Nuovo pancake 20mm F2.8 per Sony NEX

Nuovo pancake 20mm F2.8 per Sony NEX

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Sony presenta la nuova ottica compatta 20mm F2.8 per le sue mirrorless Sony NEX. Il produttore rende inoltre disponibile l'ottica motorizzata 18-200mm anche al di fuori del kit di NEX-VG30 ”


Commenti (14)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, cos da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 11 di: mentalray pubblicato il 23 Gennaio 2013, 18:56
Originariamente inviato da: Raghnar-The coWolf-
Macro a maggior ragione necessita di una lunga distanza lente-piano e quindi e' equivalente utilizzare un macro adattato.

Il sistema Mirrorless con ottiche per tutti i gusti è il Samsung, perchè non ha controparte reflex, le altre per le ottiche lunghe si apoggiano alle reflex.

Imho sbagliano, perchè ad esempio fino a 100mm ci si può tenere più compatti (ad esempio i collassabili Leica), certo non si può prentendere il 100mm F/2 altrimenti a tale e quale a reflex, ma un 90mm F/3.5 o un 75mm F/2.8 fa il suo sporco lavoro da Tele egregiamente.

Purtroppo Sony coltiva un parco ottiche un po' strano, e quest'ottica di nuovo conferma la tendenza: 20mm F/2.8 che è una via di mezzo un po' opinabile fra il 16mm F/2.8 e il 24mm F/1.8 Zeiss... La classica ottica che butti fuori quando ne hai già un milione a catalogo... ma mancano ottiche fisse > 50mm (e già il 50mm è un po' troppo ingombrante).


Ma infatti è esattamente quello di cui mi lamento, ossia la mancanza di un tele del genere. Un 90, meglio ancora un 105mm F/3.5 o F/4 sarebbe piu' che buono da utilizzare insieme al 16 o al 20mm in questione e magari in mezzo completi il corredo col 50mm o col 30mm già presenti a listino, non mi pare di aver detto un'eresia ...
Commento # 12 di: mentalray pubblicato il 23 Gennaio 2013, 19:06
Originariamente inviato da: rikyxxx
Per la fotografia sportiva o naturalistica le EVIL sono meno adatte per tre motivi.
Primo perchè l'AF a rilevamento di contrasto non funziona ancora bene con gli oggetti che si muovo su qualsiasi piano non parallelo a quello del sensore.
Secondo perchè una volta che ti devi portare in giro uno o due tele luminosi, magari zoom, la macchina e un treppiede e/o monopiede, allora il peso e l'ingombro sarebbero tali che non cambierebbe molto passare a una reflex APS.
Terzo un vero mirino ottico ti affatica meno gli occhi e si ci devi guardare dento a lungo (e con attenzione) la cosa ha una certa importanza.

In ogni caso mi auguro che Sony proponga una selezione di lenti più ampia, anche in ambito tele: più scelta non fa mai male.



Non ho fatto ragionamenti e per favore attieniti solo a quello che ho scritto. Grazie.


A parte il fatto che non ho mai fatto riferimento alla fotografia sportiva, ma solo a lunghezze focali, ma poi mi risulta che le nuove NEX hanno un nuovo AF ibrido che funziona sia con la rilevazione di contrasto che con la rilevazione di fase, dunque piuttosto reattivo.
Per quanto riguarda la fotografia naturalistica poi dipende sempre che cosa devi fotografare. Un ape che si posa su un fiore o un koala attaccato ad un albero non è che devi metterli a fuoco in un millesimo di secondo altrimenti si muovono e ti viene la foto sfocata

Comunque un 90mm anche per i ritratti ti serve banalmente per non stare a 1 metro dal soggetto mentre lo riprendi e quindi puoi fare foto in maniera molto piu' discreta e ottenere espressioni piu' naturali e disinvolte
Commento # 13 di: rikyxxx pubblicato il 23 Gennaio 2013, 21:18
Un attimo... Mi ero confuso e pensavo a un 100mm equiv. parlando del 50/1.8 per NEX (ho macchine m4/3 e sono partito in quarta con la conversione che faccio di solito).

Un 75mm non è così tragico da dover stare sempre a 1m di distanza ma sono d'accordo che spesso può andare stretto. In effetti Sony dovrebbe fare come i concorrenti Samsung e Olympus e introdurre un prime da ritratto un po' più lungo, su questo sono d'accordo.
Commento # 14 di: manicomic pubblicato il 27 Gennaio 2013, 16:08
Bah

Ma scusate eh... il problema per chi ha una mirrorless è avere lenti piccole e compatte... e pian piano sony sta completando il corredo.
Per lenti "lunghe" visto che comunque sarebbero ingombrati e complicate a causa del tiraggio, si prende un adattatore e si monta sopra...
Ad esempio con il lea1 il sony 85 mm f2,8 mantiene anche l'af.
Esistono adattatore af anche per canon.
Se si rinuncia all'af esistono fissi oltre i 50 mm di qualunque prezzo, peso e qualità.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »