Canon IXUS 510 HS: piccola, elegante e Wi-Fi

Canon IXUS 510 HS: piccola, elegante e Wi-Fi

di Roberto Colombo , pubblicato il

“Canon IXUS 510 HS si inserisce nel solco della serie IXUS: corpo compatto e attento al design. Nonostante l'ingombro ridotto troviamo un sensore CMOS da 10,1 megapixel, ottica zoom 12x e connettività Wi-Fi”

Articoli correlati

Canon EOS M: la mirrorless di Canon

Canon EOS M: la mirrorless di Canon

Canon EOS M rappresenta la discesa in campo di Canon nel segmento delle mirrorless: il colosso giapponese ha atteso di avere la tecnologia per integrare l'autofocus a rilevazione di fase sul sensore prima di debuttare tra le compatte a ottica intercambiabile. Sensore APS-C da 18 megapixel, processore DIGIC 5 e display touchscreen sono il suo biglietto da visita.


Commenti (14)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 11 di: Vitalij pubblicato il 02 Agosto 2012, 15:28
La mia fidanzata mi ha appena perso la mia vecchia Ixus 55 e sto cercando di rimpiazzarla ma la serie Ixus è da un pò di anni che fa pietà.
E questa qui non si smentisce. Prima di tutto è brutta (quelle cromate tipo la mia erano molto più belle...), secondo costa cara (a quel prezzo ci prendo una macchina superiore), terzo il wi-fi così è inutile, quarto il touch screen se lo potevano risparmiare e, dulcis in fundo, nemmeno la possibilità di metterla in manuale o semi-auto? Ma stiamo scherzando?
Lascio questo giocattolino a qualche ricco figlio di papà che nemmeno sa cosa è una macchina fotografica...
Io nel frattempo vado avanti solo con la reflex.
Commento # 12 di: RouSou pubblicato il 02 Agosto 2012, 16:04
Originariamente inviato da: +Benito+
non sono d'accordo. Proprio perchè il sensore è piccolo e sfrutta poco l'ottica, è facile avere una "buona qualità", per lo meno non incide tanto sulla qualità delle foto. Il principale difetto è il color fringing. La perdita di nitidezza ai bordi è molto contenuta rispetto ad una macchina con sensore grande. Invece è importante avere un'ottica luminosa per poter scattare con iso bassi, perchè questi apparecchi sentono tantissimo l'amplificazione del segnale.


Vuoi forse dire che se c'è poca luce avere 2.8 costante possa fare una differenza sensibile? Forse al microscopio qualcosa si nota

Con un 28-330 grande 5centimetri si possono fare grandi cose, una comodita spaventosa! Poi se c'è poca luce...già fanno schifo le aps-c e le full frame diventano appena accettabili...cosa vuoi che cambi mezzo stop di diaframma?
Commento # 13 di: RouSou pubblicato il 02 Agosto 2012, 16:11
Originariamente inviato da: Vitalij
La mia fidanzata mi ha appena perso la mia vecchia Ixus 55 e sto cercando di rimpiazzarla ma la serie Ixus è da un pò di anni che fa pietà.
E questa qui non si smentisce. Prima di tutto è brutta (quelle cromate tipo la mia erano molto più belle...), secondo costa cara (a quel prezzo ci prendo una macchina superiore), terzo il wi-fi così è inutile, quarto il touch screen se lo potevano risparmiare e, dulcis in fundo, nemmeno la possibilità di metterla in manuale o semi-auto? Ma stiamo scherzando?
Lascio questo giocattolino a qualche ricco figlio di papà che nemmeno sa cosa è una macchina fotografica...
Io nel frattempo vado avanti solo con la reflex.


Le impostazioni manuali se non hanno una ghiera dedicata sono inusabili, con tutto il touch del mondo...c'è da diventare pazzi

Io per quelle fasce di prezzo un pensierino alla G12 ce lo faccio...aspettando solo che si rompa la sonymer** acquistata senza giudizio dal padre anni orsono.
Commento # 14 di: +Benito+ pubblicato il 03 Agosto 2012, 09:09
Originariamente inviato da: RouSou
Vuoi forse dire che se c'è poca luce avere 2.8 costante possa fare una differenza sensibile? Forse al microscopio qualcosa si nota

Con un 28-330 grande 5centimetri si possono fare grandi cose, una comodita spaventosa! Poi se c'è poca luce...già fanno schifo le aps-c e le full frame diventano appena accettabili...cosa vuoi che cambi mezzo stop di diaframma?


Esatto!
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor