Leica M10 Edition Zagato: il carrozziere veste la fotocamera

Leica M10 Edition Zagato: il carrozziere veste la fotocamera

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Leica M10 Edition Zagato è l'edizione speciale di debutto per la Leica M10 e sarà limitata a 250 pezzi: un prodotto che nasce dalla matita italiana di Andrea Zagato, figlio di Elio e nipote del mitico Ugo Zagato, fondatore dell'omonima carrozzeria e padre di alcune linee indimenticabili”

Una Leica spesso non è solo una fotocamera: molte volte è un pezzo da collezione. In questo c'è stata grande maestria da parte dell'azienda nel far susseguire edizioni limitate dei propri prodotti, che puntualmente vengono prese d'assalto dai collezionisti. Per alcuni di essi si tratta di passione, per altri è un buon investimento, visto che molte volte il valore di tali oggetti va crescendo nel tempo. C'è addirittura chi arriva a comprare due esemplari dello stesso lotto: uno da aprire, maneggiare e godere, l'altro che finisce in cassaforte ancora imballato nel cellophane.

Delle numerose serie limitate di Leica M ce ne sono alcune che rimangono in mente più di altre e probabilmente è quello che potrebbe accadere anche alla nuova Leica M10 Edition Zagato, un prodotto che nasce dalla matita italiana di Andrea Zagato, figlio di Elio e nipote del mitico Ugo Zagato, fondatore dell'omonima carrozzeria e padre di alcune linee indimenticabili.

Come spesso avviene anche sulle auto, la 'nuova carrozzeria' ha portato con sé anche delle novità tecniche: Leica M10 Edition Zagato impiega una calotta, un fondello e un involucro in alluminio, la cui combinazione porta ad un peso di 70 grammi inferiore a quello delle M10 di serie. Molto particolare poi la scelta riguardante l'ergonomia: al posto del tipico rivestimento in pelle, il guscio della fotocamera presenta centinaia di sottili scanalature fresate direttamente sull'alluminio.

Leica M10 Edition Zagato equipaggiata di obiettivo Leica Summilux-M 35 mm f/1.4 ASPH anch'esso rivisto nell'estetica, ma anche nella funzionalità: il paraluce integrato si può estrarre e bloccare con un unico movimento. Il design dell'ausilio per la messa a fuoco sull'obiettivo rende omaggio ad un tipico elemento stilistico del design automobilistico, quel doppio rigonfiamento presente sul tetto di diverse auto Zagato.

La collaborazione fra Leica e Zagato ebbe inizio nel 2015 con l'introduzione del binocolo in edizione limitata Leica Ultravid 8x32 Edition Zagato, che utilizzava una simile zigrinatura al posto della finitura in pelle sull'impugnatura. Leica M10 Edition Zagato è l'edizione speciale di debutto per la Leica M10 e sarà limitata a 250 pezzi.


Commenti

BenQ Monitor