Cacciatore di tornado colpito da un fulmine nella sua Prius: lui sta bene, la macchina meno [VIDEO]

Cacciatore di tornado colpito da un fulmine nella sua Prius: lui sta bene, la macchina meno [VIDEO]

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Questa volta i ruoli si sono invertiti e il 'cacciatore' si è ritrovato braccato, proprio mentre era a caccia di tornado nell'Iowa. Mentre girava la macchina in direzione di un fienile, che il vento stava scoperchiando, è stato infatti colpito da un fulmine, il tutto ripreso da più videocamere”


Commenti (32)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 11 di: LORENZ0 pubblicato il 14 Maggio 2022, 13:20
Su dai, non aspettava altro. Ed è stato accontentato. Il giorno che a fare cose del genere poi ci lasciano le penne, tutti a gridare "poverino non se lo meritava era un così bravo ragazzo!".
Commento # 12 di: biometallo pubblicato il 14 Maggio 2022, 13:25
OT
Originariamente inviato da: Lithios
Sono quelle piccole fobie "ridicole" che un po' tutti abbiamo intimamente, anche se non le diciamo


A me la fobia è un po' venuta dopo fatti come questo:
Milano, manomette la grata del marciapiede: donna precipita, è grave
Poi se si considera che sotto certe grate c'è anche un bel salto nel vuoto a me viene ancora più la strizza... morale se posso evito le grate e se non posso (meglio comunque passare su una grata che non camminare in mezzo alla carreggiata) ci vado molto cauto sempre con un po' di preoccupazione, neanche stessi attraversando un ponte tibetano...
/OT
Tornando ai fulmini comunque per quanto non sia una sorpresa trovo comunque rassicurante il fatto che nell'abitacolo il malcapitato non abbia avvertito praticamente nulla, questo anche una testa vuota come me lo sa dipende dal principio della gabbia di Faraday, ma vederlo in un filmato è comunque interessante.

Un'altra cosa interessante è che se anche nell'imaginario collettivo i fulmini cadono giù dal cielo al contrario vanno dal basso verso l'alto se ho capito bene quella che noi avvertiamo in genere è la scarica di ritorno che da va dal suolo verso le nuvole...
Commento # 13 di: Fede pubblicato il 14 Maggio 2022, 14:17
Originariamente inviato da: pistillo
fixed


Cavolo hai ragione, col fulmine finisce nel 1885.
Commento # 14 di: jepessen pubblicato il 14 Maggio 2022, 14:17
Originariamente inviato da: Lithios
Sono quelle piccole fobie "ridicole" che un pò tutti abbiamo intimamente, anche se non le diciamo

Io ad esempio evito, se posso, di camminare sulle graticole sui marciapiedi per i sotto-passaggi perchè SICURAMENTE cederà e finirò di sotto


Avevo 15 anni, ero andato a fare un giro in bicicletta con degli amici.. Ci fermiano in piazza in un paesino vicino casa mia, scendiamo dalle bici, i miei amici si guardano intorno che non mi vedevano piu'. Ero sceso proprio sopra un tombino aperto...
Commento # 15 di: Techie pubblicato il 14 Maggio 2022, 17:17
Originariamente inviato da: biometallo
OT


A me la fobia è un po' venuta dopo fatti come questo:
Milano, manomette la grata del marciapiede: donna precipita, è grave
Poi se si considera che sotto certe grate c'è anche un bel salto nel vuoto a me viene ancora più la strizza... morale se posso evito le grate e se non posso (meglio comunque passare su una grata che non camminare in mezzo alla carreggiata) ci vado molto cauto sempre con un po' di preoccupazione, neanche stessi attraversando un ponte tibetano...
/OT
Tornando ai fulmini comunque per quanto non sia una sorpresa trovo comunque rassicurante il fatto che nell'abitacolo il malcapitato non abbia avvertito praticamente nulla, questo anche una testa vuota come me lo sa dipende dal principio della gabbia di Faraday, ma vederlo in un filmato è comunque interessante.

Un'altra cosa interessante è che se anche nell'imaginario collettivo i fulmini cadono giù dal cielo al contrario vanno dal basso verso l'alto se ho capito bene quella che noi avvertiamo in genere è la scarica di ritorno che da va dal suolo verso le nuvole...


Sul praticamente nulla non so... nota che si porta le mani alle orecchie... leggevo che una scarica, se presa da vicino, arriva tranquillamente sui 120 dB... di sicuro gli son fischiate le orecchie per un po'...
Commento # 16 di: Krusty pubblicato il 14 Maggio 2022, 19:03
Ha l'auto fuori uso, però è contento... il "cacciatore di tornado"...
Commento # 17 di: biometallo pubblicato il 14 Maggio 2022, 20:46
Originariamente inviato da: Techie
nota che si porta le mani alle orecchie... leggevo che una scarica, se presa da vicino, arriva tranquillamente sui 120 dB...

Credo sia quella cosa che noi comuni mortali chiamiamo tuono, e ti ricordo che gli è esploso un fulmine a pochi centimetri dalla testa, continuando le citazioni da ritorno al futuro una scarica da 1,21 Gigowatt eppure non pare aver avvertito la minima scossa elettrica quando ad una breve ricerca leggo che:

Le lesioni principali date dalla fulminazione sono:

Zoppie (generalmente temporanee) agli arti
Danni al cervello e al sistema nervoso centrale
Disturbi della vista e dell’udito e altre lesioni agli occhi e alle orecchie
Aumento della pressione sanguigna (spesso per mesi)
Bruciature nel punto di entrata e di uscita del fulmine (possono essere quasi impercettibili o inesistenti)
Ustioni dal primo al terzo grado (soprattutto sul punto di entrata e di uscita del fulmine)
Problemi temporanei di coscienza
Svenimento e arresto respiratorio durante il passaggio nel cervello
Arresto cardiaco e altri danni cardiaci (modificazione dell’ECG per anche un anno!)
Fratture, in particolare craniche, della colonna vertebrale e degli arti a seguito di caduta.


Ma per farla breve poteva essere già ad insegnare agli angeli come andare a caccia di tornando



Originariamente inviato da: Krusty
Ha l'auto fuori uso, però è contento... il "cacciatore di tornado"...

Beh se voleva una vita tranquilla poteva starsene a guardare la tv a casa... in fondo ha vissuto l'avventura che voleva son soddisfazioni.
Commento # 18 di: D4N!3L3 pubblicato il 14 Maggio 2022, 21:41
Originariamente inviato da: biometallo
Credo sia quella cosa che noi comuni mortali chiamiamo tuono, e ti ricordo che gli è esploso un fulmine a pochi centimetri dalla testa, continuando le citazioni da ritorno al futuro una scarica da 1,21 Gigowatt eppure non pare aver avvertito la minima scossa elettrica quando ad una breve ricerca leggo che:

...cut...


Il fulmine ha colpito la macchina e si è scaricato a terra attraverso il telaio della stessa, è ovvio che il tizio all'interno non abbia subito danni di nessun tipo.

I fulmini partono dall'alto e dal basso contemporaneamente perché si forma un "tunnel" di potenziale tra due poli opposti tra il terreno e le nubi.

Non c'è nulla di strano in quello che è successo. La corrente elettrica cerca sempre il percorso migliore e con meno resistenza per attraversare e in questo caso era la macchina, non l'uomo.
Commento # 19 di: bancodeipugni pubblicato il 14 Maggio 2022, 21:43
Originariamente inviato da: jepessen
Avevo 15 anni, ero andato a fare un giro in bicicletta con degli amici.. Ci fermiano in piazza in un paesino vicino casa mia, scendiamo dalle bici, i miei amici si guardano intorno che non mi vedevano piu'. Ero sceso proprio sopra un tombino aperto...


alcuni ricorderanno:
Link ad immagine (click per visualizzarla)
Commento # 20 di: giuliop pubblicato il 14 Maggio 2022, 22:31
Originariamente inviato da: Krusty
Ha l'auto fuori uso, però è contento... il "cacciatore di tornado"...


Sinceramente a sentirlo parlare sembra che abbia qualche tara mentale.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »