Da NIKKOR un super-tele 180-400 con moltiplicatore 1,4x integrato

Da NIKKOR un super-tele 180-400 con moltiplicatore 1,4x integrato

di Andrea Bai, pubblicata il

“Un teleobiettivo per fotografia sportiva e naturalistica con moltiplicatore di focale integrato: ecco la novità di Nikkor. Peso di 3,5 chilogrammi e prezzo non proprio popolare...”

Nital annuncia il nuovo teleobiettivo zoom AF-S NIKKOR 180-400mm f/4E TC1.4 FL ED VR, il primo teleobiettivo zoom della gamma NIKKOR che integra al suo interno un moltiplicatore di focale con fattore 1,4x che permette di raggiungere la portata di ben 560mm (400 x 1,4) con immediatezza nel momento in cui è necessario azionando un'apposita leva.

Come le caratteristiche suggeriscono, si tratta di una lente pensata per la fotografia sportiva e naturalistica. L'apertura massima di f/4 è per le focali da 180 a 400mm, mentre invece fino a 560mm si potrà godere di un'apertura massima pari a f/5.6. L'obiettivo, come ben specificato dalla sigla VR, è stabilizzato fino a 4 stop, anche con moltiplicatore di focale attivo. L'obiettivo può inoltre sfruttare la modalità SPORT VR che permette di seguire con precisione anche i soggetti in rapido movimento.

E' bene osservare che le posizioni dello zoom e dell'anello di messa a fuoco sono state invertite per ottenere un milgior equilibrio. L'uso di un elemento in fluorite ha inoltre permesso di contenere il peso complessivo dell'ottica, di 3,5 chilogrammi. La distanza minima di messa a fuoco è di 2 metri, e l'obiettivo è compatibile con filtri di tipo drop-in da 40,5 millimetri. Il diaframma è a nove lamelle arrotondate, per uno sfocato morbido.

Pensato anche per le fotocamere con sensore APS-C, sulle quali raggiunge una focale equivalente di 840mm, il nuovo NIKKOR 180-400mm sarà disponibile a partire dal mese di marzo. Il prezzo per il mercato italiano non è ancora noto, mentre il prezzo di listino espresso in dollari parla di un esborso pari a 12,399$.


Commenti

BenQ Monitor