Leica SL2 si aggiorna con il firmware 2.0: arriva la modalitā Multishot!

Leica SL2 si aggiorna con il firmware 2.0: arriva la modalitā Multishot!

di Mattia Speroni, pubblicata il

“La fotocamera mirrorless Leica SL2 č una soluzione pensata per l'utilizzo professionale. Il nuovo firmware 2.0 annunciato in queste ore promette l'arrivo della modalitā Multishot ma anche altre novitā!”

Leica SL2 è ora aggiornabile al firmware 2.0 che porta diverse novità per la fotocamera mirrorless da 47,3 MPixel, presentata alla fine dello scorso anno. A differenza di altri aggiornamenti, come quelli per alcune altre fotocamere Leica, c'è molta sostanza e l'utente professionale sarà quindi invogliato a installarlo.

leica sl2

Arriva la modalità Multishot fino a 187 MPixel

Grazie al firmware 2.0, Leica SL2 può scattare fotografie con la funzione Multishot fino a 187 MPixel di risoluzione e una "normale" da 47,3 MPixel. Questo consente di avere un dettaglio elevato utile per la fotografia di paesaggio o in studio. Il produttore tedesco precisa che solo obiettivi per full frame sono adatti per il Multishot con apertura selezionabile tra f/1.0 e f/16. Invece per la sensibilità si può variare da 50 a 3200 ISO. In questa modalità non sarà possibile utilizzare il flash ed è obbligatorio l'otturatore elettronico. Inoltre è disattivata la stabilizzazione (sia IBIS che dell'ottica) mentre i tempi variano da 1/40000" a 1".

Un miglioramento è stato fatto nei submenù della sezione video evidenziando che non si sta utilizzando la modalità fotografia ma quella video così da evitare di sbagliare le impostazioni perdendo tempo utile (del resto è un modello professionale).

Altra novità per Leica SL2 è la possibilità di modificare le dimensioni del campo AF grazie a un tocco prolungato sul touchscreen, il tutto senza spostare il campo di messa a fuoco automatica.

Correzione di bug e problemi

C'è poi una lista di problemi risolti con il nuovo firmware 2.0. Per esempio gli obiettivi della serie M che utilizzano la codifica a 6 bit non avranno più problemi quando accoppiati all'adattatore M per L su Leica SL2. Questo consente di espandere la gamma di ottiche disponibili.

Sono stati eliminati gli artefatti che si presentavano in DNG se si selezionava "scatto continuo – altissima velocità". Anche la distanza di messa a fuoco (in piedi) è stata corretta, prima a schermo veniva mostrato un valore errato.

Migliorata anche la connettività tra Leica SL2 e smartphone/tablet. Ora è più veloce, più stabile permettendo di operare senza soluzione di continuità. Inoltre se si formatta una scheda SD questa viene automaticamente chiamata Leica SL2. Il download ha una dimensione di 119 MB ed è disponibile anche in italiano (mentre le istruzioni sono in inglese).


Commenti