Il drone che abbatte i droni: ecco Anduril Counter Drone

Il drone che abbatte i droni: ecco Anduril Counter Drone

di Paolo Corsini, pubblicata il

“Pensato per l'utilizzo a fini militari, Conter Drone può intervenire ad abbattere in modo automatizzato droni che stiano volando senza autorizzazione in spazi riservati. Come ad esempio sulla pista di un aeroporto”


Commenti (19)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 11 di: nickname88 pubblicato il 07 Ottobre 2019, 10:30
Mi domando come si possa concepire una stupidata del genere.

Abbattere i droni ok, ma addirittura usare la collisione come mezzo ? Un approccio filosofico più trogl0dita non esiste.
Possibile che nel 2020 nessuno sia riuscito a trovare sistemi più raffinati ?

Senza contare che la cosa prevede non solo il sacrificio del drone killer ma anche la caduta di due oggetti dall'alto anzichè uno, non sempre il top della sicurezza.
Commento # 12 di: Utonto_n°1 pubblicato il 07 Ottobre 2019, 11:29
Originariamente inviato da: biometallo
Forse una soluzione del genere farebbe alzare sensibilmente i costi di produzione, oltre a tutto il meccanismo della rete va valutato che poi il drone dovrebbe riuscire a rimanere stabile anche trasportando il prigioniero...

Però a sto punto se tanto va abbattuto, allora non si farebbe prima a sparagli contro?

Detto questo nel video si parla di basi militari, aereoporti e zone di frontiera, quindi effettivamente zone dove presumo girino pochi civili.


Magari è difficile da centrare un drone in movimento, ma io come soluzione più semplice, economica ed efficace, sparerei dei proiettili che creino una nuvola di vernice, il colorante andrebbe sui sensori e sulle camere del drone, a quel punto un drone che non vede sarebbe praticamente inutile, non precipita e magari se ne va
Commento # 13 di: Dumah Brazorf pubblicato il 07 Ottobre 2019, 11:41
Considerando che se c'è bisogno di acchiappare un drone significa che il proprietario è già in guai grossi per cui il patacchino verrebbe comunque confiscato e probabilmente distrutto (ti buco il pallone) tirarlo giù per speronamento è la soluzione più semplice, stile Dredd...
Ci sarebbe anche il jamming radio ma poi come controlli il tuo drone nel mentre?
Commento # 14 di: nickname88 pubblicato il 07 Ottobre 2019, 11:45
Originariamente inviato da: Dumah Brazorf
Considerando che se c'è bisogno di acchiappare un drone significa che il proprietario è già in guai grossi per cui il patacchino verrebbe comunque confiscato e probabilmente distrutto (ti buco il pallone) tirarlo giù per speronamento è la soluzione più semplice.
Ci sarebbe anche il jamming radio ma poi come controlli il tuo drone nel mentre?
Più semplice ? Utilizzare giocattoli che abbattono altri giocattoli semplicemente finendogli addosso ?
Semmai il modo più primitivo e pericoloso se ci sono persone sotto. Forse solamente più economico.
Anche il fatto di far volare altri droni in aree in cui si vuole vietare la circolazione di questi ultimi fa ridere

Un po' come usare molte auto di polizia per pattugliare strade in cui non si vuole che circoli nessuna auto.

E' da prima che nascessero i primi velivoli che esistono soluzioni di terra realizzate per abbatterli, realizzarne una ad hoc per i droni a quanto pare è troppo difficile o troppo sofisticata per qualche mente.

l'impatto è così forte da rompere qualche componente del drone, che in questo modo non può più volare precipitando a terra.
Dai è imbarazzante ! Non c'è alcuna sicurezza di abbattere il drone in quanto non esistono limiti fisici sulle fattezze dei droni, specie se qualcuno volesse di proposito introdurne uno in determinate aree e ne usasse modelli specifici o costruiti/modificati da sè.
Commento # 15 di: rockroll pubblicato il 07 Ottobre 2019, 12:27
Originariamente inviato da: Dumah Brazorf
Considerando che se c'è bisogno di acchiappare un drone significa che il proprietario è già in guai grossi per cui il patacchino verrebbe comunque confiscato e probabilmente distrutto (ti buco il pallone) tirarlo giù per speronamento è la soluzione più semplice, stile Dredd...
Ci sarebbe anche il jamming radio ma poi come controlli il tuo drone nel mentre?


Il jamming radio è stata la mia prima idea e per me resta la migliore; il drone cacciatore è dotato di intelligenza artificiale, e per il breve periodo dell'attacco può operare autonomamente, ed in questo caso non avrebbe bisogno di scontro violento, ma potrebbe sospingere dolcemente l'intruso ormai senza controllo oltre zona off limits. Sarebbe lui stesso ad attivare e disattivare il jamming. Dico bene?

E forse non sarebbe neppure necessario sospingere out l'intruso: normalmente un drone se perde il segnale radio si riporta automaticamente al punto di partenza (e permetterebbe di scovare il pilota malandrino).
Commento # 16 di: Fede pubblicato il 07 Ottobre 2019, 13:33
ma questo è proprio un drone coi ...


... one
Commento # 17 di: Fede pubblicato il 07 Ottobre 2019, 13:38
Originariamente inviato da: Dumah Brazorf
Considerando che se c'è bisogno di acchiappare un drone significa che il proprietario è già in guai grossi per cui il patacchino verrebbe comunque confiscato e probabilmente distrutto (ti buco il pallone) tirarlo giù per speronamento è la soluzione più semplice, stile Dredd...
Ci sarebbe anche il jamming radio ma poi come controlli il tuo drone nel mentre?


Magari il jamming puo' essere in qualche modo direzionato, magari con una parabola che irradia con un angolo sufficientemente aperto, per non parlare di una serie di sistemi di tracking che sicuro a livello militare non hanno difficoltà a sviluppare.

Questo sboccio di bilie in cielo mi fa sorridere, per restare diplomatici.
Commento # 18 di: andbad pubblicato il 07 Ottobre 2019, 14:11
Un jammer potrebbe servire a una mazza, se il drone non è teleguidato ma pre-programmato.

By(t)e
Commento # 19 di: Fede pubblicato il 07 Ottobre 2019, 21:42
Originariamente inviato da: andbad
Un jammer potrebbe servire a una mazza, se il drone non è teleguidato ma pre-programmato.

By(t)e


Giusto!
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor