Dettagli sulle mirrorless Nikon: autofocus a rilevazione di fase e adattatore ottiche F

Dettagli sulle mirrorless Nikon: autofocus a rilevazione di fase e adattatore ottiche F

di Roberto Colombo, pubblicata il

“10 megapixel, supporto video Full HD 60fps, autofocus a rilevazione di contrasto e di fase, adattatore con supporto autofocus per ottiche F-mount AF-I e AF-S: Nikon sembra voler debuttare nel settore mirrorless in grande stile”


Commenti (29)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, cosý da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non Ŕ detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 11 di: utentenonvalido pubblicato il 12 Settembre 2011, 11:21
Originariamente inviato da: morph_it
Il fatto è che il sistema senza specchio, così come pensato da Sony e Samsung, comincia a mostrare le pecche di progettazione.
Purtroppo le lenti saranno sempre molto grandi ed a quel punto si perde tutto il vantaggio rispetto ad una reflex tradizionale.
Sony è avvantaggiata ancora dal tiraggio, infatti è l'ideale per montare vecchie lenti tramite adattatori. Non a caso hanno pensato al focus peaking che effettivamente funziona alla grande.

Il sistema migliore, come compromesso è quello m4/3 che però pecca lato sensore. Le nuove lenti X di panasonic sono effettivamente una bella pensata pur con qualche lato oscuro.

Da quel poco che si è potuto vedere, la Fuji X10, nonostante il minuscolo sensore, regge bene le alte sensibilità, grazie forse alla configurazione EXR, questo farebbe ben sperare in un francobollo 2,7x di Nikon, soprattutto con 10mpx. Rimarrebbe la questione DOF...

D'altra parte, molti possessori di corredi relfex che inizialmente avevano pensato ad una Evil (come corpo sbarazzino), poi hanno ripiegato su compatte come Oly Xz1 o panasonic LX5. Se ci pensi bene, lenti così luminose, compensano in parte la migliore resa di un sensore APS con gli attuali zoom bui. In fin dei conti gli unici pancake esistenti sono fino a 30mm.
Qualcuno ha preferito la (bellissima) X100 che però è a focale fissa.

Vedremo se la scelta di Nikon sarà vincente o meno ma così a naso non è una scelta casuale. Probabilmente a molti non piacerà, me compreso ma io sono solo...io.


Secondo me la scelta di Nikon è giusta da un lato, ma completamente folle dall'altro. E' chiaro che all'atto pratico le EVIL con sensore APS-C e m/4:3 diventano inutili già con focali sopra i 50mm a causa dell'ingombro degli obbiettivi, ma è anche vero che se devi prenderti una fotocamera con sensore da compatta o poco piu' te ne freghi di avere la possibilità di cambiare le lenti. Mi sembra una scelta che se non sarà completamente fallimentare sarà comunque molto di nicchia. Tecnicismi a parte, pensiamo un attimo all'utenza media. Chi ha già una reflex e cerca una seconda macchina da tenere in tasca credo si orienterà su due scelte fondamentalmente. Una EVIL con sensore grosso perchè vuole mantenere alto il livello di qualità delle foto oppure una compatta premium tipo LX5 da tenere in tasca con un buonissimo compromesso lente/sensore. Chi invece non ha alcuna fotocamera probabilmente potrebbe anche prendere in considerazione una soluzione del genere, ma andrà sempre tenuto conto del prezzo di vendita. Oggi trovi le mirrorless col kit base di una generazione fà al prezzo di una compatta premium ...

Tra l'altro se il mercato è pieno di compatte con zoom fino a 18x significa che la gente la attiri soprattutto con quei numeri, quindi non capisco a che pubblico si rivolgerà una via di mezzo tra una compatta con zoom integrato e una mirrorless con sensore da semicompatta ...

Se dovessi scommettere un euro direi che questa soluzione Nikon sarà un po' come quella Pentax ... un vero Flop commerciale.
Commento # 12 di: the_joe pubblicato il 12 Settembre 2011, 11:29
Originariamente inviato da: utentenonvalido
Se dovessi scommettere un euro direi che questa soluzione Nikon sarà un po' come quella Pentax ... un vero Flop commerciale.


Beh, fra il sensore della Pentax e questo, se verrà confermato il FOV di 2,6X c'è un abisso, a occhio avrà una superficie di 4 volte il sensore da 1/2,33" usato da Pentax che inoltre non ha nemmeno costruito un corpo così compatto come ci si aspetterebbe da una macchina con questo sensorino, magari anche perchè per farci stare un display da 3" lo spazio di manovra è poco...... senza considerare il prezzo di vendita da malati di mente.
Commento # 13 di: Raven pubblicato il 12 Settembre 2011, 11:29
Originariamente inviato da: utentenonvalido
Se dovessi scommettere un euro direi che questa soluzione Nikon sarà un po' come quella Pentax ... un vero Flop commerciale.


Beh... la scelta di pentax è stata un suicidio in considerazione del fatto che hanno usato un sensore 1/2.33... in sintesi hanno preso il peggio dei due mondi (sensore piccolo + scomodità di avere più ottiche)...
Il sensore proposto da nikon sembra invece essere un'altra cosa...
Commento # 14 di: geronimus pubblicato il 12 Settembre 2011, 11:31
Originariamente inviato da: Raven
Sul costo direi di aspettare info definitive...


girano notizie di prezzi intorno ai 900 dollari per il kit....... mi sa che se non correggono il tiro, non vanno da nessuna parte, soprattutto con le lenti di cui sotto...
o 10mm f/2.8 pancake lens
o 10-30mm f/3.5-5.6 VR lens (very short and portable)
o 10-100mm f/4.5-5.6 VR
o 30-110mm VR


Originariamente inviato da: Raven
Attualmente secondo me c'è un buco ENORME tra le "bridge" attuali (superzoom) e le evil/reflex (con sensore aps-c)... un sensore "via di mezzo", che possa essere un buon compromesso di portabilità, qualità (le guardiamo g12, s100fs, lx5 hanno tutte una buona qualità pur con un sensore non grande come quello di questa nuova nikon), zoom (un 12-14x è più che sufficiente)


12-14x è enormità, se vuoi mantenere buona qualità. 5x è più che sufficiente per qualsiasi uso, anche partendo da un buon grandangolo (24-120, per esempio)
schifiamo la gente che gira con il 18-200 e poi vogliamo macchinette con ottiche equivalenti da 28-400mm davanti?

le bridge attuali sono le varie G12, LX5, XZ-1 e compagnia.... (compresa la X10 che arriverà fra poco)
le ultime vere bridge erano invece le Camedia (5050 ed 8080) insieme alle varie Fuji (S9600, tanto per citare la più recente)... sensori generosi, ottimo grip, lenti di alta qualità, ecc...
Commento # 15 di: Raven pubblicato il 12 Settembre 2011, 11:43
Originariamente inviato da: geronimus
insieme alle varie Fuji (S9600, tanto per citare la più recente)...


+ s100fs e s200exr...
Commento # 16 di: axem pubblicato il 12 Settembre 2011, 11:56
Dai commenti che leggo sulla scarsa qualità e grandezza del sensore di queste Nikon, sembra che tutti qui abbiano delle reflex APS-C come minimo....

Non è detto che per entrare nel mercato delle mirrorless Nikon debba copiare per forza prodotti e caratteristiche già esistenti..

Questo segmento è un compromesso tra qualità e portabilità, il micro 4/3 privilegia la qualità, le nikon la portabilità, avendo comunque più qualità rispetto alle compatte premium.

Il mercato decreterà chi ha ragione. Mercato tra l'altro non maturo per le mirrorless, visto il proliferare di soluzioni superzoom con sensore coriandolo.

Ultima cosa, aspetterei a fare considerazioni sul prezzo: non è detto che i rumors siano confermati...
Commento # 17 di: roccia1234 pubblicato il 12 Settembre 2011, 12:31
Originariamente inviato da: axem
Dai commenti che leggo sulla scarsa qualità e grandezza del sensore di queste Nikon, sembra che tutti qui abbiano delle reflex APS-C come minimo....

Non è detto che per entrare nel mercato delle mirrorless Nikon debba copiare per forza prodotti e caratteristiche già esistenti..

Questo segmento è un compromesso tra qualità e portabilità, il micro 4/3 privilegia la qualità, le nikon la portabilità, avendo comunque più qualità rispetto alle compatte premium.

Il mercato decreterà chi ha ragione. Mercato tra l'altro non maturo per le mirrorless, visto il proliferare di soluzioni superzoom con sensore coriandolo.

Ultima cosa, aspetterei a fare considerazioni sul prezzo: non è detto che i rumors siano confermati...


Ma tra il micro 4/3 e il sensore nikon non è che ci sia tutto 'sto abisso in dimensioni eh... non siamo ai livelli di compattina vs. medio formato.
Comunque le ultime 4/3 sono utilizzabilissime fino a 1600 iso a vedere dpreview, questa nuova nikon ipotizzo che arrivi senza battere ciglio ad almeno 800 iso, e a 1600 si inizierà a vedere un pochetto di rumore, ma rimarrà comunque utilizzabile (notare il precedente "ipotizzo", nessuna sfera magica).
Il problema sarà il bokeh... già il sensore più piccolo non aiuta, poi nikon ha fatto pure lenti buie (anche il fisso, essendo un 10mm f/2.8 lo definirei buio, avrei visto mooolto meglio un f/1.8 come minimo).
In ogni caso, a meno che non abbiano fatto vaccate, il sensore sarà sicuramente meglio di quello di una qualunque compattona o bridge con sensore coriandolo.

Comunque secondo me il successo o meno sarà decretato dal prezzo. I 900$ dei rumors sono decisamente troppi (a meno che non sia il doppio kit, allora ci si potrebbe pensare, anche se rimane comunque altino). Per il kit corpo + 10-30 io vedrei bene un prezzo intorno ai 350-400€, meglio se più verso i 350€.
Commento # 18 di: Cfranco pubblicato il 12 Settembre 2011, 13:06
Originariamente inviato da: axem
Dai commenti che leggo sulla scarsa qualità e grandezza del sensore di queste Nikon, sembra che tutti qui abbiano delle reflex APS-C come minimo....

Beh per 900 euro quello è il minimo che ci si aspetta

Originariamente inviato da: axem
Ultima cosa, aspetterei a fare considerazioni sul prezzo: non è detto che i rumors siano confermati...

Il discorso cambierebbe radicalmente nel caso i prezzi fossero sensibilmente inferiori, per 4-500 euro per un kit le prospettive sarebbero decisamente diverse e molto più allettanti ma ... Il rumor dice sensore piccolo e prezzo alto quindi se prendiamo per buono il primo pezzo della notizia perchè non dovrei credere alla seconda parte ?
Commento # 19 di: hw pubblicato il 12 Settembre 2011, 13:11
Originariamente inviato da: Tedturb0
E Nikon ci ha gia' abituato ad exploit del genere (vedi D70 completamente in plastica con prestazioni assolutamente inferiori alla controparte canon), restando a galla solo grazie allo zoccolo duro di fanboy, salvo poi correggere il tiro negli anni a venire


Muhahaha ma se era un punto di riferimento all'epoca....
Basta googleare un po' se non ci si crede..... la controparte si chiamava 300d e poi 350d poi forse certa gente giudica la qualità di una macchina fotografica solo dal numero di Mpixel muhahaha
Commento # 20 di: Raven pubblicato il 12 Settembre 2011, 13:13
Originariamente inviato da: Cfranco
Beh per 900 euro quello è il minimo che ci si aspetta


Il discorso cambierebbe radicalmente nel caso i prezzi fossero sensibilmente inferiori, per 4-500 euro per un kit le prospettive sarebbero decisamente diverse e molto più allettanti ma ... Il rumor dice sensore piccolo e prezzo alto quindi se prendiamo per buono il primo pezzo della notizia perchè non dovrei credere alla seconda parte ?


... ma allora che vantaggi avrei nel scegliere questa macchina, piuttosto che un pentax k-r (o canon 600D o nikon d3100) +doppio kit 18-55/55-300?!
Se la fanno costare uguale o più, non le comprerà NESSUNO!
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor