Drone FPV e GoPro HERO8 per volare su Mont Saint-Michel come mai prima

Drone FPV e GoPro HERO8 per volare su Mont Saint-Michel come mai prima

di Mattia Speroni, pubblicata il

“Un drone FPV, un'action cam GoPro HERO8 e il lockdown: questi gli ingredienti che hanno consentito a un pilota francese di droni di realizzare uno spettacolare video scorrazzando tra le vie senza turisti dell'isola-monumento francese.”

Durante il lockdown è stato possibile riprendere le città in maniera inusuale, con pochissime persone per strada anche vicino a monumenti e attrazioni! Il pilota di droni Benoit Finck in collaborazione con una rivista francese ha "sfruttato" questa occasione per realizzare un video inedito di Mont Saint-Michel con una action cam GoPro HERO8.

drone mont saint-michel

Il video, della durata di poco più di due minuti è molto suggestivo e spettacolare! Infatti grazie all'utilizzo di un drone FPV (studioSPORT Corsair) con una GoPro HERO8 si ha la possibilità di immergersi veramente all'interno delle stradine e delle guglie dell'iconica località francese.

La mancanza di turisti (di solito sono 2,5 milioni all'anno) ha permesso di volare anche in luoghi dove solitamente non è permesso rendendo l'esperienza unica. All'inizio si può vedere l'abbazia di Mont Saint-Michel avvolta nella nebbia mattutina che nasconde anche la baia.

Nei secondi successivi ci si immerge nelle viuzze sgombre, su per scalinate e poi sempre più in alto attraverso passaggi angusti (il drone può arrivare a 150 km/h). Si arriva anche a vedere da vicino la statua dorata di San Michele (a 170 metri d'altezza) che è posta sulla guglia di fine '800. Infine il video si chiude con il drone che si allontana e con la nebbia che torna a coprire Mont Saint-Michel.


Commenti (8)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, cos da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: LORENZ0 pubblicato il 08 Settembre 2020, 20:32
Video troppo veloce / velocizzato. Non lascia il tempo d'ammirare le bellezze del paesaggio. Non era mica una gara...
Commento # 2 di: bonzoxxx pubblicato il 08 Settembre 2020, 21:45
A me è piaciuto, nel pezzo del vicolo serve un certo manico imho.
Commento # 3 di: joe4th pubblicato il 09 Settembre 2020, 00:55
Che tipo di drone sarebbe lo StudioSport Corsair FPV? Mai sentito...
Commento # 4 di: bonzoxxx pubblicato il 09 Settembre 2020, 08:43
https://www.studiosport.fr/racer-co...ort-a17684.html

Strano sembra un "normale" FPV, ha un prezzo altissimo però
Commento # 5 di: Rubberick pubblicato il 09 Settembre 2020, 12:14
Idea carina, realizzazione delle riprese accettabile, montaggio pessimo, velocissimo e puro nonsense, musica tecno che non serve a nulla anzi disturba e distrae

sarebbe bello se dessero i video raw in mano a qualcuno che i montaggi li sa fare e con un po' più di gusto per vedere cosa ne esce
Commento # 6 di: joe4th pubblicato il 09 Settembre 2020, 15:47
Originariamente inviato da: bonzoxxx
https://www.studiosport.fr/racer-co...ort-a17684.html

Strano sembra un "normale" FPV, ha un prezzo altissimo pero'


Grazie. 1700E. Come si colloca, come l'Inspire o Matrice? Sembrerebe che abbia gia' una sua fotocamera su gimbal, a cui attaccare sopra una GoPro 8, forse per i 240fps?

Se ho capito bene il nome "Corsair" non centra nulla con l'azienda produttrice di memorie, alimentatori, etc. ed è solo il nome che hanno voluto affiancare al modello...
Commento # 7 di: dany-dm pubblicato il 10 Settembre 2020, 11:17
Siete sicuri che il video sia accelerato?
Commento # 8 di: bonzoxxx pubblicato il 10 Settembre 2020, 12:03
Originariamente inviato da: dany-dm
Siete sicuri che il video sia accelerato?
Un pochino si

Originariamente inviato da: joe4th
Grazie. 1700E. Come si colloca, come l'Inspire o Matrice? Sembrerebe che abbia gia' una sua fotocamera su gimbal, a cui attaccare sopra una GoPro 8, forse per i 240fps?

Se ho capito bene il nome "Corsair" non centra nulla con l'azienda produttrice di memorie, alimentatori, etc. ed è solo il nome che hanno voluto affiancare al modello...


No Corsair non c'entra nulla.
È un drone da corsa che si pilota con un visore FPV apposito che fa sentire il pilota come se stesse in groppa al drone, di solito sono droni spartani e totalmente votati alla velocità e maneggevolezza, non sono come i DJI che hanno stabilizzatore, gps, sensori e tutto il resto.

Di solito un drone racing con 400€ lo si compra, non so perché questo costi cosi tanto.