Nikkor Z 14-30mm F4 S, ecco il super grandangolare per le mirrorless full frame

Nikkor Z 14-30mm F4 S, ecco il super grandangolare per le mirrorless full frame

di Alessandro Bordin, pubblicata il

“Un nuovo super grandangolare va ad arricchire il listino delle ottiche pensate per le mirrorless full frame di casa Nikon: Nikkor Z 14-30mm F4 S promette qualità, resistenza e un occhio di riguardo particolare per le riprese video”

Nikon ha annunciato una nuova ottica per il proprio sistema Z, quello delle mirrorless professionali full frame. Stiamo parlando del modello Nikkor Z 14-30mm F4 S, uno zoom ultra grandangolare che vanta alcune caratteristiche interessanti. La prima da citare è la compattezza, visto che il peso è di soli 485 grammi (nel mondo reflex full frame prendiamo ad esempio i modelli Sigma 12-24 Art e non, rispettivamente di 1150 grammi e 610 grammi).

Oltre a questo, la costruzione è ovviamente tropicalizzata, con trattamenti delle lenti Nano Crystal Coat e alla fluorite. Il gruppo ottico si compone di 14 elementi in 12 gruppi, il diaframma è un 7 lamelle con apertura F4-F22, mentre la distanza minima di messa a fuoco è davvero contenuta (28cm dal piano sensore), come spesso accade con ottiche di questo tipo. Il motore utilizzato è di tipo STM, pensato per garantire velocità nella messa a fuoco con una rumorosità che sia la più contenuta possibile, molto utile anche nelle riprese video.

Da citare è anche la presenza di una filettatura nella parte frontale, comune in molte ottiche ma raro nei grandangoli spinti, che permette di montare filtri da 82mm. Arriverà in primavera al prezzo di $1299,00 (valuta USA), mentre non sappiamo ancora quello relativo al listino ufficiale europeo.


Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: frankie pubblicato il 09 Gennaio 2019, 17:08
La compattezza è una dei vantaggi che le ottiche per mirrorless possono avere. Però dal mio punto di vista si potrebbero avere due tipologie di lenti, le consumer più compatte (f4) e le professionali f2.8 in cui la compattezza non è così importante.
Certo che 1300$ non è consumer per niente.
Commento # 2 di: MaxP4 pubblicato il 09 Gennaio 2019, 18:14
Se anche questa mantiene la stessa qualità delle altre lenti per Nikon Z appena uscite allora sarà una vera e propria bomba!!!

Tutte le lenti con attacco Z-Mount uscite fino ad ora sono nettamente superiori alle omologhe per F-Mount e lavorarci è una delizia... addirittura il 24-70 f4 S "base" è una spanna sopra il grandioso 24-70 f2.8.

Ho sempre storto il naso sentendo parlare di ML ma mi sono completamente ricreduto ...e ora che con il nuovo firmware per le Z abilitano anche la registrazione video in formato RAW ci sarà proprio da divertirsi!
Commento # 3 di: 3000 pubblicato il 09 Gennaio 2019, 18:15
Fissi a f/1.8 e zoom a f/4... che inizio moscio rispetto agli altri mamma mia… qua rischiano di perdere il treno.
Commento # 4 di: Podz pubblicato il 10 Gennaio 2019, 04:09
La compattezza è invidiabile, vedremo se la qualità sarà a livello del prezzo.
Commento # 5 di: MaxP4 pubblicato il 10 Gennaio 2019, 10:56
Originariamente inviato da: Podz
La compattezza è invidiabile, vedremo se la qualità sarà a livello del prezzo.

Come dicevo sopra la qualità sarà superiore al 14-24 f2,8.

Originariamente inviato da: 3000
Fissi a f/1.8 e zoom a f/4... che inizio moscio rispetto agli altri mamma mia… qua rischiano di perdere il treno.

Ma sei sicuro di quello che dici? Hai avuto modo di provare una Z con almeno una di queste lenti?
Quando hai una lente "stock" come il 24-70 f4S che è una spanna sopra il 24-70 f2,8 (considerato una lente allo stato dell'arte) e quando tutte le lenti presentate, anche se 1.8 come luminosità, si pongono diverse spanne sopra gli altri obiettivi omologhi ma più luminosi...non capisco l'affermazione gratuita.
Giusto per chiarezza, lavoro sia con la D850 sia con la Z7 e tra poco anche la Z6. Le lenti menzionate le ho tutte in borsa (insieme a qualche altro bel vetro) e sono state provate adeguatamente.
E ti dirò di più... sembra assurdo ma il 14-24 f2,8 rende meglio sulla Z7 (con il suo adattatore) piuttosto che sulla D850.
Quindi direi che se il buongiorno si vede dal mattino...
BenQ Monitor