Fujifilm Camera Remote: l'app mobile verrà rivista

Fujifilm Camera Remote: l'app mobile verrà rivista

di Mattia Speroni, pubblicata il

“Fujifilm Camera Remote si aggiorna con una nuova interfaccia più semplice da utilizzare ma anche con nuove funzionalità. Il rilascio è previsto per il prossimo mese (versione iOS) e per Maggio 2019 (versione Android).”

Il produttore nipponico ha ascoltato gli utenti che criticavano la sua applicazione mobile dedicata alla gestione della fotocamera. Dopo uno sviluppo che ha completamente cambiato faccia all'applicazione, arriverà Fujifilm Camera Remote (Ver. 4.0). La nuova versione arriverà a Marzo 2019 per iOS e Maggio 2019 per Android.

Il supporto sarà garantito per tutte le fotocamere digitali con connettività wireless. Se già adesso Fujifilm Camera Remote permette di salvare immagini e scattare o registrare filmati da remoto nella nuova versione ci saranno ulteriori miglioramenti.

Fujifilm Remote Camera 4.0

Nella nuova Fujifilm Camera Remote (Ver. 4.0) ci sarà un'interfaccia utente rivista più semplice da utilizzare. Nella nuova versione ci sarà una sezione chiamata "Album" per vedere solamente le immagini scattate dalla fotocamera. Inoltre la connessione è più stabile tra fotocamera e dispositivo mobile anche navigando tra i menù.

Nella nuova Fujifilm Camera Remote (Ver. 4.0) sarà possibile svolgere le seguenti funzioni:

  • Trasferimento immagini e filmati su smartphone e tablet
  • Navigazione all'interno di immagini e filmati presenti sulla fotocamera da smartphone e tablet
  • Download dei dati di posizione da smartphone
  • Scatto da remoto
  • Controllo e download del firmware più recente per la fotocamera (solo con fotocamere con Bluetooth)

Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: oatmeal pubblicato il 16 Febbraio 2019, 08:39
Speriamo bene perché l’attuale è macchinosa e lenta, in una sola parola, pessima
BenQ Monitor