + costose, ma che sia di indubbia qualità è indiscutibile, difatti sarà la mia prossima [e prima] macchina digitale....


Naturalmente alla qualità delle reflex top ci arrivano solo le reflex top e ci mancherebbe pure visto la tecnologia e il costo....

Comunque con queste u4/3 si ha una qualità molto vicina alle reflex con sensore APS-C, il difetto è che avendo una messa a fuoco tramite il sensore di immagine, risulta più lenta di quella fatta con sensori appositi.
Commento # 22 di: task- pubblicato il 04 Febbraio 2010, 18:29
Originariamente inviato da: the_joe
Naturalmente alla qualità delle reflex top ci arrivano solo le reflex top e ci mancherebbe pure visto la tecnologia e il costo....

Comunque con queste u4/3 si ha una qualità molto vicina alle reflex con sensore APS-C, il difetto è che avendo una messa a fuoco tramite il sensore di immagine, risulta più lenta di quella fatta con sensori appositi.


ma a quanto pare questa ultima PEN è ancora più veloce delle precedenti a mettere a fuoco, quindi ad un amatore dovrebbe bastare ed avanzare....
Commento # 23 di: Mercuri0 pubblicato il 04 Febbraio 2010, 18:48
Bella idea, anche se non la chiamerei di "terza generazione". La terza generazione di EVIL sarà con lo shutter elettronico

A leggere le prime preview sembra che Olympus abbia fatto un lavoro interessante: questa macchina da le possibilità di una reflex con l'interfaccia di una punta e clicca... guardate un pò qui:
http://www.youtube.com/watch?v=absTi7Er4gI

Se i controlli automatici non sono troppo limitati mi sa che sgancerò i soldi ad Olympus, più il 20 1.7 di Panasonic. (che sulla E-PL sarebbe stabilizzato!)

Originariamente inviato da: marcuz99
a proposito di apertura del diaframma, c'è una cosa che non capisco: sul micro quattro terzi, la lunghezza focale è equivalente al suo doppio nel formato quattro terzi, cioè il 20mm dell'oobiettivo panasonic, per esempio per queste macchine è equivalente al 40mm di un obiettivo SLR normale.

ma l'apertura del diaframma?meccanicamente è ovviamente identica, nel momento in cui un bevvhio obettivo con adattatore si applichi a un m43, ma la luminosità è la stessa? e se no, l'1.7 del 20mm panasonic è equivalente alla sua metà sulle SLR? sono confuso.


marcuz anche sulle reflex devi fare la moltiplicazione per trovare il campo inquadrato!

Per esempio un 20mm

- Sulle Reflex 4/3 e sulle u4/3 ha l'angolo di campo di un 40mm su Reflex "full frame", che per motivi puramente storici vengono usate come riferimento e creano tutta 'sta confusione

- Sulle Reflex Nikon APS equivale a un 30 mm su Full Frame

- Sulle reflex Canon APS equivale a un 32 mm su Full Frame

- Sulle Full Frame equivale a un 20mm su full frame (ovviamente)

La luminosità di un 20 1.7 è quella di un 20 1.7 in tutti i formati.
(anche se il fatto di dover usare un altra focale per avere lo stesso angolo di campo, comporta varie cose)

Originariamente inviato da: Wolfenstein
no non mi piace, sicuramente ci sarà una qualita ottica e d'immagine non degna di una reflex nemmeno entry level ed a un prezzo esagerato veramente!!


Sicuramente il corpo avrà una qualità di immagine migliore di reflex come questa
http://www.olympus.it/consumer/dslr..._e-30_20234.htm
e questa (che è un modello cazzuto, anche se ormai di un paio d'anni fa)
http://www.olympus.it/consumer/dslr_E-3.htm

Ovviamente le lenti fanno la differenza, anche se volendo si possono usare proprio le lenti montate da due modelli di sopra, e (sempre ovviamente) non è solo la qualità dell'immagine che contraddistingue le reflex di alto livello.

Il prezzo dovrebbe essere più basso delle E-P1... l'E-PL1 è un modello decisamente consumer, hanno anche fatto una variante dell'obiettivo con l'attacco in plastica per ridurre il costo.
Commento # 24 di: lucketto pubblicato il 04 Febbraio 2010, 19:08
Io sinceramente sono felice perchè ha lo stesso sensore della Oly E620...e quindi proprio schifo non farà, anzi!
Inutile dilungarci tanto sulla qualità a questo punto, tra quattroterzi e APS-C non è più che ci sia sta gran differenza.
Anzi, Oly ultimamente (proprio con il sensore della E620) è riuscita a raggiungere risultati eccellenti per quanto riguarda la gamma dinamica (non proprio una cavolata), e molto buoni anche per quanto riguarda il contenimento del rumore.

A questo punto mi sa che se scende velocemente sui 450-500 un pensierino ce lo faccio per affiancarla alla mia reflex. Certo che se facessero il kit con il pancake sarebbe perfetta!
Commento # 25 di: Mercuri0 pubblicato il 04 Febbraio 2010, 19:52
Originariamente inviato da: lucketto
I
A questo punto mi sa che se scende velocemente sui 450-500€ un pensierino ce lo faccio per affiancarla alla mia reflex. Certo che se facessero il kit con il pancake sarebbe perfetta!

Eh, ma meglio con il pancake di Panasonic

Io mi sa finirò per prenderla come "corpo da passeggio" aspettando una EVIL di terza generazione (chessò... shutter elettronico, tropicalizzata, obiettivo zoom standard di alta qualità, LCD orientabile, anche se un pò più grande) che mi farà da "corpo da viaggio"

Prevedo che sul u4/3 ci spenderò un sacco di soldi
(anche se ancora fino c'è tempo per le controproposte dei concorrenti... prob uscirò dal letargo fotografico solo a primavera )
Commento # 26 di: lucketto pubblicato il 04 Febbraio 2010, 19:56
Eh ma il pancake panasonic si fa pagare bene, anche se vale dal primo all'ultimo euro.
Un bel bundle E-PL1 + pancake 17mm a 549 sarebbe ottimo!
Commento # 27 di: totalblackuot75 pubblicato il 04 Febbraio 2010, 22:28
ehi raga,un aiuto da voi che ne capite più di me,sono in procinto di acquistare una bridge,sono indeciso tra:PANASONIC LUMIX FZ38,SONY CYBERSHOT DSC-HX1,NIKON P90,CANON POWERSHOT SX1-IS,quale consigliate,un occhio di riguardo anche alla registrazione video...grazie mille!!!!
Commento # 28 di: ^TiGeRShArK^ pubblicato il 05 Febbraio 2010, 01:34
Originariamente inviato da: totalblackuot75
ehi raga,un aiuto da voi che ne capite più di me,sono in procinto di acquistare una bridge,sono indeciso tra:PANASONIC LUMIX FZ38,SONY CYBERSHOT DSC-HX1,NIKON P90,CANON POWERSHOT SX1-IS,quale consigliate,un occhio di riguardo anche alla registrazione video...grazie mille!!!!


...perchè non vai nell'apposita sezione del forum?
qui si parla della presentazione di una EVIL, non mi pare il posto adatto per dare consigli su una bridge che ha una filosofia totalmente opposta..
cmq visto che ci siamo la nikon la scarterei, le altre *ad occhio* credo siano abbastanza equivalenti e io prenderei quella che costa meno tra loro (a meno che con la sony non abbiano fatto miracoli...ma ora come ora mi sfugge...)
Commento # 29 di: AleLinuxBSD pubblicato il 05 Febbraio 2010, 08:55
Continuo a non capirne il senso di riduzioni sempre più pronunciate del corpo quanto rimane sempre e comunque il problema dell'obiettivo che più di tanto non puoi accorciare.

Per me questa è una macchina che dovrebbe essere abbinata esclusivamente con i seguenti obiettivi:
ZUIKO DIGITAL 25 mm 1:2.8 Pancake
ed un "futuro" (ammesso che mai uscirà Zuiko Digital 12 mm f/4 Pancake
per non snaturarla (leggi dimensioni-compattezza dell'insieme).
Commento # 30 di: lucketto pubblicato il 05 Febbraio 2010, 09:26
Originariamente inviato da: AleLinuxBSD
Continuo a non capirne il senso di riduzioni sempre più pronunciate del corpo quanto rimane sempre e comunque il problema dell'obiettivo che più di tanto non puoi accorciare.

Per me questa è una macchina che dovrebbe essere abbinata esclusivamente con i seguenti obiettivi:
ZUIKO DIGITAL 25 mm 1:2.8 Pancake
ed un "futuro" (ammesso che mai uscirà Zuiko Digital 12 mm f/4 Pancake
per non snaturarla (leggi dimensioni-compattezza dell'insieme).



Come detto sopra esistono già il 17mm 2.8 zuiko e il 20mm 1.7 panasonic. Si può adattare anche il 25mm ma diventa più ingombrante.
Trovo anch'io che siano macchine adatte prima di tutto ai fissi, ma uno zoom può far comodo a chi vuole anche un po' di versatilità.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor